Foggia – Virtus Entella 1-0: decide una rete di Curcio allo scadere

4143

Foggia Virtus Entella cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Foggia – Virtus Entella dell’8 maggio 2022 in diretta: il numero 10 foggiano è stato il protagonista al 90esimo, conclusione vincente con il mancino in area

FOGGIA – Domenica 8 maggio 2022, allo Stadio “Pino Zaccheria”, andrà in scena Foggia – Virtus Entella, match di andata del primo turno dei Playoff Nazionali: calcio di inizio alle ore 18. Il ritorno, invece, è previsto per giovedì 12 maggio allo stadio Comunale di Chiavari, con calcio d’avvio alle ore 20.30. In caso di parità al termine dei 180’ sarebbe l’Entella a passare il turno in quanto testa di serie. Vediamo come le due squadre si presentano all’appuntamento.

Cronaca con commento e tabellino in tempo reale

RISULTATO FINALE: FOGGIA - virtus ENTELLA 1-0

SECONDO TEMPO

49' è finita! Si chiude con il botto la prima sfida tra Foggia ed Entella. Al 90esimo ha sbloccato il punteggio Curcio e liguri che dovranno necessariamente vincere la gara di ritorno per non essere eliminati. Vi ringraziamo per averci scelto e vi aspettiamo per il match di ritorno di giovedì prossimo

49' angolo per il Foggia ma prima dentro Girasole per Petermann. Angolo dalla destra, si inserisce sul secondo palo proprio Girasole che di testa da due passi colpisce a lato alla sinistra del portiere!

48' lancio di Sciacca per Turchetta, gioca bene in anticipo la difesa

47' fallo in attacco fischiato a Curcio

45' 4 minuti di recupero

45' ALESSIOOO CURCIOOO!!! VANTAGGIO DEL FOGGIAA!!!! Esplode lo Zaccheria! Su corner dalla destra palla sul numero 10 controllata e conclusa con il mancino rasoterra sotto le gambe del portiere!

44' Di Paolantonio per Gallo e Vitali per Merola

44' giallo per Barlocco, fallo su Merola

43' traversone troppo su Borra che non ha problemi a intervenire né fretta nel rinvio

41' traversa di Turchetta! Cross dalla sinistra deviata da un difensore che per poco non sorprende il portiere sul suo palo!

40' cross di Di Cosmo deviato dalla difesa sul fondo. Sugli sviluppi gioco interrotto per un fallo in attacco e sul rinvio lungo Borra ai 30 metri di piedi per anticipare gli avversari!

38' angolo dalla sinistra per Curcio verso il secondo palo, anticipato Garofalo

36' giallo per Rizzo, fallo in ritardo su Meazzi. Si fa difficile la situazione per il Foggia che perderà anche questo giocatore per squalifica

35' cross di Garofalo troppo lungo per tutti e sfera che si perde sul fondo

32' rientra in campo Petermann e nuovi cambi: fuori Rada e Schenetti per Palmieri e Meazzi

31' lascia il campo zoppicando Petermann, forte botta per lui e giocatore a bordo campo

29' duro intervento tra Petermann e Coppolaro in tackle sul pallone, gioco fermo e staff medico pronto con lo spray magico a rimettere in piedi i due giocatori

28' gara un pò bloccata in questa fase, squadre più accorte in difesa

27' protezione palla di Di Pasquale che prende il fallo di Di Cosmo

24' angolo conquistato da Ferrante prima i cambi: dentro Garofalo e Tucchetta per Rocca e Ferrante. Lo stesso Turchetta dalla bandierina, scambio con Rizzo che scodella per il colpo di testa alto di Curcio

22' intervento da moviola in area dell'Entella ma nessun dubbio l'arbitro che lascia giocare valutando corretto il contrasto di gioco

20' bolide di Merola un pò centrale con il mancino appena dentro l'area, ci mette i pugni il portiere!

18' subito pericoloso Morisini con un diagonale rasoterra in area, palla di poco sul fondo!

17' dentro Di Cosmo e Morosini per Dessena e Merkaj

15' diagonale al volo in area di Schenetti ma errato, una via di mezzo tra un tiro e un cross rasoterra

11' punizione per l'Entella e giallo per Di Pasquale, cartellino pesante perchè il giocatore era diffidato e salterà il ritorno. Batte Schenetti dai 25 metri ma alza la mira, solo potenza nella conclusione

10' lancio di Rocca per Ferrante anticipato dall'uscita in area del portiere

9' Rocca! azione personale del giocatore che calcia dal limite dell'area e palla di poco alta

9' Ferrante! Su cross dalla destra colpo di testa a centroarea dell'attaccante e palla smanacciata dal portiere e sale sopra la traversa toccando la parte alta della traversa!

