Iachini: “Contro il Lanciano sarà una gara difficile”

215

logo-palermoIl tecnico del Palermo, protagonista della conferenza stampa odierna, ha parlato della prossima gara, ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: “Noi pensiamo ad una partita per volta, ora giocheremo contro il Lanciano, che si conoscono molto bene, sarà una gara difficile. Stanno facendo molto bene, sono una squadra molto organizzata. Non abbiamo mai sottovalutato gli avversari, nemmeno il Latina. Abbiamo segnato il goal del vantaggio, continuando con lo stesso atteggiamento, andando in pressione alto con Bolzoni. Poi, come succede nel calcio, in ogni partita psicologicamente ci sono diverse partite. Dopo aver subito l’1-1, dopo 4 partite che non prendevamo reti, abbiamo subito più del dovuto ed anche per gli avversari che hanno preso forza dal pareggio. Non eravamo abituati a rimetterci in gioco, perché non avevamo subito situazioni simili. Ma ci ha fatto affrontare meglio la sfida col Novara, perché dopo il goal del pareggio abbiamo cercato sempre la superiorità numerica dopo 4-5 palle goal create. Mai però non abbiamo snobbato nessuno, perché se mi accorgessi di questo sono cazzi per tutti”.

Iachini ha parlato di alcuni singoli: “Domani Stevanovic non ci sarà perproblemi fisico/muscolari, ci manca un altro giocatore con le sue caratteristiche. Per Barreto dovrò parlare con lo staff e poi saprò se potrò averlo oppure no. Belotti? E’ un giocatore che ha la testa giusta. Lui si allena molto bene, avrà il suo spazio come è giusto che sia. Io sinceramente ho allenato diversi ragazzi che poi sono diventati grandi attaccanti, da Pozzi a Icardi, sia che facevano il ruolo di Belotti che in altri ruoli. Non ho preclusioni, guardo il campo e basta. Da allenatore di un certo tipo sarebbe stato più semplice lasciarlo fuori per fare giocare chi ha più esperienza, ma io valuto il campo e se vedo delle caratteristiche in un ragazzo faccio le scelte in questo senso. Contro il Lanciano dovremo fara la partita perfetta per poter ottenere i tre punti”.

[Rosario Carraffa – Fonte: www.tuttopalermo.net]

Articoli correlati