Playout Vicenza-Empoli 0-0: vince la paura di farsi male

286

Finisce col più classico degli 0-0 il primo atto dello scontro fra Vicenza ed Empoli, valido per i play-out di serie B. Al “Menti” sono i padroni di casa, messi peggio in classifica, a fare la partita, specie nel primo tempo quando prima Gavazzi poi Paolucci sprecano da pochi passi. Nella ripresa esce fuori l’Empoli che, dopo una gara attenta, cerca di pungere in contropiede ma trova in Frison un muro insuperabile.

Tutto rimandato quindi al match di ritorno, venerdì 8 giugno in casa dell’Empoli. In caso di ulteriore pareggio, proprio i toscani potranno festeggiare la salvezza.

TABELLINO:

Vicenza (3-4-1-2): Frison; Martinelli, Pisano, Giani; Brighenti, Soligo, Botta, Gavazzi; Pinardi (87’Paro); Paolucci (89’Abbruscato), Maiorino (76’Bariti) (Pinsoglio, Zanchi, Tonucci, Bianco). All.Cagni

Empoli (4-3-1-2): Dossena; Buscè, Ficagna, Stovini, Gorzegno; Signorelli, Moro (77’Guitto), Valdifiori; Saponara (64’Lazzari); Tavano (83’Mchedlidze), Maccarone.

Arbitro: Candussio di Cervignano.

Ammoniti: Moro (E), Valdifiori (E) per gioco scorretto.

[Davide Giangaspero – Fonte: www.tuttobari.com]

Articoli correlati