Germania – Ungheria 2-2: alla squadra di Rossi non riesce l’impresa

2552

Germania Ungheria Euro 2020 cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Germania – Ungheria del 23 giugno 2021 in diretta: all’Allianz Stadium serata ricca di emozioni con la squadra di Rossi per due volte in vantaggio e altrettante volte rimontata. Alla fine la Germania porta a casa il punto che le serviva e l’Ungheria esce a testa alta

La cronaca con commento minuto per minuto

GERMANIA-UNGHERIA IN DIRETTA 2-2 (risultato finale)

La redazione di calciomagazine.net ringrazia per l'attenzione e dà appuntamento ai prossimi live. Buona notte a tutti!

SECONDO TEMPO

49' finisce qui. La Germania ottiene il punto che le bastava ma fatica tantissimo contro una dignitosa Ungheria

44' saranno quattro i minuti di recupero

42' doppio cambio per l'Ungheria: dentro Nukolis per Fiola e Lovrencdics per Kleinheisler

39' PAREGGIO GERMANIA! Goretzka salta piu in alto di tutti e insacca alle spalle di Gulascsi

36' nella Germania dentro Volland e Musiala e fuori Gosens e Ginter

36' nell'Unghera fuori Ad Szalai e dentro Varga

35' Kroos ci prova di esterno destro ma la palla sfiora il palo ed esce fuori. Germania vicinissima al pareggio

35' cross di Kimmich ma Orban di testa allontana la palla

34' conclusione di Muller: palla che finisce alta sopra la traversa

32' di nuovo in parità Germania - Ungheria

29' nell' Ungheria dentro Schon al posto di Sallai

23' VANTAGGIO UNGHERIA! Nemmeno il tempo di esultare che i tedeschi sono nuovamente sotto di un gol! Rispartenza della squadra di Rossi, Sallai riesce a trovare un varco e serve Schafer che a due passi dalla porta mette la palla in rete!

22' nella Germania dentro Muller per Gnabry e Werner per Havertz

22' PAREGGIO GERMANIA! Gulacsi esce clamorosamente a vuoto! La palla va a Hummels che la passa ad Havertz il quale insacca a porta vuota!

20' ammonito anche Fiola per un brutto fallo ai danni di Ginter

19' sugli sviluppi di un corner Kimmich cerca Havertz che pero viene anticipato di testa da Orban

18' cartellino giallo anche  per Adam Szalai, autore di un intervento falloso

15' tocco di mano di Sané al limite dell'area: punizione per l'Ungheria e ammonizione per il giocatore della Germania. Batte la punizione Sallai, direttamente in porta: palo! e palla che termina sul fondo

15' Havertz stoppa la palla ma si fa anticipare all'ultimo secondo da Rudiger che la mette in calcio d'angolo. Sugli sviluppi del corner tiro sbagliatissimo di Sané!

14' intervento falloso di Ginter ai danni di Sallai. Punizione da buona posizione per l'Ungheria. Sugli sviluppi ne esce un tiro impreciso di Fiola

13' cambio nella Germania: dentro Goretza al posto di Gundogan

10' gioco fermo perché sono rimasti a terra Gundogan e Schafer, che si sono scontrati nel corso dell'azione precedente

9' colpo di testa di Ginter ma la palla finisce alta sopra la traversa!

7' fallo di Gnabry. Gioco molto spezzettato in questo avvio di ripresa

6' intervento falloso ai danni di Sané da parte di Schafer

6' conclusione di sinistro di Hummels! Blocca a terra Gulacsi!

4' scatto di Nego, deve intervenire Gosens che mette la palla in fallo laterale

3' Sané avanza, non riesce il tocco di ritorno di Havertz e l'azione sfuma

2' conclusione di Sané! Ottima ribattua di Fiola! palla in fallo laterale

1' restano a terra Sallai, Kleinheisler e Kimmich

1'si riparte!

PRIMO TEMPO

47' finisce il primo tempo si una sfida che per adesso mette fuori dai giochi la Germania

45' due minuti di recupero

44' sinistro di Havertz! ribattuto! ci prova ancora ma colpisce mala la palla e la spedisce a lato!

