Inghilterra, Soutghate: “Siamo forti e preparati, vogliamo vincere”

35

Le parole del Commissario Tecnico dell’Inghilterra, in conferenza stampa, in vista della finale contro l’Italia.

LONDRA – Gareth Southgate, Commissario Tecnico dell’Inghilterra, è intervenuto in conferenza stampa in vista del match contro l’Italia. Queste le sue parole: “E’ stato bello ricevere una lettera dalla Regina e dal Primo Ministro, è una riconoscenza per noi. Gli abitanti dei paesi intorni a St George’s Park si sono ritrovati per accoglierci, ci ha fatto capire cosa stia succedendo fuori dalla bolla. Ora però siamo in finale e siamo qui per vincere: siamo contenti di lasciare questo in eredità ma vogliamo tornare a casa con la Coppa in mano. Siamo pronti, siamo tatticamente preparati. Sono abituati a giocare queste gare e siamo pronti per la partita. Vogliamo fare qualcosa di importante, qualcosa di unico. Questo è il nostro momento, quel che è successo in passato non è importante. Abbiamo rispetto per il passato ma ora conta il presenteSiamo calmi: siamo cresciuti nel corso del torneo, abbiamo avuto delle fasi in questo torneo. Siamo rimasti tranquilli dopo la Scozia, lì ci sono state critiche ma le abbiamo sopportate e affrontate bene. Quando alleni una squadra guardi tutto e devi decidere le informazioni più importanti per i tuoi e sugli altri. Devi adattarti ai tuoi punti di forza e puntare sulle loro debolezze. L’Italia ha un tecnico d’esperienza, giocatori di qualità e un record pazzesco. Lo sappiamo ma i nostri ragazzi hanno già giocato contro Kroos, Modric e non solo e lo abbiamo fatto nel modo giusto. Abbiamo il nostro gioco, i nostri punti di forza: è il bello del calcio, ogni Nazionale ha i suoi punti di forza”.

Articoli correlati