Genoa: Destro e Immobile in prima fila e Gilardino?

250

Il neo direttore generale del Genoa, Pietro Lo Monaco, si ritrova con due gioielli in casa non indifferenti: Destro ed immobile. Il primo è appetito da mezza serie A, con Juventus, Inter e Roma su tutte, e non sarà facile trattenerlo in rossoblù. Il secondo pare avere più probabilità di rimanere il Liguria, malgrado non sia esclusa una sua permanenza in quel Pescara che ha contribuito fortemente a promuovere in A. Chi rischia di essere tagliato, secondo l’edizione genovese di Repubblica, invece, è Alberto Gilardino. L’ex centravanti della Fiorentina, arrivato a gennaio con grandi speranze, potrebbe partire, nonostante un contratto quadriennale che lo lega al Grifone. Stesso discorso per Miguel Veloso, deludente sotto le gestioni Malesani e Marino. Le trattative per cederli sono avviate.

[Riccardo Billia – Fonte: www.torinogranata.it]

Articoli correlati