Giampaolo: “C’è un rapporto d’amore tra Giaccherini e la città”

L’affare Giaccherini continua a tenere banco e ne ha parlato oggi in conferenza stampa anche il tecnico Giampaolo: “Sul piano professionale e dell’impegno non posso rimproverargli nulla che possa spingere la società alla sua cessione. In passato ho avuto a che fare con giocatori che facevamo di tutto per far capire che volevano andarsene. Non è questo il caso per Giaccherini che non ha mai dato segnali di insofferenza o di nervosismo: fisicamente e mentalmente è qui.

Non so quali sono le questioni di mercato che lo riguardano e non lo voglio sapere. La mia speranza è che lui rimanga a Cesena”. Intanto però c’è il rischio che a livello ambientale la situazione non sia ottimale, con alcuni tifosi che mugugnano. “Se alla fine Giaccherini non andrà via, tutto si potrà aggiustare. La contestazione? È una reazione normale, perché c’è un sentimento forte di amore nel rapporto tra il giocatore e la società”.

[Giovanni Guiducci – Fonte: www.tuttocesena.it]