Floccari, Carrizo e Foggia: il mercato in uscita è fermo…

La Lazio vince e convince, ma è pur sempre periodo di calcio mercato e di questo si torna a parlare dopo l’abbuffata contro il Rabotnicki. La Lazio ha, come noto, urgenza di vendere. Reja l’ha ribadito più volte, per lavorare al meglio deve avere a disposizione una rosa di 26 giocatori. Quindi almeno tre o quattro esuberi vanno piazzati. Juan Pablo Carrizo è appena sbarcato a Roma, per lui c’è stato un sondaggio dell’Ajax, ma la situazione non si è sbloccata. Il dubbio principale riguarda l’attacco. Zarate è sul mercato, con un’offerta da 20 milioni Lotito lo lascerebbe libero. Sul giocatore c’è l’interesse dell’Arsenal, interesse che, per ora, non si è tramutato in trattativa.

Se la Lazio cedesse Maurito, potrebbe pianificare altri colpi in entrata: il sogno è Diego Lugano, con Dias formerebbero una coppia stratosferica e l’uruguaiano potrebbe lasciare il Fenerbache per 3,5 milioni di euro. Attenzione anche agli sviluppi legati a Juan Manuel Vargas: Reja stravede per il peruviano, perfetto per il 4-2-3-1, che vuole lasciare Firenze. Come riporta il Corriere dello Sport, a firma Fabrizio Patania, non si trascura neanche la pista Pjanic. Tornando alle uscite, è in stallo la situazione di Sergio Floccari. Parma e Fiorentina si sono defilate, spaventate dalle richieste di Lotito. Potrebbero tornare alla carica nelle ultime ore di mercato. Se il Cesena dovesse cedere Giaccherini, tornerebbe all’assalto di Pasquale Foggia, pupillo del tecnico Giampaolo.

[Marco Valerio Bava – Fonte: www.lalaziosiamonoi.it]