Inter – Crotone 6-2: tripletta per Lautaro Martinez

1632

Inter-Crotone

La partita Inter – Crotone del 3 gennaio 2021 in diretta: dopo un buon primo tempo degli ospiti, nella ripresa la squadra di Conte prende il largo

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO finale: INTER-CROTONE 6-2

SECONDO TEMPO

45' è finita! Senza recupero si conclude Inter - Crotone. 6-2 il risultato finale. Vi ringraziamo per l'attenzione e vi ricordiamo che la lunga giornata di live è appena iniziata su Calciomagazine

42' HAKIMI!!! 6-2 PER L'INTER!!! Apertura a sinistra per Darmian che entrea in area e serve intelligentemente il compagno, piattone in area e nulla da fare per Cordaz

40' dentro Djidji per Golemic, Vulic per Molina e Rojas per Messias

40' conclusione strozzata di Messias dal limite, palla larga

39' possesso palla del Crotone che dopo un ottimo primo tempo è un pò sparito di scena nella ripresa

36' si rivede in campo Kolarov che prende il posto di Bastoni

33' LAUTARO!!! QUINTO GOL DELL'INTER! Darmian serve in area Perisic che fa due doppi passi e conclude sul primo palo, ci mette i pugni Cordaz che nulla può sul tap in da due passi di Lautaro in anticipo su Golemic

33' buona uscita palla al piede di Skirniar fermato in scivolata ma fallosamente da Zanellato

32' uscita tempestiva appena fuoriarea di Handanovic, palla allontanata

31' fermato in offside Perisic

30' gioco fermo problema muscolare per Lukaku che lascia il campo per Perisic, in campo anche Darmian per Young

27' apertura in area di Lukaku su Young ma cross deviato che facilità l'uscita di Cordaz

25' in campo Magallan per Luperto e Gagliardini per Barella

23' grandi spazi per il contropiede nerazzurro, Hakimi fallisce l'ultimo passaggio in area per Lautaro

19' LUKAKU!!! 4-2 INTER!!! Lungo lancio di Bastoni per il compagno che supera Luperto entra in area e fredda con un rasoterra di sinistro Cordaz

16' in campo Simy per Riviere

16' verticalizzazione su Hakimi che lavora un buon pallone in area ma il suo cross per Martinez è troppo lungo

14' sbracciata di Molina su Sensi, l'arbitro lascia proseguire e corner conquistato dai nerazzurri. Sugli sviluppi viene ravvisata una spinta di Skriniar su Luperto

12' LAUTARO MARTINEZ!!! 3-2 INTER!!! Tacco spalle alla porta di Lukaku per l'inserimento in area di Brozovic bravo a servire Lautaro sulla sinistra e colpo preciso con lo scavetto di sinistro su Cordaz in uscita

9' conclusione insidiosa di Riviere in area su punizione di Zanellato, palla alta. Nell'occasione tocco con una mano di Brozovic ritenuta involontaria prima della conclusione

5' ottima chisura in area di Bastoni e contropiede orchestrato da Sensi e Brozovic, quindi palla pericolosamente deviata da un difensore in angolo. Nell'occasione ammonito per un precedente fallo di Luperto. Sugli sviluppi dell'angolo stacca de Vrij ma di testa non inquadra lo specchio della porta

4' punizione conquistata da Skriniar bravo a spingersi in avanti e a superare due avversari in dribbling. La punizione di Sensi favorisce l'uscita di Cordaz in anticipo su tutti

3' fischiato fallo in attacco Barella in ritardo su ripiegamento di Molina

2' non si chiude un uno - due in area tra Lukaku e Lautaro, si impossessa del pallone Cordaz

si riparte! Calcio d'avvio questa volta battuto dal Crotone

squadre in campo e una novità nell'Inter: dentro Sensi per Vidal

PRIMO TEMPO

46' si chiude il primo tempo tra Inter e Crotone. 2-2 il risultato parziale con i nerazzurri subito a dover rimondare la rete di Zanellato dopo 12 minuti quindi dopo aver ribaltato il punteggio Golemic sfrutta dal dischetto un penalty concesso per intervento in ritardo di Vidal su Reca. Appuntamento fra qualche minuto per seguire assieme il secondo tempo del match

45' 1 minuto di recupero, sul secondo tentativo dalla bandierina palla deviata in fallo laterale da Brozovic

44' corner regalato al Crotone, arrato scambio tra Bastoni e Handanovic. Sugli sviluppi dell'angolo finiscono a terra Handanovic e Barella, l'arbitro non vede il fallo e lascia battere un nuovo angolo

42' dall'altra parte cross morbido per il colpo di testa di Messias debole e nessun problema per Handanovic nell'intervento

41' verticalizzazione di prima di Lukaku su Lautaro ottimo nel primo controllo palla che manda fuori giri il marcatore quindi esita prima di calciare in porta e sul rasoterra non troppo forte, Cordaz non ha problemi a bloccare la sfera!

