Giampaolo: “Il Milan ha meritato di vincere”

giampaolo

Il tecnico blucerchiato ha dichiarato che il Milan ha meritato di vincere anche se ritiene di non avere tanto da rimproverare ai suoi. La squadra di Gattuso è stata brava, ha dimostrato di essere superiore sotto l’aspetto tecnico. La corsa all’Europa League comunque continua

MILANO – Intervenuto ai microfoni di Premium Sport e di Sky Sport al termine della sfida persa a San Siro contro il Milan, Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria, ha commentato la gara.

Il tecnico ha elogiato il Milan, definendolo una squadra di grande tecnica, che ha meritato di vincere. Ha detto di non avere nulla da rimproverare ai suoi se non il fatto di essere stati poco lucidi davanti. Quagliarella, Zapata e Ramirez si sono visti poco anche perchè la squadra è mancata nella zona centrale del campo. Merito dei rossoneri che sono stati abili a togliere la profondità.

Pensa che comunque la squadra di Gattuso abbia fatto una gran bella partita, abbia avuto tanta qualità e che comunque sia superiore sotto il profilo tecnico. “É un motivo di orgoglio giocarsela con loro”.

Cosa è mancato alla squadra blucerchiata

Giampaolo ha ammesso che il Milan ha fatto disperdere ai suoi tante energie con il palleggio al punto che quando riuscivano a entrare in possesso palla erano lenti nel ripartire.  Nel secondo tempo è andata un po’ meglio, ma la squadra è venuta meno negli spazi stretti, nel breve e nel fraseggio corto. A suo parere sarebbe servito un pizzico di rapidità in più.

L’Europa League? “Avrei voluto vincere, ma continueremo a fare la nostra corsa“, ha dichiarato l’allenatore..