41' gioco fermo per prestate soccorso s Botka che si é fatto male da solo, senza esser vittima di alcun contrasto

40' cross di Gnabry, servito da Havertz ma Sané viene anticipato all'ultimo momento

39' ci prova dalla distanza Sallai ma la palla finisce tra le braccia di Neuer

37' Gosens prova a entrare in area ma scivola e perde la palla. Klrinheisler riparte velocemente, passa la palla a Schafer, che però la spedisce sul fondo

35' continua a piovere fortissimo sull'Allianz Stadium di Monaco di Baviera

33'cross di Fiola, Rudiger spazza via la palla!

32' Sallai prova il tiro col destro! Hummels riesce in qualche modo a respingere la palla

30 ancora un fallo, stavolta ai danni di Hummels. Fase di gioco piuttosto spezzettata

29' ammonito anche Gundogan per aver restituito a Botka il fallo di pochi secondi fa

27' ammonito Botka per un fallo da dietro su Gundogan

26' intervento falloso di Botka su Kimmich. Non c'é ammonizione, solo richiamo verbale

23' cross di Kimmich, saltano tutti ma nessuno riesce a colpire di testa la palla

22' trattenuta di Havertz ai danni di Kleinheiser

21' conclusione di Ginter! Gulacsi para! Due occasioni in pochi secondi per la Germania che incitata dal pubblico sta cominciando a spingere

20' Havertz cerca il cross, la palla viene deviata in calcio d'angolo. Sugli sviluppi del corner battuti da Kimmich, Hummels colpisce in pieno la traversa! Germania vicinissima al pareggio!

19' cross di Ginter, pallone interessante per Havertz che però non attiva a destinazione

18' Gnabry in area prova a cercare Kimmich ma il pallone viene intercettato 

17' ripartenza di Rudiger ma il suo traversone viene respinto da Botka

15' superato il primo quarto d'ora di gioco. La Germania sembra aver subito il gol perché non sta reagendo

13' in questo momento l'Ungheria sarebbe terza mentre la Germania sarebbe addirittura eliminata ma c'é ancora quasi tutto il tempo da giocare

10' VANTAGGIO UNGHERIA! cross dalla trequarti di Nego, Hummels rimuncia ad andare a recuperare la palla. Adam Szalai invece ha la forza di crederci e di deviare la palla in rete spiazzando Neuer!

8' intevento falloso ai danni di Kimmich. Punizione battuta, la palla arriva a Rudiger che prova la conclusione ma non inquadra lo specchio della porta

6' é solo la seconda volta nella sua storia che l'Ungheria gioca a Monaco di Baviera

5' prova il tiro Sallai, Hummels riesce a recuperare la palla e a passarla all'indietro a Neuer

4' Hummels non vuole rischiare e spedisce la palla in fallo laterale. A seguito della rimessa laterale c'é una deviazione in angolo. Il corner non produce alcun effetto

3' girata di destro di Gnabry, ben servito d Hummerls! Parata di Gulacsi!

2' la squadra di Rossi prova la ripartenza ma c'é la chiusura di Hummels

1' l''Ungheria aspetta di ripartire, la Germania per tenere il pallone. E' questo il copione della prime battute di gioco

1' partiti sotto il diluvio! primo pallone giocato dall'Ungheria

si ascoltano gli inni nazionali

le squadre fanno il loro ingresso in campo

Un cordiale buonasera a tutti i lettori collegati per vivere insieme alla redazione di calciomagazine.net ogni emozione di Germania - Ungheria

Germania (3-4-3): Neuer; Ginter (dal 36' st Musila), Hummels, Rudiger; Kimmich, Gundogan (dal 13' st Goretzka), Kroos, Gosens (dal 36' st Volland); Gnabry (dal 22' st Muller), Havertz (dal 22' st Werner), Sané. Allenatore: Low.

Ungheria (3-5-2): Gulacsi; Botka, Orban, At. Szalai; Nego, Kleinheisler (dal 42' st Lovrencsics), Nagy, Schafer, Fiola (dal 42' st Nikolis); Ad. Szalai (dal 36' st Varga), Sallai (dal 29' st Sallai). Allenatore: Rossi.

