Genoa-Parma: curiosità e statistiche

AMAURI E IL CONTO APERTO CONTRO GENOA E FREY

Amauri ha nel Genoa una delle squadre contro cui ha finora segnato il maggior numero di gol ufficiali da quando gioca in Italia: sono 5 su 82 totali, stessa cifra realizzata alla Reggina. Anche il portiere rossoblu Frey è tra le vittime preferite dell’attaccante italo-brasiliano: 4 gol segnati all’estremo difensore francese, stessa cifra segnata ad Abbiati, Coppola e Doni.

300 IN A PER MORRONE

Stefano Morrone, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 300° presenza in serie A della propria carriera. Le attuali 299 presenze sono state collezionate con le maglie di Empoli, Piacenza, Venezia, ChievoVerona, Palermo, Livorno e Parma. Il debutto di Morrone in categoria risale all’1 novembre 1998: Empoli-Perugia 2-0.

DE CANIO: 200 IN A NEL GIORNO DEL SUO COMPLEANNO

Luigi De Canio festeggia la 200° panchina della propria carriera tecnica nella serie A italiana. Le attuali 199 panchine sono state collezionate alla guida di Udinese, Reggina, Siena, Lecce e Genoa. Il debutto assoluto di De Canio in categoria risale al 29 agosto 1999: Venezia-Udinese 1-1. Il bilancio è di 62 vittorie, 51 pareggi e 86 sconfitte. Tra l’altro De Canio festeggia domani il suo 55° compleanno, essendo nato a Matera il 26 settembre 1957.

FREY FA 500 IN ITALIA

Uno degli ex della partita, Sebastien Frey, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 500° presenza ufficiale con maglia di club italiani. Le attuali 499 presenze – collezionate con le maglie di Inter, Verona, Parma, Fiorentina e Genoa – sono così suddivise: 414 in serie A, 18 in coppa Italia, 64 nelle coppe europee e 3 in altri tornei. Il debutto ufficiale assoluto di Frey risale al 28 ottobre 1998: Inter-Castel Sangro 1-0, in coppa Italia.

SETTE EX IN CAMPO

Sono sette gli ex che a Marassi ritroveranno di fronte il proprio passato. Gli ex crociati ora al Genoa sono Antonelli (61 presenze e un gol da gennaio 2008 a gennaio 2011), Bovo (42 presenze e 2 gol ), Ferronetti (50 presenze) e Frey (159 presenze dal 2001-2002 al 2004-2005). Alessandro Lucarelli (29 presenze e un gol da agosto 2007 a giugno 2009) e Raffaele Palladino (66 presenze e 7 reti da luglio 2008 a gennaio 2011) hanno invece vestito in passato la maglia rossoblù. Sulla panchina genoana si è seduto anche Roberto Donadoni: una vittoria, un pareggio e 4 sconfitte nelle sei panchine da luglio a settembre 2003.

DE CANIO-DONADONI: SFIDA IN PARITA’ A SUON DI GOL

Sono 5 i precedenti ufficiali tra De Canio e Donadoni con bilancio in perfetto equilibrio: 1 successo per parte e 3 pareggi. In tutte le 5 gare finora disputate le squadre di entrambi i tecnici sono sempre andate in gol: 14 i gol realizzati dalle formazioni di De Canio, 12 da quelle di Donadoni, per 26 reti complessive, ad una media di oltre 5 a partita.

SCONTRI DIRETTI: PARMA IN VANTAGGIO

Sono 38 gli scontri diretti tra Parma e Genoa. I crociati sono in vantaggio con 13 vittorie contro 9 (16 invece i pareggi). Il Parma però non vince a Marassi contro i rossoblù dal 1998-99 (1-0 in Coppa Italia) e in campionato non espugna il Ferraris dal 4-0 del 1993-94 (doppietta di Zola, gol di Brolin e rigore di Asprilla).

[Sito Ufficiale Fc Parma – Fonte: www.fcparma.com]