Inter – Napoli 0-0: prova di forza nei nerazzurri

Inter - Napoli 0-0: prova di forza nei nerazzurriCronaca di Inter – Napoli, posticipo della 28a giornata. Finisce sul punteggio di 0-0 il big match della giornata, buona prova dei nerazzurri soprattutto in difesa e Napoli che perde terreno dalla Juve

MILANO – Al San Siro finisce 0-0 tra Inter e Napoli. Gara avara di emozioni nel primo tempo ma giocata su un buon ritmo dalle due squadre. Buona la fase difensiva dei nerazzurri con il prezioso apporto di Brozovic sulla mediana. Circolazione palla a tratti sterile degli uomini di Sarri che raramente sono riusciti a superare la diga difensiva avversaria. Dall’altra parta meglio Candreva di Perisic. Sua l’azione al momento più pericolosa al 36′ quando dal limite calcia con il mancino e palla che sibila il palo alla destra di Reina. Nella ripresa una chance per parte: al 3′ Skriniar di testa colpisce il palo in mischia quindi tre minuti più tardi Insigne si gira rapidamente e conclude dal limite con palla di poco a lato. Lo stesso “folletto” azzurro ha una buona occasione al 22′ a tu per tu con Handanovic ma il suo pallonetto termina di poco sopra la traversa. Prova “granitica” di Skriniar che al 36′ è decisivo sulla conclusione sotto porta di Insigne.

Inter – Napoli: presentazione del match, probabili formazioni, cronaca diretta e risultato in tempo reale, tabellino

Presentazione della partita

Oggi alle ore 20.45 si giocherà InterNapoli, match clou della ventottesima giornata del campionato di Serie A. Da una parte c’è la compagine di Spalletti che domenica scorsa non è scesa in campo per il derby contro il Milan e, dunque, ha una sfida da recuperare. In classifica i nerazzurri occupano la quinta posizione con 51 punti. Dall’altra i partenopei che nella scorsa giornata, invece, hanno rimediato una sconfitta casalinga contro la Roma. La squadra di Sarri è sempre in testa ma con un solo punto di vantaggio dalla Juventus che ha anche una partita da recuperare.

QUI INTER – Pochissimi dubbi per Spalletti che dovrebbe mandare in campo i suoi col 4-2-3-1 con Handanovic tra i pali, pacchetto arretrato composto da Cancelo e D’Ambrosio sulle corsie esterne mentre al centro Miranda e Skriniar. A centrocampo Vecino e Gagliardini mentre davanti Candreva, Rafinha e Perisic a supporto di Icardi.

QUI NAPOLI – Undici già fatto per Sarri: 4-3-3 con Reina in porta, reparto arretrato formato da Hysaj e Mario Rui sulle fasce mentre al centro Raul Albiol e Koulibaly. A centrocampo Jorginho in cabina di regia con Allan e Hamsik mezze ali mentre davanti il tridente formato da Insigne, Mertens e Callejon.

LE PROBABILI FORMAZIONI

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Miranda, Skriniar, D’Ambrosio; Vecino, Gagliardini; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Sarri

Arbitro: Daniele Orsato della sezione di Schio

Guardalinee: Di Fiore – Manganelli

Quarto uomo: Banti

Var: Massa

Assistente Var: Giallatini

Stadio: San Siro