6' traversone invitante di Petermann sul secondo palo per Merola che prova a un colpo in acrobazia ma non riesce a impattare sulla sfera!

5' cross insidioso basso dalla destra verso il secondo palo per Merkaj che non ci arriva in scivolata!

2' conclusione di Schenetti in area ma diagonale sporcato dalla difesa in angolo: batte Rada, Merkaj non aggancia da buona posizione!

si parte con il calcio d'avvio questa volta battuto dal Foggia, nessun cambio nell'intervallo

squadre in campo per il secondo tempo, mettiamoci comodi per seguire ancora la sfida

PRIMO TEMPO

47' duplice fischio dall'arbitro, Foggia ed Entella restano inchiodati sullo 0-0 di partenza. Gara godibilissima, sono mancati solo i gol ad animarla. Piccolo break e torniamo per il secondo tempo

47' da Merola passaggio corto per Curcio, destro dal limite dell'area in posizione centrale ma rasoterra seppure di poco a lato!

46' giallo per Gallo, punita una zuccata su Dessena. Diffidato salterà il ritorno a Chiavari 

45' 2 minuti di recupero

44' possesso palla del Foggia, lancio di Sciacca per Curcio che appena dentro l'area riesce a colpire di testa in mezzo a due avversari e per poco non sorprende Borra! Il portiere fuori dai pali si salva con una mano!

43' lancio in profondità troppo lungo per Ferrante anticipato da Borra in uscita

42' palla intercettata da Merola che parte dalla sua trequarti e incontrastato taglia il campo centralmente fino a tentare una conclusione in corsa dai 25 metri alta

40' fallo in attacco per Ferrante al momento sempre molto ben controllato

38' fallo in attacco fischiato a Dessena, nuovo possesso palla per il Foggia: lungo lancio di Martino per Curcio che non può arrivarci. Rimessa dal fondo per Borra. C'è da dire che il terreno di gioco non sempre favorisce un buon rimbalzo del pallone

36' da Gallo a Curcio, cross basso in area verso Ferrante ma viene intercettato. Qualche istante più tardi Curcio caparbio in area conquista angolo

35' cross tagliato di Rizzo, buon tempo di uscita per Borra che fa suo il pallone

34' cartellino giallo per Daniele Dessena, è il primo a finire sul taccuino

30' palla gol Foggia! Su cross teso basso dalla sinistra interviene Barlocco in anticipo ma rischia l'autorete svirgolando il pallone che esce di un soffio alla destra di Borra! Sul corner palla al limite per Merola che calcia alle stelle

28' incredibile palla gol divorata da Dessena! Su cross teso dalla sinistra, difesa rossonera un pò incerta nell'intervento e palla che arriva sulla testa del giocatore ospite ma da pochi passi colpisce a lato!

26' cross di Rizzo in area per Ferrante anticipato di testa da Coppolaro. Dalla bandierina va Merola: azione elaborata con palla dentro per Curcio, sponda aerea per Di Pasquale e colpo di testa sotto misura alto!

25' sempre molto ben orchestrate le ripartenze dei liguri ma buoni al momento i ripiegamenti difensivi dei satanelli

23' punizione per l'Entella sulla trequarti d'attacco affidata a Schenetti scambio con Rada che lancia male in area, sfera irraggiungibile per tutti

20' da Merola a Ferrante in area spalle alla porta viene fermato e dall'altra parte rapido contropiede con Schenetti che ottiene un angolo. Coppolaro! Su corner dalla destra colpo di testa sotto misura del giocatore con palla si un soffio a lato! 