40' contropiede tre contro tre con Barella, Young e Lautaro ma la difesa riesce a chiudere

38' primo tempo molto avvincente con già 4 reti e gara molto godibile

36' GOLEMIC!!! PAREGGIO DEL CROTONE!!! Piattone con il destro e palla che si infila alla sinistra di Handanovic nonostante il tentativo

35' RIGORE CONFERMATO per il Crotone, sul dischetto non c'è Simy batte Golemic

32' episodio da moviola con Vidal che in area tocca Reca in area, l'arbitro va a controllare al VAR l'azione!

31' LAUTARO!!!! RADDOPPIO DELL'INTER!!! Lukaku fa viaggiare in area Barella, cross forte e basso per il compagno con Marrone che sulla traiettoria tocca nella sua porta nel tentativo di anticipare l'attaccante

29' bella giocata in verticale dal lungo lancio di de Vrij al cross di prima di Young al tentativo in scivolata a centroarea di Lautaro che però impatta male sul pallone

27' appoggio di Barella su Brozovic che da fuori area alza la mira

25' sul lungo cross di Hakimi prima Lautaro non riesce ad addomesticare la sfera quindi Young si fa murare la conclusione dal marcatore

22' duro intervento da dietro di Golemic su Martinez, giallo inevitabile per lui. Sulla punizione la squadra di Conte non riesce a sfondare centralmente con Brozovic quindi imprecisa apertura per Vidal e azione che sfuma

20' LAUTARO!!! PAREGGIO DELL'INTER!!! Verticalizzazione di Lukaku per il compagno che supera Marrone, si porta il pallone sul destro e calcia con il piatto a due passi da Cordaz

18' segnalata posizione di partenza di fuorigioco per Lukaku

17' dall'altra parte spazio lasciato a destra a Messias che arriva a tu per tu con Handanovic ma invece di tentare la conclusione sul primo palo prova a servire un compagno ma la difesa si chiude

16' appoggio di Skirniar in area per Lautaro rapido a girarsi in area ma conclusione rasoterra fiacca

15' azione centrale di Brozovic che invece di allargare su Hakimi prova un filtrante in area su Lukaku ma non passa il pallone

12' ZANELLATO! VANTAGGIO DEL CROTONE!!! Sugli sviluppi di angolo dalla destra, palla che perviene a limite a Messias che cross morbido sul compagno libero e bravo a trovare lo spazio per colpire di testa con palla che si infila alla destra di Handanovic!

10' lancio errato di Lautaro per Hakimi in verticale e su ribaltamento di fronte bell'azione di Messias che arriva a conclude in area ma trova l'opposizione di Bastoni in scivolata. Qualche istante più tardi Pereira prende d'infilata Young ma esita al momento della conclusione con Handanovic che respinge in angolo

7' spunto di Hakimi che supera Reca costretto a trattenerlo per la maglietta, primo giallo del 2020 per lui

5' azione corale dell'Inter con Barella che scambia con Martinez in area, scarico al limite per Brozovic ma sulla sua conclusione il pallone tocca Barella che era in offside

3' primo affondo di Hakimi, cross teso che non trova nessun compagno in area. Qualche istante più tardi i nerazzurri conquistano il primo angolo del match ma il cross di Young verso il secondo palo è troppo lungo per Lautaro

2' palla persa a centrocampo da Brozovic, fallo a centrocampo su Messias che stava per innescare un contropiede

1' subito un lancio in verticale per Lukaku che a centroarea prova a fare una sponda ma la difesa gioca bene d'anticipo

Partiti! Calcio d'avvio battuto dall'Inter

Le squadre fanno adesso il loro ingresso sul terreno di gioco, tutto pronto all'inizio del match!

