Genk-Celta Vigo 1-1, il tabellino: spagnoli in semifinale

Genk-Celta Vigo risultato, tabellino e cronaca live della partita

RISULTATO FINALE: GENK-CELTA VIGO 1-1 (primo tempo 0-0)

TABELLINO:

Genk (4-3-3): Ryan; Castagne, Brabec (dal 37′ st Thelin), Colley, Uronen; Berge, Pozuelo, Malinovskiy (dal 26′ st Boëtius); Trossard, Samatta, Buffel (dal 26′ st Schrijvers). Allenatore: Stuivenberg.

Celta Vigo (4-3-3): Sergio Alvarez; Mallo, Cabral, Fontas, Jonny; Wass (dal 35′ st Jozabed), Radoja, Hernandez; Aspas, Guidetti (dal 41′ pt Beauvue al 46′ st Roncaglia), Sisto. Allenatore: Berizzo.

Arbitro: William Collum (SCO)

Assistenti: Francis Connor (SCO) e David McGeachie (SCO)

Quarto Uomo: Alan Mulvanny (SCO)

Addizionali: Bobby Madden (SCO) e John Beaton (SCO)

Reti: al 18′ st Sisto, al 22′ st Trossard

Ammonizioni: Dewaest, Hernandez, Jonny, Mallo

Espulsioni: –

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Stadio: KRC Genk Arena di Genk


La presentazione del match

Genk-Celta VigoGENK – Genk-Celta è la gara più spettacolare dei quarti di Europa League. Le due squadre, già all’andata, hanno giocato a viso aperto. Il risultato di 3-2 per gli spagnoli, lascia aperte ogni tipo di speranze in vista del ritorno. Ai belgi basta vincere 1-0, ma è difficile che ciò accada. Le due difese, infatti, sono alquanto ballerine. Si prospetta un’altra gara al cardiopalma tra le due compagini. Ognuna delle due squadre vuole scrivere la storia di questa manifestazione.

Celta Vigo favorito per la maggior qualità dei suoi giocatori. La chiave di volta del match potrebbe essere Pione Sisto. Il danese, già all’andata mise in imbarazzo la difesa del Genk. Dall’altra parte, occhio a Boetius. La capacità dell’olandese di svariare senza dare punti di riferimento è l’arma tattica in grado di far cadere il banco degli spagnoli.

Qui Genk

Stuivenberg, per cercare l’impresa, si affiderà ad un modulo iperoffensivo. Boetius, infatti, potrebbe arretrare sulla linea dei trequartisti con Pozuelo e Trossard per far posto a Samatta come punta centrale. Per il resto, davanti a Matthew Ryan, agiranno Castagne, Colley, Brabec e Uronen. Sander Berge e Malinovsky fungeranno da buttafuori davanti alla difesa.

Qui Celta Vigo

Berizzo non muterà il suo consueto 4-2-3-1. Davanti a Sergio Alvarez, Hugo Mallo a destra e Jonny a sinistra aiuteranno la coppia centrale Fontas-Cabral. Da notare che si tratta di “tezini mobili”, abili anche in fase di spinta. I due “volanti” saranno Pablo Hernandez e Radoja. Dietro a Guidetti, poi, agiranno i tre trequartisti, Wass, Sisto e Aspas.

LE PROBABILI FORMAZIONI

GENK:  Ryan; Castagne, Colley, Brabec, Uronen; Sander Berge, Malinovskiy; Boetius, Pozuelo, Trossard; Mbwana Samatta. Allenatore: Stuivenberg.

CELTA VIGO: Sergio Alvarez; Hugo Mallo, Fontas, Cabral, Jonny; Pablo Hernandez, Radoja; Wass, Pione Sisto, Aspas; Guidetti. Allenatore: Berizzo.

Arbitro: William Collum (SCO)

Assistenti: Francis Connor (SCO) e David McGeachie (SCO)

Quarto Uomo: Alan Mulvanny (SCO)

Addizionali: Bobby Madden (SCO) e John Beaton (SCO)

Stadio: KRC Genk Arena di Genk