19' lancio in profondità di Rada per Magrassi anticipato in area dall'uscita di Dalmasso

17' problema muscolare per Chiosa che è costretto a lasciare il campo. Al suo posto entra Sadiki

15' cross dal fondo di Curcio, a vuoto i giocatori del Foggia e difesa che allontana. Qualche istante più tardi nuovo traversone sempre dalla sinistra verso il secondo palo dove non arriva Ferrante. Intanto Di Pasquale a bordo campo per un piccolo problema ai tacchetti

14' lungo lancio di Petermann per Merola con Borra che fa suo il pallone con le mani quasi al limite dell'area rischiando non poco

13' contrasto di gioco con Martino che ha la peggio e viene portato a bordo campo. Lo staff medico monitora che sia tutto ok e interruzione molto breve

12' ricordiamo che è possibile seguire live tutta la fase playoff di Serie C nell'apposita sezione del sito

11' si gioca su ottimi ritmi in questo avvio di gioco, a viso aperto le due squadre

10' fallo di Karic su Martino con lo stesso giocatore che dopo uno scambio la crossa in area ma non c'è nessuna maglia foggiana, blocca il portiere

8' ci prova ancora Petermann questa volta con il mancino dai 25 metri ma alza la mira!

6' Curcio fa viaggiare un compagno sulla sinistra, cross dal fondo rimpallato per l'angolo. Traiettoria troppo lunga ma bravo Merola a controllare la sfera sulla fascia opposta e a guadagnare un nuovo tiro dalla bandierina. Sugli sviluppi di quest'ultimo palla al limite per Petermann, bella conclusione a mezz'altezza a scaldare i guanti di Borra!

4' filtrante di Schenetti intercettato al limite dell'area da Di Pasquale. Da qui parte un bel contropiede del Foggia con Merola che fallisce il cross e palla che termina a lato sulla fascia opposta

2' lungo lancio per Merkaj che elude il fuorigioco ma si allunga il pallone nello stop di petto favorendo l'uscita in anticipo in area di Dalmasso

1' scambio tra Curcio e Rizzo che non si chiude, palla sul fondo per il rinvio di Borra che preferisce la costruzione dal basso

Partiti! Calcio d'avvio battuto dall'Entella oggi in maglia biancazzurra, Foggia in quella rossonera

Ci siamo! In campo Foggia ed Entella, ancora pochi istanti prima del fischio d'inizio

Un saluto ai lettori di Calciomagazine e agli amici di Puglianews24.eu, benvenuti alla diretta di Foggia - Virtus Entella per il primo turno dei playoff di Lega Pro fase nazionale. Dalle ore 18 seguiremo le fasi salienti di questa avvicente sfida.

TABELLINO

FOGGIA (4-3-3): Dalmasso; Martino, Sciacca, Di Pasquale, Rizzo; Rocca (dal 24' st Garofalo), Petermann (dal 49' st Girasole), Gallo (dal 44' st Di Paolantonio); Merola (dal 44' st Vitali), Ferrante (dal 24' st Turchetta), Curcio. A disposizione: Alastra, Maselli, Tuzzo, Rizzo Pinna, Nicolao. Allenatore: Zdenek Zeman.

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Borra; Coppolaro, Pellizzer, Chiosa (dal 18' pt Sadiki), Barlocco; Karic, Rada (dal 32' st Palmieri), Dessena (dal 17' st Di Cosmo); Schenetti (dal 32' st Meazzi); Merkaj (dal 17' st Morosini), Magrassi. A disposizione: Cleur, Capello, Pavic, Siaulys, Silvestre, Lescano, Gningue. Allenatore: Gennaro Volpe.

Reti: al 45' st Curcio

Ammonizioni: Dessena, Gallo, Di Pasquale, Rizzo, Barlocco

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

Formazioni ufficiali di Foggia – Virtus Entella

FOGGIA (4-3-3): Dalmasso; Martino, Sciacca, Di Pasquale, Rizzo; Rocca, Petermann, Gallo; Merola, Ferrante, Curcio. A disposizione: Alastra, Garofalo, Maselli, Tuzzo, Turchetta, Rizzo Pinna, Vitali, Girasole, Di Paolantonio, Nicolao. Allenatore: Zdenek Zeman.

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Borra; Coppolaro, Pellizzer, Chiosa, Barlocco; Karic, Rada, Dessena; Schenetti; Merkaj, Magrassi. A disposizione: Cleur, Capello, Morosini, Di Cosmo, Sadiki, Pavic, Siaulys, Silvestre, Lescano, Palmieri, Gningue, Meazzi. Allenatore: Gennaro Volpe.

