Fantacalcio, Hellas Verona: la scheda di Giorgi Chanturia

335

logo-veronaGiorgi Chanturia è l’ennesimo colpo targato Sogliano. Il ventunenne georgiano arriva al Verona con il compito di sostituire Iturbe, non solo nel soprannome, ma anche in campo. Se l’oggetto del desiderio di Juventus e Milan è il Messi Guaranì, Chanturia è stato ribattezzato il Messi georgiano. A differenza dell’ex giocatore del Porto, però, il georgiano è andato molto vicino a giocare con la “versione original”. nale”. Nella stagione 2009/2010, il club blaugrana, si assicurò le prestazioni del giocatore, in prestito, dal Saburtalo, club nel quale era cresciuto e lo mandò nel Barcellona B di Luis Enrique a farsi le ossa. Qui, il ragazzo, segnò 11 reti e contribuì alla promozione del Barcellona B in Secunda Division.

Il Barcellona era intenzionato a riscattarlo, ma non riuscì a trovare l’accordo con il Saburtalo e il sogno di Chanturia si interruppe. Anche alcuni club inglesi, tra cui il Chelsea, bussarono alla porta del Sabutarlo, ma dovettero arrendersi di fronte  alle questioni burocratiche relative alle rigide norme sui passaporti dei minorenni extracomunitari. Così Chanturia andò al Vitesse e lì, mise in mostra le sue doti. Sogliano, con uno dei suoi soliti blitz è riuscito ad assicurarsi le prestazioni di questo giocatore per la prossima stagione ed è convinto di aver preso un nuovo crack. Starà a Mandorlini valorizzarlo.

PUNTI DI FORZA – Giocatore dotato di fantasia e velocità, Chanturia è un classico attaccante esterno che, all’occorrenza, può anche ricoprire il ruolo di trequartista. Nello scacchiere del Verona, un giocatore con queste caratteristiche può fare la differenza, anche perchè, in velocità il georgiano diventa imprendibile. Chanturia è, inoltre, dotato di un bel tiro  dalla distanza, che lo rende letale anche sui calci piazzati. Il neo acquisto del Verona, può essere un bel colpo a sorpresa per il prossimo fantacalcio, se si calerà bene nella nuova realtà. In canna ha 7-8 gol è 5-6 assist.