Inter, Eto’o ricorda il Triplete: “Punto più alto della mia carriera”

27

Inter, Eto'o ricorda il Triplete: "Punto più alto della mia carriera"

L’ex attaccante dell’Inter ha ricordato il Triplete di dieci anni fa nel corso di un’intervista rilasciata a Sportmediaset.

MILANO – Uno dei grandi protagonisti del Triplete dell’Inter è stato Samuel Eto’o. L’attaccante camerunese, nel corso di un’intervista rilasciata Sportmediaset, ha ricordato così quando accaduto dieci anni fa: “Quella squadra era come una famiglia, come una seconda casa. Tutti uniti, dai cuochi ai magazzinieri. Questo era il nostro segreto. Mourinho rimarrà sempre nel mio cuore, una grandissima persona oltre a un grandissimo allenatore. Il Triplete è un ricordo straordinario anche perché l’ho vissuto con persone incredibili. Tutti i miei compagni, naturalmente, ma anche Massimo Moratti, che fu come un secondo papà nella mia vita. È stato un onore. Il mio sogno era di vincere la Coppa del Mondo col Camerun e questo non è stato possibile. L’Inter però mi ha permesso di raggiungere un altro livello e per questo sarò sempre grato a questa squadra”.

Articoli correlati