Guerin Subbuteo a Reggio Emilia: i risultati della 2° tappa

26

guerin individuale

REGGIO EMILIA – Nel weekend del 12 e 13 Marzo 2022 si sono svolti due eventi molto importanti per l’attività agonistica della Federazione Italiana Sportiva Calcio da Tavolo: la seconda tappa del Guerin Subbuteo (Subbuteo Tradizionale), che si è tenuta nella meravigliosa location di Subbuteoland, a Reggio Emilia, ed il Challenger 150 – Area Nord Est (Calcio da Tavolo), che si è giocato in quel di Trieste, presso la sede dell’ASD Cral – Triestina Subbuteo.

GUERIN SUBBUTEO

Patrizio Lazzaretti (SS Lazio TFC) si è aggiudicato la seconda tappa dello storico Guerin Subbuteo, battendo, nella finale del Torneo Open Individuale di Subbuteo Tradizionale, Marco Perazzo (Subbuteo Club Ascoli), con il risultato di 2 a 0. La competizione ha visto la partecipazione di 81 giocatori (tra i quali ben 9 dell’attuale Top10 del Ranking FISCT Open Subbuteo Tradizionale), suddivisi in 20 gironi, per un totale di 163 incontri disputati complessivamente (tra fase a gruppi e ad eliminazione diretta) e 409 reti realizzate (con una media di 2,51 gol ad incontro).

Nel Torneo a Squadre di Subbuteo Tradizionale, invece, a trionfare è stato il Subbuteo Club Sombrero, che ha avuto la meglio sul Subbuteo Club Ascoli grazie alla miglior differenza reti (11-9), dopo che la sfida si era conclusa in parità per 2 a 2. Le 18 formazioni partecipanti, provenienti da tutta Italia, sono state suddivise in 4 gironi che hanno successivamente determinato gli accessi alla fase ad eliminazione diretta. In questa competizione sono stati giocati 39 incontri complessivamente, per un totale di 516 reti realizzate (con una media di 13,23 gol a sfida).

Per quanto riguarda i Tornei Cadetti, infine, nella Categoria Individuale si è imposto Flavio Lombardi (Subbuteo Club Labronico), mentre nella competizione a squadre ha vinto il Subbuteo Verona 2016.

CHALLENGER 150 – AREA NORD EST

In contemporanea, nella città di Trieste, si è svolto il Challenger 150 – Area Nord Est con il Torneo Open Individuale di Calcio da Tavolo. La vittoria è stata conquistata da Guido Cerullo (DLF Gorizia) che in finale ha superato il suo compagno di squadra, Andrea Cucit con il risultato di 3 a 1. La squadra goriziana completa l’en plein aggiudicandosi anche il successo nel Torneo Cadetto, vinto da Alessandro Cafiero. Nel corso della competizione, infine c’è stato spazio anche per il Torneo Under16 che ha visto la vittoria di Davide Del Ben (Pinco Devils Table Soccer Treviso) che in finale ha avuto la meglio, con il risultato di 2 a 1, su Alberto Spiller (ASD Cral Triestina Subbuteo), e per il Torneo Ladies Challenger 150 – Area Nord Est vinto da Elena Spiller (ASD Cral Triestina Subbuteo) sulla compagna di squadra Matilde Milessa.