Coppa Italia, Genoa – Benevento 3-2: doppietta di Gudmundsson

1804

Genoa-Benevento

La partita Genoa – Benevento di Lunedì 8 agosto 2022 in diretta: formazioni e cronaca con tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per i trentaduesimi di finale della Coppa Italia 2022-2023

GENOVA – Lunedì 8 agosto, allo Stadio “Luigi Ferraris” di Genova, andrà in scena Genoa – Benevento, incontro valevole per i trentaduesimi di finale della Coppa Italia Frecciarossa 2022-2023; calcio di inizio alle ore 17.45. Gara secca. In caso di parità al termine dei 90 minuti regolamentari, si procederà con i tempi supplementari ed eventualmente si andrà ai rigori. Chi passa il turno affronterà la Spal. Il match sarà un anticipo di quanto andrà in replica a Marassi la sera del 20 agosto quando si disputerà, però, la seconda giornata di campionato. Entrambe le squadre si apprestano ad affrontare il torno cadetto con l’ambizione di risalire in Serie A. Il Genoa, neoretrocesso, a luglio ha perso contro Lucerna (2-0) e  Maiorca (1-0);  il 4-1 rifilato alla Lazio, con tripletta del nuovo acquisto Coda, ha fatto ben sperare gli uomini di Blessin, che esordiranno il 13 agosto sul campo di un’altra neoretrocessa, il Venezia. Il Benevento nella passata stagione si é fermato ai playoff e vuole riprovarci quest’anno; debutterà sabato prossimo allo Stadio Vigorito contro il Cosenza. A dirigere il match sarà Andrea Colombo della Sezione di Como, coadiuvato dagli assistenti Vecchi di Lamezia Terme e Vono di Soverato; quarto uomo Fiero di Pistoia. Al VAR Nasca di Bari, assistito da Longo di Paola.

Cronaca con tabellino

RISULTATO FINALE: GENOA - BENEVENTO 3-2

SECONDO TEMPO

51' Triplice fischio finale. Il Genoa riesce a battere il Benevento per 3-2 e porta così a casa il passaggio al turno successivo di Coppa Italia.

50' Accorcia le distanze il Benevento con Karic che difende palla da Galdames e poi con una gran conclusione bassa ed angolata, dalla distanza batte Martinez.

49' Ammonito Melegoni per un fallo tattico

46' Ammoniti Forte e Yeboah per un battibecco molto animato tra i due.

45' Concessi sei minuti di recupero.

45' Ci prova dal limite dell'area Jagiello e Paleari la tiene senza troppi problemi.

43' Gran percussione di Farias che da posizione defilata calcia in porta e trova l'intervento di Martinez.

41' Cambio nel Genoa: dentro Melegoni e fuori Coda.

37' Segna il Genoa con Yeboah che è bravo a ricevere palla e vincere il duello con Paleari. Tutto però fermo per una posizione irregolare.

36' Genoa in controllo del match senza grandi difficoltà e Benevento che sembra non riuscire più a reagire.

35' Cambio nel Benevento: dentro Masciangelo fuori Koutsoupias.

33' Ammonito Tello

29' Sostituzioni Benevento: dentro Farias e Karic fuori Improta e Viviani.

27' Cambi nel Genoa: dentro Yeboah e Yalcin fuori Ekuban e Gudmundsson.

25' Riprende il gioco con il Benevento che prova ad attaccare.

23' Secondo e ultimo cooling break per le due squadre.

20' Sostituzioni Genoa: dentro Galdames e Jagiello fuori Portanova e Sabelli.

20' Sostituzioni Benevento: dentro Tello e La Gumina fuori Vokic e Acampora.

19' Ancora in gol il Genoa con Coda che dal dischetto spiazza Paleari e ristabilisce le distanze.

17' Sarà penalty quindi per il Genoa, dopo il check al VAR.

16' Ammonito anche Letizia per proteste.

16' Ammonito Viviani per una leggera sgomitata ai danni di Sabelli appena dentro l'area di rigore.

14' Conclusione di potenza tentata da Ekuban e pallone a lato non di molto.

12' Ci prova adesso il Benevento a pareggiare la partita.

8' Benevento più aggressivo in questo avvio di secondo tempo.

5' Cross dal fondo di Koutsoupias per Forte che tenta la girata verso la porta ma manda il pallone a lato di un soffio.

2' Lancio lungo a cercare Coda che prova a coordinarsi al volo per il tiro ma manda il pallone sopra la traversa.

1' Inizia la seconda frazione di gioco. Primo possesso Benevento.

Tutto pronto per la ripresa del gioco. Le due squadre sono rientrate in campo.

PRIMO TEMPO

50' Finisce qui la prima metà di gioco. All'intervallo, il Genoa è avanti 2-1 sul Benevento.

48' Accorcia le distanze il Benevento. Corner di Vokic per il colpo di testa vincente di Glik.

47' Benevento in avanti ma senza grandi idee.

45' Concessi cinque minuti di recupero.

45' Raddoppia il Genoa con Gudmundsson che realizza una doppietta. Su assist di Coda, l'islandese è bravo a superare Paleari e poi insaccare il pallone in rete.

41' Prova a reagire e spingersi in avanti adesso il Benevento.

38' Riprende il gioco dopo due minuti di stop.

36' Resta a terra Letizia dopo un duro contrasto con Sabelli.

35' Genoa in vantaggio con Gudmundsson che pescato da Coda riesce a infilare il pallone in rete senza marcature.

34' Regalo della difesa del Benevento per Coda che scarica all'indietro per il tentativo dalla distanza di Portanova respinto da Paleari in corner.

