Genoa, Perinetti: “Perin? Se il Napoli scoprirà le carte si vedrà”

Genoa, Perinetti: "Perin? Se il Napoli scoprirà le carte si vedrà"Nella settimana che precede la sfida tra Napoli e Genoa, il direttore sportivo rossoblu ha parlato ai microfoni dell’emittente radiofonica campana Kiss Kiss. Tra gli argomenti trattati anche il mercato, in particolare la posizione di Mattia Perin, da tempo seguito dalla società partenopea

GENOVA – Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli Giorgio Perinetti, direttore sportivo del Genoa, ha parlato della squadra partenopea, prossima avversaria del Grifone.

Il dirigente rossoblu ha sottolineato come la lotta per lo scudetto quest’anno sia più viva che mai. Secondo lui, merito della squadra di Sarri che ha preso consapevolezza delle proprie capacità. Una qualità che invece la Juventus ha da tempo e grazie alla quale riesce a essere vincente.

Il futuro di Mattia Perin

Il discorso si è inevitabilmente spostato poi sul mercato, a fonte delle visite mediche iniziate da Reina col Milan, e su Mattia Perin, da tempo nel mirino del Napoli. Perinetti ha tenuto a precisare che in questa settimana l’attenzione sarà rivolta competamente alla gara del San Paolo. Dopodichè tutto può succedere. “L’intenzione del Genoa é quella di trattenerlo perchè Perin incarna l’anima della squadra -ha dichiarato Perinetti- però capisco che un giocatore abbia la voglia di misurarsi in competizioni come la Champions League, quindi si vedrà. I rapporti tra le due società sono ottimi. Il giorno che il Napoli scoprirà le sue carte si vedrà cosa sarà opportuno fare”.