Hodgson: “Inter, Mascherano il più vicino. Kuyt? Moratti a gennaio…”

207

L’asse Inter-Liverpool, quest’estate, è stato più caldo che mai. Le operazioni Dirk Kuyt e Javier Mascherano hanno scaldato la piazza nerazzurra, con idee Obinna e Muntari come contropartite. All’inizio sembrava dovesse arrivare solo l’argentino, poi entrambi, alla fine pareva che l’olandese fosse l’unica garanzia. Invece, morale della favola, nessuno dei due è tornato alla corte di Rafa Benitez, l’allenatore che li aveva lanciati ad Anfield.

Ora però Roy Hodgson, grande supervisore di queste due trattative sfumate, con Mascherano andato al Barça e Kuyt rimasto in Inghilterra, svela tutta la verità del mercato a Sky Sport 24. E le sue parole sono davvero imperdibili. “In realtà”, ha specificato Hodgson, “L’Inter ha insistito più per avere Javier Mascherano che per portarsi a casa Kuyt. Per l’argentino è arrivata anche un’offerta ufficiale, ma non soddisfava il reale valore economico del giocatore quantificato dalla nostra società”.

Ma il retroscena più importante, Hodgson, se lo lascia sfuggire su Dirk Kuyt: “Spero Moratti non me lo chieda a gennaio…”. Come dire, a quel punto sarebbe davvero impossibile dire di no. E se il prezzo scendesse, l’operazione non sarebbe impossibile.

[Alessandro Cavasinni – Fonte: www.fcinternews.it]

Articoli correlati