Convocati del Foggia

Portieri: Alastra, Volpe, Dalmasso

Difensori: Di Pasquale, Sciacca, Girasole, Martino, Rizzo, Nicolao

Centrocampisti: Gallo, Rizzo Pinna, Rocca, Maselli, Garofalo, Petermann, Di Paolantonio

Attaccanti: Ferrante, Curcio, Vitali, Merola, Turchetta, Tuzzo

Zeman: “Continuare a fare miracoli”

Questa squadra ha già fatto un miracolo spero che continui a farli e che si possa andare avanti”. È uno Zeman mistico quello che si presenta in sala stampa alla vigilia della sfida contro l’Entella. Uno Zeman che spera in un altro miracolo oltre a quello della qualificazione: “Giocare con il campo allentato non ci favorisce, pregherò perché non piova domani, anche se non credo che possa servire molto. È una squadra che gioca a calcio, diversamente da quello che è accaduto ad Avellino”. Può essere un vantaggio? Gli chiedono. La sua risposta è lapalissiana: “Se non giocano molto bene sì…. Credo che, come sempre, i tifosi ci daranno una mano, credo che nella doppia sfida sia un vantaggio”.

Volpe alla vigilia

“I giocatori stanno bene, sono concentrati, c’è la giusta e sana attenzione. Affrontiamo una partita importante, stimolante soprattutto a livello ambientale. Sarà un bel test, una gara in cui si sfidano due squadre forti, cercheremo di vendere cara la pelle fino alla fine. Come si affronta una squadra come il Foggia? Bisogna correre. Zeman è un allenatore che ha fatto la storia di questo sport e che continua a insegnare calcio, sarà uno stimolo importante affrontarlo. I rossoneri sono una squadra molto propositiva che ha segnato tantissimi gol, dovremo cercare di sfruttare le occasioni che ci verranno concesse. È una sfida che si giocherà su 180 minuti, dovremo limitare al massimo gli errori ed essere la migliore versione di noi stessi sia all’andata che al ritorno. Abbiamo il vantaggio di avere quasi tutta la rosa a disposizione, il nostro è un grande gruppo formato da grandi persone, questo mi da l’opportunità di scegliere e di poter cambiare qualche interprete a seconda delle esigenze”.

Presentazione della partita

Il Foggia, nel primo turno dei playoff, ha battuto la Turris per 2-0 grazie alle reti realizzate da Di Grazia e Curcio e nel secondo turno l’Avellino in rimonta con gol di Merola e Nicola. Nella regular season si era piazzato settimo nel Girone C con 54 punti e con un cammino di tredici partite vinte, quindici pareggiate e otto perse con sessantadue reti realizzate e cinquantuno incassate. I liguri hanno saltato il primo turno in quanto avevano chiuso la regular season al quarto posto nel Girone B con 55 punti, frutto di diciannove vittorie, otto pareggi e undici sconfitte, con sessantadue gol fatti e quaranta subiti. Nel secondo turno hanno pareggiato con l’Olbia ma hanno passato il turno proprio in virtù del miglior piazzamento visto che l’Olbia erano arrivati noni. A dirigere il match sarà Michele Giordano della sezione di Novara, coadiuvato dagli assistenti Luca Dicosta di Biella e Andrea Nasti di Napoli; quarto uomo ufficiale Mario Cascone di Nocera Inferiore.

QUI FOGGIA – Zeman dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3 con Dalmasso tra i pali e con Garattoni, Sciacca, Di Pasquale e Rizzo a formare il blocco difensivo. A centrocampo Garolfalo, Petermann e Di Paolantonio; tridente offensivo formato da Merola, Di Grazia e Curcio

QUI ENTELLA – Volpe dovrebbe rispondere col modulo 4-3-1-2 con Borra tra i pali e con la difesa formata al centri da Korovar e Chiosa e ai lati da Coppolaro e Barlocco. A centrocampo Karic, Paolucci e Palmieri. Sulla trequarti Schenetti, di supporto al tandem di attacco formato da Magrassi e Merkaj.

Probabili formazioni

FOGGIA (4-3-3): Dalmasso; Garattoni, Sciacca, Di Pasquale, Rizzo; Garofalo, Petermann, Di Paolantonio; Merola, Curcio, Di Grazia. Allenatore: Zeman.

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Borra; Coppolaro, Korovar, Chiosa, Barlocco, Karic, Paolucci, Palmieri; Schenetti, Merkaj, Magrassi. Allenatore: Volpe.

Dove vedere la partita in TV e streaming

La partita Foggia – Virtus Entella, valida per l’andata del primo turno di playoff nazionali, si potrà seguire in diretta e in esclusiva su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C.