Fiorentina – Parma 3-3: viola raggiunti due volte, strappano il pari allo scadere

1518

Fiorentina Parma cronaca diretta risultato in tempo reale

La partita Fiorentina – Parma del 7 marzo 2021 in diretta: gara rocambolesca nel finale con la squadra di Prandelli avanti due volte con i suoi difensori ma che nel finale rischia la sconfitta

La cronaca con commento minuto per minuto

RISULTATI FINALE: FIORENTINA-PARMA 3-3

SECONDO TEMPO

50′ è finita! Al Franchi finisce 3-3 tra Fiorentina e Parma al termine di un match palpitante soprattutto nel finale dopo che gli ospiti erano riusciti a ribaltare il match vengono a loro volta raggiunti a causa di un rocambolesco autogol. Un punto che sa di beffa dunque per la squadra di D’Aversa che aveva accarezzato la possibilità di dare una piccola svolta al proprio campionato. Vi ringraziamo per l’attenzione e apppuntamento ai prossimi live
50′ angolo per il Parma che non vuole mollare in questi ultimi istanti di gioco ma nulla di fatto
49′ PAREGGIO DELLA FIORENTINA!!!! 3-3!!! AUTORETE DI IACOPONI! Su conclusione in area di Bonaventura respinta dalla difesa sul fondo crossa Pezzella e sulla traiettoria il difensore ospite in scivolata combina la frittata!
47′ ROSSO per D’Aversa, momenti di tensione in campo. Punti pesantissimi oggi per la corsa salvezza
45′ 5 minuti di recupero
45′ MIHAILA!!! 3-2 PARMA!!!! Contropiede micidiale con Man che vede il taglio di Inglese, cross basso in area per il compagno libero di insaccare con un tocco morbido sul primo palo!
45′ traversa di Pulgar! Conclusione in area a superare Sepe salvato dal legno!
43′ dentro Kucka per Inglese, le prova tutte D’Aversa per vincerla
42′ cross di Pezzella per il tocco di Man a centroarea di testa, palla di un soffio a lato!
40′ cross molto lungo di Laurini, questa volta fa bene la diagonale Malcuit, palla che sfila sul fondo
36′ punizione dalla trequarti, fischiato un fallo in attacco a Milenkovic
35′ sfortunato il difensore del Parma, al suo posto c’è Gagliolo
33′ gioco fermo, a terra Bani che si tiene l’adduttore
30′ dunque tutto da rifare con risultato in bilico e palla che inizia a scottare
29′ secondo pareggio incassato dai viola, nella circostanza leggerezza di Malcuit e qualche responsabilità anche per Dragowski che non è uscito e probabilmente non si è accordato con il compagno di squadra nell’intervento
27′ KURTIC!! PAREGGIO DEL PARMA 2-2! Su cross dalla destra di Laurini sporcato, Malcuit non interviene su pallone e il centrocampista pur svirgolando il pallone, riesce a ingannare il portiere da due passi!
25′ il giocatore non ce la fa a proseguire, al suo posto Bonaventura
23′ problemi per Amrabat dopo uno scontro di gioco
17′ in campo Brunetta e Man, fuori Gervinho e Karamoh
16′ azione di forza di Vlahovic che supera Pezzella, giallo per lui
14′ tiro cross di Karamoh in area da posizione defilata, blocca in due tempo con un piccolo brivido Dragowski
11′ giallo per Kucka, intervento un pò duro e inutile a centrocampo su Borja Valero. Diffidato il giocatore salterà la prossima sfida con la Roma
9′ punizione dalla sinistra di Brugman, buon inserimento di Kucka palla fiorata che termina sul fondo
8′ prova un affondo Mihaila sulla sinistra ma con il fisico Milenkovic riesce a tenerlo bene
7′ si riprende a giocare con la Fiorentina che non riesce a giocarla in verticale e riparte dal portiere
4′ gioco fermo, problemi al gionocchio per Iacoponi dopo uno scontro di gioco, staff medico in campo. Si prova a testare il giocatore che sembra essersi ristabilito
si riparte con il calcio d’avvio battuto dalla Fiorentina
squadre che fanno il loro ingresso in campo. Una novità nel Parma con Mihaila dal primo minuto in campo per Hernani possibile 4-2-3-1