Reti: al 10' Ad. Szalai, al 22' st Havertz, al 23' st Schafer, a 39' st Goretzka

Ammonizioni: Botka, Gundogan, Sané, Ad. Szallai, Fiola

Le parole di Low e Rossi

Low: “Contro il Portogallo abbiamo fatto una grande partita sotto il profilo dell’intensità e della gestione della palla, soprattutto in fase di possesso. Contro l’Ungheria sarà una partita diversa ma altrettanto difficile. Difenderà con 8-9 uomini e proverà ad agire in contropiede. Ha dimostrato di saper essere una squadra molto ostica e pericolosa”.

Rossi: “Ci sentiamo come al luna park, ma dobbiamo tenere i piedi per terra. Siamo qui per disputare una partita di alto livello e cercheremo di tornare da Monaco con la prima vittoria in questo torneo”.

La presentazione del match

Da una parte c’è la Nazionale di Low che viene dalla sconfitta con la Francia e dalla vittoria con il Portogallo ed in classifica occupa la seconda posizione, insieme ai lusitani, con 3 punti. Dall’altra parte troviamo la Nazionale di Rossi che è reduce dalla sconfitta con il Portogallo e dal pareggio con la Francia ed in classifica occupa l’ultimo posto con 1 punto. La Germania passerà il turno con una vittoria oppure con un pareggio se la Francia non perderà col Portogallo nell’altra partita del Gruppo F alla terza giornata. La Germania arriverà prima con una vittoria e contemporaneo pareggio o sconfitta della Francia. La Germania arriverà terza se pareggerà e la Francia perderà oppure in caso di sconfitte di Germania e Portogallo. L’Ungheria si qualificherà come seconda con una vittoria e contemporanea sconfitta del Portogallo. Se vincerà e la Francia perderà, il secondo posto verrà deciso dalla differenza reti. L’Ungheria arriverà terza anche vincendo se l’altra partita termina con un pareggio. Sono 34 i precedenti tra le due squadre con il bilancio favorevole alla Germania che ha raccolto 13 vittorie contro gli 11 successi dell’Ungheria, 10 i pareggi. Le due Nazionali si sono affrontate anche due volte nella fase finale di un grande torneo internazionale: entrambe nei Mondiali 1954, con successo per 8-3 dell’Ungheria nella fase a gironi e il 3-2 della Germania in finale.

QUI GERMANIA – Low dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-3 con Neuer in porta, pacchetto difensivo composto da Ginter, Hummels e Rudiger. A centrocampo Kroos e Gundogan in cabina di regia con Kimmich e Gosens sulle corsie esterne mentre davanti spazio al tridente offensivo composto da Goretzka, Gnabry e Havertz.

QUI UNGHERIA – Rossi dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-5-2 con Gulacsi tra i pali, pacchetto arretrato formato fa Botka, Orban e At.Szalai. A centrocampo Nagy in cabina di regia con Schafer e Kleinheisler mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Lovrencsics e Fiola. In attacco tandem offensivo composto da Nikolics e Sallai.

Le probabili formazioni di Germania – Ungheria

GERMANIA (3-4-3): Neuer; Ginter, Hummels, Rüdiger; Kimmich, Kroos, Gundogan, Gosens; Goretzka, Gnabry, Havertz. Allenatore: Low

UNGHERIA (3-5-2): Gulacsi; Botka, Orban, At. Szalai; Lovrencsics, Schäfer, Nagy, Kleinheisler, Fiola; Nikolics, Sallai. Allenatore: Rossi

STADIO: Allianz Arena

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Germania – Ungheria, valido per la terza giornata del Gruppo F di Euro 2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Football (canale 203) e su Sky Sport canale 253. La sfida sarà visibile anche in diretta streaming mediante Sky Go, sia sul proprio personal computer o notebook, sia su dispositivi mobili quali smartphone e tablet. Nel primo caso basterà collegarsi con il sito ufficiale della piattaforma, nel secondo, invece, occorrerà scaricare in precedenza la app per sistemi iOS e Android. Germania – Ungheria potrà inoltre essere seguita attraverso NOW, il servizio di streaming live e on demand di Sky, che offre ai suoi utenti che acquistano il pacchetto Sport la visione di tutte le gare di Euro 2020.

Articoli correlati