Insigne lascia il Napoli per il Toronto, manca solo l’ufficialità

36

Napoli logo

Per l’attaccante pronto un contratto di cinque anni con uno stipendio da 15 milioni di euro netti a stagione bonus compresi

NAPOLI –  Lorenzo Insigne ha detto sì. A fine stagione lascerà il Napoli, con il quale ha un contratto in scadenza, per trasferirsi al Toronto, in Major League Soccer. Pronto per lui  un contratto di cinque anni con un stipendio da 11,5 milioni di euro netti a stagione più 4,5 di bonus legati a gol e presenze. L’ufficializzazione é attesa entro la prossima settimana.

L’attaccante aveva espresso a lungo il desiderio di chiudere la carriera con la maglia azzurra ma la sua richiesta per il rinnovo era stata di 6 milioni di euro all’anno, ben lontana dai 3,5 milioni di euro offerti da De Laurentiis.  A que punto la sua volontà era stata quella di scegliere una squadra che non gli avesse mai fatto affrontare gli azzurri, se non in amichevole.

La Serie A perde così uno dei suoi protagonisti; e a questo punto la Nazionale potrebbe perdere il suo capitano perché spetterà al CT Mancini, o a chi per lui, decidere se continuare a convocarlo oppure no.

Napoletano doc, cresciuto nelle Giovanili del Napoli, dopo i prestiti a Cavese, Foggia e Pescara, con la maglia azzurra Insigne ha disputato finora 319 gare realizzando 89 gol; ha vinto due Coppe Italia e una Supercoppa Italiana.

Articoli correlati