PRIMO TEMPO

46′ si chiude qui il primo tempo della partita. 2-1 al Franchi con i viola che passano due volte in vantaggio con i suoi difensori. Pareggio momentaneo di Kucka ma squadra di D’Aversa che pecca di un pò di leggerezza negli episodi decisivi pur conducendo maggiormente il gioco. Appuntamento fra pochi minuti per seguire il secondo tempo di questo delicato match
46′ fermato in offside Hernani
45′ 1 minuto di recupero
45′ possesso palla vicino al 60% per il Parma che ha provato maggiormente a costruire il gioco, viola micidiale nelle due palle inattive concesse
44′ punizione da dimenticare per Hernani con palla che sorvola la traversa
42′ MILENKOVIC! TORNA IN VANTAGGIO LA FIORENTINA! Sul angolo dalla destra spizza Vlahovic, sponda di testa di Pezzella, Sepe difetta la presa e da due passi il difensore viola non sbaglia colpendo al volo!
41′ angolo di Hernani dalla destra, inserimento sul primo palo di Bani ma colpo di testa a lato
39′ lungo lancio per Gervinho che difetta nel controllo e sfera in palla laterale. Qualche istante più tardi cross basso di Kucka per Karamoh che in area non trova lo spazio per calciare
38′ sgambetto di Quarta su Kucka, guadagna metri il Parma
35′ gara che da alcuni minuti è decollata con le due squadre più allungate e spazi che si aprono per il gioco di rimessa
33′ lancio per Gervihno che da posizione defilata entra in area e calcia forte sul primo palo, salva Dragowski!
32′ KUCKA! PAREGGIO DEL PARMA. Dal dischetto il centrocampista calcia molto angolato con il destro, palla che passa vicino al palo e si infila alla destra del portiere che aveva intuito l’angolo di battuta!
30′ RIGORE PER IL PARMA! Gervihno passa Pezzella quindi in area c’è un tocco di mano di Pulgar, nessun dubbio per l’arbitro
27′ corner guadagnato da Malcuit, grande mischia in area. MARTINEZ QUARTA! VANTAGGIO DELLA FIORENTINA!!! Sugli sviluppi dell’angolo colpo di testa a centroarea del difensore lasciato colpevolmente libero
23′ gara molto bloccata, gioco che staziona molto a centrocampo, ritmi piuttosto bassi dopo un paio di giocate in verticale degli ospiti
19′ Malcuit lascia proseguire per Eysseric, cross basso a centroarea per Vlahovic ma intercettato dalla difesa
18′ D’Aversa si affida a un trio offensivo che in questi primi minuti si sta muovendo bene in verticale. Sembra buona l’intesa tra Gervinho e Karamoh come tandem d’attacco
13′ bella giocata in area di Vlahovic in mezzo a tre avversari ma in area non riesce a trovare lo spazio per calciare e commette fallo su Bani, ultimo baluardo difensivo
12′ bello scambio in velocità tra Gervinho e Karamoh con cross basso di quest’ultimo per Kucka, chiusura decisiva di Eysseric in angolo! Sugli sviluppi colpo di testa debole di Iacoponi, blocca Dragowski
10′ fallo di Hernani a centrocampo su Amrabat, nuovo possesso palla viola
9′ fitrante in area di Kucka per Karamoh che viene chiuso dal corpo di Pezzella a favorire l’uscita del portiere
7′ intervento con il piede a martello di Amrabat, punizione per la difesa
6′ prova un affondo Malcuit chiuso in fallo laterale, quindi un cambio di gioco errato e palla agli ospiti
4′ batte la punizione un pò lenta Biraghi verso il secondo palo, stacca di testa Pezzella, palla sopra la traversa
2′ primo possesso palla per gli ospiti che ripartono dalle retrovie, buon anticipo a centrocampo di Biraghi che spezza la trama quindi Vlahovic guadagna una buona punizione, fallo di Laurini sulla sinistra d’attacco
partiti! Calcio d’inizio battuto dal Parma oggi in maglia gialla
Nel modulo della Fiorentina possibile un 3-5-2-1 in fase d’attacco con Borja Valero più avanzato con Eysseric dietro Vlhaovic, dall’altra parte il Parma con Kucka dietro Karamoh e Gervinho
Le squadre fanno il loro ingresso in campo, tutto pronto per Fiorentina – Parma
Un saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti alla diretta di Fiorentina – Parma. Tra pochi minuti saremo pronti a commentare la partita in diretta.

TABELLINO

FIORENTINA (3-5-1-1): Dragowski; Milenkovic, Ger. Pezzella, Martinez Quarta; Malcuit, Amrabat (dal 25′ st Bonaventura), Pulgar, Borja Valero, Biraghi; Eysseric; Vlahovic. A disposizione: Terracciano, Rosati, Caceres, Maxi Olivera, Barreca, Venuti, Bianco, Montiel, Callejon, Munteanu. Allenatore: Prandelli
PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi (dal 35′ st Gagliolo), Bani, Laurini, Pezzella; Kucka (dal 43′ st Inglese), Brugman, Hernani (dal 1′ st Mihaila); Karamoh (dal 17′ st Brunetta), Gervinho (dal 17′ st Man), Kucka. A disposizione: Colombi, Grassi, Pellé, Cyprien, Bruno Alves, Osorio, Busi. Allenatore: D’Aversa
Reti: al 27′ pt Martinez Quarta, al 32′ pt Kucka (rigore), al 42′ pt Milenkovic, al 27′ st Kucka, al 45′ st Mihaila, al 49′ st Iacoponi
Ammonizioni: Kucka, Pezzella
Espulso: al 47′ st D’Aversa
Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 5 minuti di recupero