33' Prova a scappare in velocità Ekuban che però poi perde il rimpallo con Viviani.

30' Ammonito Hefti per un fallo su Acampora.

26' Riprende il gioco dopo la breve pausa.

24' Cooling break per le due squadre.

22' Corner di Gudmundsson per il colpo di testa di Portanova che finisce sulla traversa.

18' Ancora Genoa in avanti e Benevento in difficoltà.

15' Altro cross teso messo al centro dell'area da Portanova per Gudmundsson che viene anticipato davanti a Paleari dalla difesa ospite.

13' Cross morbido di Gudmundsson allontanato provvidenzialmente da Letizia in corner.

10' Ritmi blandi con i padroni di casa che provano a imbastire azioni pericolose.

6' Ancora Genoa che si fa vedere in avanti con Coda che calcia in porta trovando Paleari.

4' Genoa che fa la partita in questa fase.

2' Subito ottima chance per il Genoa con Coda che servito da Portanova scarica di potenza una gran conclusione sulla traversa.

1' Inizia la partita. Primo possesso Genoa.

Squadre nel tunnel a Marassi. Tutto pronto per questa prima partita ufficiale del Genoa di Blessin e del Benevento di Caserta. Entrano adesso in campo le due formazioni.

TABELLINO

GENOA: Martinez; Hefti, Bani, Dragusin, Sabelli (20' st Jagiello); Frendrup, Badelj, Portanova (20' st Galdames), Gudmundsson (27' Yalcin), Coda (41' st Melegoni), Ekuban (27' st Yeboah). A disposizione. Semper, Vodisek, Candela, Vogliacco, Czyborra, Besaggio, Cassata, Kallon. Allenatore. Blessin

BENEVENTO: Paleari; Letizia, Glik, Pastina, Foulon; Koutsoupias (35' st Masciangelo), Viviani (29' st Karic), Acampora (20' st Tello); Vokic (20' st La Gumina), Forte, Improta (29' st Farias). A disposizione. Manfredini, El Kaouakibi, Barba, Cappellini, Ionita, Talia, Pape Samba, Insigne. Allenatore. Caserta.

Reti: 35' pt e 45' pt Gudmundsson, 48' st Glik, 19' st Coda, 50' st Karic

Ammonizioni: 30' pt Hefti, 16' st Viviani, 16' st Letizia, 33' st Tello, 46' st Forte, 46' st Yeboah, 49' st Melegoni

Recupero: cinque minuti nel primo tempo, sei minuti nel secondo tempo

Formazioni ufficiali

GENOA (4-4-2): Martinez; Hefti, Bani, Dragusin, Sabelli, Badelj; Frendrup, Portanova, Gudmundsson: Coda, Ekuban. Allenatore: Blessin

BENEVENTO (4-3-3): Paleari; Letizia, Glik, Pastina, Foulon; Koutsoupias, Viviani, Acampora; Vokic, Forte, Improta. Allenatore: Caserta.

Convocati del Genoa

Portieri: Martinez, Semper, Vodisek

Difensori: Hefti, Sabelli, Bani, Dragusin, Vogliacco, Czyborra, Candela,

Centrocampisti: Badelj, Besaggio, Galdames, Frendrup, Jagiello, Melegoni, Portanova, Masini,

Attaccanti: Ekuban, Yalçin, Yeboah, Favilli, Coda, Gudmundsson, Kallon, Cassata.

Convocati del Benevento

4 Acampora Gennaro, 93 Barba Federico, 96 Capellini Riccardo, 2 El Kaouakibi Hamza, 10 Farias Diego, 88 Forte Francesco, 18 Foulon Daam, 15 Glik Kamil, 16 Improta Riccardo, 19 Insigne Roberto, 23 Ionita Artur, 7 Karic Nermin, 80 Koutsoupias Ilias, 20 La Gumina Antonino, 3 Letizia Gaetano, 22 Lucatelli Igor, 12 Manfredini Nicolo’, 5 Masciangelo Edoardo, 21 Paleari Alberto, 58 Pastina Christian, 14 Pape Samba Thiam, 79 Sanogo Siriki, 38 Talia Angelo, 8 Tello Andrés, 24 Viviani Mattia, 72 Vokic Dejan.

Presentazione del match

QUI GENOA – Blessin dovrebbe affidarsi al modulo 4-4-2 con Semper tra i pali e con retroguardia composta al centro da Dragusin e Bani e sulle fasce da Hefti e Pajac. In mezzo al campo Badelj e Portanova mentre sule fasce agiranno Frendrup e Gudmunsson. Davanti Ekuban e Coda.

QUI  BENEVENTO – Caserta dovrebbe rispondere col modulo 4-3-3 con Paleari tra i pali e con El Kaouakibi, Barba, Glik e Masciangelo, pronti a formare il blocco difensivo. A centrocampo Viviani, Koutsoupias e  Ionita. Tridente offensivo formato da Farias, Forte e Insigne.

La probabile formazioni di Genoa – Benevento

GENOA (4-4-2): Semper; Hefti, Dragusin, Bani, Pajac; Frendrup, Badelj, Portanova, Gudmundsson; Ekuban, Coda. Allenatore: Blessin.

BENEVENTO (4-3-3): Paleari; El Kaouakibi, Barba, Glik, Masciangelo; Viviani, Koutsoupias, Ionita; Farias, Forte, Insigne. Allenatore: Caserta.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta e in esclusiva da Mediaset su Italia 1 e in streaming attraverso la app o il sito di Mediaset Infinity.