Amici di Calciomagazine benvenuti alla diretta di Inter - Crotone, seguiremo l'incontro che apre il 2020 per la Serie A a partire dall'ingresso delle due squadre. Nel frattempo andiamo a vedere le mosse dei due allenatori.

TABELLINO

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni (dal 36' st Kolarov); Hakimi, Barella (dal 25' st Gagliardini), Brozovic, Vidal (dal 1' st Sensi), Young (dal 30' st Darmian); Lukaku (dal 30' st Perisic), Lautaro Martinez. A disposizione: Radu, Padelli, Ranocchia, D'Ambrosio, Eriksen, Sanchez. Allenatore: Conte

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Golemic (dal 40' st Djidji), Marrone, Luperto (dal 25' st Magallan); Pereira, Molina (dal 40' st Vulic), Zanellato, Eduardo, Reca; Riviere (dal 16' st Simy), Messias (dal 40' st Rojas). A disposizione: Festa, Cuomo, Rispoli, Petriccione, Crociata, Dragus, Siligardi. Allenatore: Stroppa

Reti: al 12' Zanellato, al 20' pt Lautaro, al 31' pt Marrone (autogol), al 36' pt Golemic (rigore), al 12' st Lautaro, al 19' st Lukaku, al 33' st Lautaro, al 42' st Hakimi

Assist: Messias, Lukaku, Brozovic, Bastoni, Darmian

Ammonizioni: Reca, Golemic, Luperto

Recupero: 1 minuto di recupero, nessuno nella ripresa

NOTA: Vidal ha causato un rigore

La presentazione del match

MILANO – Domenica 3 gennaio 2021, alle ore 12.30 andrà in scena Inter – Crotone, incontro valevole per la quindicesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021. Conte conferma la formazione della vigilia con linea a tre difensiva composta da Skriniar, de Vrij e Bastoni; a centrocampo gli esterni sono Hakimi e Young mentre gli interni Barella, Brozovic e Vidal; in attacco la coppa Lukaku – Lautaro. Stroppa preferisce Golemic a Magallan in difesa assieme a Marrone e Luperto mentre a centrocampo troviamo Zanellato ed Eduardo con Molina interni e larghi Pereira e Reca. In attacco Messias e Riviere con Simy che si accomoda in panchina. Da una parte c’è la squadra nerazzurra che, prima della sosta, ha ottenuto un importante successo esterno contro l’Hellas Verona ed in classifica occupa il secondo posto con 33 punti, uno in meno del Milan. Dall’altra parte c’è la compagine pitagorica che viene dall’ottimo successo casalingo contro il Parma ed in classifica occupa la penultima posizione con 9 punti. Sono quattro i precedenti tra le due squadre con due successi dei nerazzurri, un pareggio ed una vittoria dei calabresi. La sfida di San Siro verrà diretta dal signor Aureliano della sezione di Bologna.

QUI INTER – Conte dovrebbe mandare in campo i suoi col classico 3-5-2 con Handanovic in porta, pacchetto difensivo composto da Skriniar, De Vrij e Bastoni. A centrocampo Brozovic in cabina di regia con Barella e Vidal mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio ad Hakimi e Young. In attacco tandem offensivo composto da Lukaku e Lautaro Martinez.

QUI CROTONE – Modulo speculare per Stroppa che dovrebbe mandare in campo la sua squadra con Cordaz tra i pali, pacchetto difensivo formato da Magallan, Marrone e Luperto. A centrocampo Petriccione in cabina di regia con Molina e Vulic mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Pereira e Reca. In attacco tandem offensivo composto da Simy e Messias.

Le probabili formazioni di Inter – Crotone

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Lukaku, Lautaro Martinez. Allenatore: Conte

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Luperto; Pereira, Molina, Petriccione, Vulic, Reca; Simy, Messias. Allenatore: Stroppa

STADIO: San Siro

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Inter – Crotone, valevole per la quindicesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva a su Sky Sport (canale 251 del satellite) e Sky Sport Serie A (canale 202 del satellite, 473 del digitale terrestre). Sarà possibile seguire Inter – Crotone non soltanto in tv, ma anche in streaming come sempre: gli abbonati a Sky potranno infatti utilizzare l’applicazione gratuita SkyGo su dispositivi come pc, smartphone o tablet. Un’altra alternativa per assistere alla gara tra Inter e Crotone è Now TV, tramite l’acquisto di uno dei pacchetti dedicati, purché comprenda ovviamente la partita in questione.

Articoli correlati