La presentazione del match

FIRENZE – Oggi pomeriggio, domenica 7 marzo, alle ore 15 andrà in scena Fiorentina – Parma, incontro valevole per la ventiseiesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021. Match che si preannuncia delicatissimo vista la pessima stagione che stanno disputando le due compagini. Da una parte c’è la squadra di Prandelli che viene dalla sconfitta casalinga contro la Roma ed in classifica occupa il sedicesimo posto con 25 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra emiliana che viene dalla sconfitta casalinga contro l’Inter ed in classifica occupa il penultimo posto solitario con 15, -6 dalla zona salvezza.

Negli anni 90′ la sfida tra queste due squadre ha regalato sempre tanto spettacolo. In totale sono i 24 precedenti tra Fiorentina e Parma giocati a Firenze con la Viola in vantaggio con 12 successi, 5 le vittorie dei Ducali mentre i pareggi sono 6. Ci sono anche due precedenti in Serie B con un successo per parte. La sfida del Franchi verrà diretta dal signor Abisso della sezione di Palermo.

QUI FIORENTINA – Prandelli dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-5-1-1 con Dragowski in porta, pacchetto difensivo composto da Milenkovic, Pezzella e Martinez Quarta. A centrocampo Pulgar in cabina di regia con Amrabat e Borja Valero mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Malcuit e Biraghi. In attacco tandem offensivo composto da Eysseric e Vlahovic.

QUI PARMA – D’Aversa dovrebbe schierare i suoi col 4-3-3 con Sepe in porta, pacchetto arretrato formato da Bani e Gagliolo sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Osorio e Pezzella. A centrocampo Hernani in cabina di regia con Hernani e Kurtic mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo composto da Karamoh, Pellé e Kucka.

Le parole di Prandelli

Prandelli: “Siamo pronti. Siamo ormai da tempo calati in questa realtà. Le ultime prove hanno dimostrato che la squadra ha risposto sul campo, dobbiamo avere più concentrazione e convinzione nell’uno contro uno. Il Parma ha dimostrato di essere una squadra molto viva, per cui abbiamo rispetto: sappiamo che si giocherà molto del suo campionato qua a Firenze e noi dovremo essere pronti alla battaglia. Quando parla un presidente va sempre ascoltato, i suoi messaggi sono dettati dalla situazione e dalle difficoltà… io sono stato anche criticato perché ho difeso la proprietà. Penso che Barone e Commisso siano soli in una città molto complicata, per questo sono vicino a loro umanamente. Nello spogliatoio ci si dice di tutto ma io difenderò sempre i miei giocatori al 100%: chiaro che a loro chiedo di più, chiedo senso d’appartenenza. Ma nell’ultimo mese la squadra è molto compatta. Io ho dato la massima disponibilità per affrontare una situazione difficile. E’ tre anni che la Fiorentina lotta per la salvezza ed è inutile nasconderlo. Il mio futuro è domani. Se poi mi rendo conto di essere un peso prendo la mia strada senza problema. Io sono a disposizione in qualsiasi modo questa società vuole. Ho grande energia e voglia personale. Sto trascurando famiglia e amici ma per me la Fiorentina viene prima di tutto. Essere a rischio non è un problema, tutti gli allenatori lo sono”.

Le probabili formazioni di Fiorentina – Parma

FIORENTINA (3-5-1-1): Dragowski; Milenkovic, Ger. Pezzella, Martinez Quarta; Malcuit, Amrabat, Pulgar, Borja Valero, Biraghi; Eysseric; Vlahovic. Allenatore: Prandelli

PARMA (4-3-3): Sepe; Osorio, Bani, Gagliolo, Pezzella; Kucka, Brugman, Hernani; Karamoh, Pellé, Kucka. Allenatore: D’Aversa

STADIO: Artemio Franchi

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Fiorentina – Parma, valevole per la ventiseiesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN. La sfida del Franchi potrà essere vista dai suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app e su tutti i televisori collegati ad una console Playstation 4 o 5 oppure Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), oltre che a dispositivi quali Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. La partita sarà inoltre disponibile alla visione anche sul canale satellitare DAZN1 (numero 209 del satellite) per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Naturalmente i clienti DAZN potranno vedere Fiorentina – Parma in diretta streaming anche su tutti i dispositivi mobili quali smartphone e tablet, scaricando precedentemente la app per sistemi iOS e Androdi, avviandola e selezionando la partita dal palinsesto, e sul proprio personal computer o notebook, anche semplicemente collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma. Al termine del confronto gli highlights e l’evento integrale saranno resi disponibili alla visione anche in modalità on demand.

Articoli correlati