Inter – Sampdoria 2-1: nerazzurri belli per sessanta minuti

2656

Inter Sampdoria cronaca diretta live risultato in tempo reale

Diretta di Inter – Sampdoria del 21 giugno 2020: nel primo tempo la squadra di Conte segna con Lukaku e Lautaro e si diverte. Calo fisico nella ripresa e Thorsby ha reso il finale più incerto

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: INTER-SAMPDORIA 2-1

SECONDO TEMPO

49' è finita! L'Inter vince 2-1 soffrendo un pò nel finale dove molti giocatori sono apparsi visibilmente stanchi. 60 minuti di buona Inter poi un calo che ha consentito alla Samp di rientrare in partita. Con questo successo i nerazzurri si portano a -6 dalla Juventus e -5 dalla Lazio. Vi ringraziamo per averci scelto e vi ricordiamo che ogni giorno tutte le gare di A sono in cronaca diretta

48' giallo a Vieira e Inter che tiene palla con Sanchez bravo a farsi atterrare da Askildsen

47' angolo per l'Inter che non ha fretta nel batterlo

45' 4 minuti di recupero

45' simulazione in area di Gagliardini che viene ammonito

43' palla gol sui piedi di Moses servito da Lukaku ma la sua conclusione in area da posizione leggermente defilata è alta

42' punizione di Leris sul primo palo, in tuffo allontana Handanovic quindi un episodio in area da controllare ma tutto ok si gioca

41' buona gestione palla di Bonazzoli, intervento falloso in tackle di Borja Valero che prende il giallo

39' ci avviciniamo alle fasi finali del match, la Samp ci crede ancora e Inter che prova con un ragionato possesso palla

38' spazio a Sanchez per Lautaro

36' squadre molto stanche in campo e nuovi cambi, dentro due giocatori nella Samp: dentro Vieira per Linetty e Askildsen per Bertolacci

33' in campo Borja Valero per Eriksen e si passa al 3-5-2

32' scarico di Bonazzoli per Murru che libera il mancino da fuori area con palla che esce di un paio di metri a lato

31' dentro Bonazzoli per La Gumina

30' conquista un angolo Biraghi, alla battuta Eriksen: scambio con Biraghi e conclusione sul primo palo che per poco non sorprende il portiere, quindi disimpegna Yoshida

28' nell'Inter dentro Moses e Biraghi per Candreva e Young

24' doppio cambio Samp: dentro Leris per Jankto e Depaoli per Ramirez

23' punizione battuta da Ramirez, spunta Colley sul secondo palo ma impatta male, palla sul fondo

21' pronti i primi cambi del match per la Samp

19' giallo a Thorsby che sbraccia su Bastoni

15' pressing alto della Samp ma troppo aggressivo, falloso l'intervento di Ramirez su Bastoni

10' scontro di gioco tra Lautaro e Ramirez con i due al faccia a faccia. L'arbitro porta i due giocatori a chiarire e si riparte con una punizione dalla sinistra per la squadra di casa. Eriksen opta per la conclusione bassa sul primo palo intercettata da Ramirez quindi Colley commette fallo e Inter che torna in possesso palla

7' THORSBY! accorcia le distanze la Samp! Sugli sviluppi dell'angolo e con la difesa ferma primo colpo di testa di Colley che stampa sulla traversa e tap in vincente del compagno da due passi 

7' cross di Jankto deviato in angolo da Candreva

4' Young vede la sovrapposizione in area di Eriksen, gli si fa incontro Audero che viene aggirato e scarico per Lukaku ma il giocatore colpisce a lato da favorevole posizione!

3' de Vrji per la corsa di Lautaro che arriva un attimo in ritardo su Bertolacci e lo travolge. L'arbitro gli estrae il giallo

1' tentativo dal limite di Eriksen ma trova il muro della difesa, nell'occasione avrebbe potuto preferire lo scambio palla con un compagno

partiti! calcio d'avvio questa volta battuto dai nerazzurri

le squadre fanno nuovamente il loro ingresso in campo

PRIMO TEMPO

45' si chiude senza recupero il primo tempo del match. 2-0 all'intervallo, appuntamento fra qualche minuto per seguire assieme il secondo tempo del match

45' palla persa ingenuamente al limite di Gagliardini ma Ramirez appena dentro l'area spreca tutto alzando la mira

44' prova una conclusione al volo di Jantko da fuori area ma la mira è sbagliata

43' fermato in offside Martinez

42' angolo dalla destra, prova a staccare in controtempo Skriniar ma la mira è alta

40' apertura per Gagliardini preso un pò in controtempo, anticipato finisce per commetter fallo

36' funzionano bene i meccanismi della squadra di Conte favorita da un avversario a tratti un pò distratto dietro

33' LAUTARO MARTINEZ!!! Raddoppio dell'Inter: Lukaku dalla destra attende l'inserimento in area di Candreva bravo a metterla rasoterra dal fondo per il compagno che solo non ha problemi a concludere nella porta sguarnita

28' palla gol per Lukaku che si trova un filtrante di Skriniar in area ma calcia alto! Troppa potenza messa nell'occasione e corpo un pò troppo inclinato indietro

27' lungo lancio per Martinez che dalla sinistra di prima la mette bassa al centro ma Eriksen arriva con un pizzico di ritardo

26' bel destro di Candreva dal limite in posizione centrale, palla che esce di un soffio a lato con Audero proteso in tuffo!

24' corner per l'Inter, Eriksen per de Vrji che due volte prova a calciare in area ma in entrambi i casi viene murato dalla difesa

22' a vuoto l'intervento a gamba testa di Bertolacci su Barella, giallo inevitabile per il giocatore

21' non si chiude uno scambio in area tra Lukaku e Lautaro ma intercetta Yoshida

20' lancio a destra per La Gumina che sembrava in vantaggio su de Vrij bravo nel ripiegare e alleggerire sul portiere

17' prova a reagire la squadra di Ranieri che oggi presenta in avanti La Gumina. Scontro tra Candreva e Jankto appena dentro l'area. Il giocatore blucerchiato è rimasto giù ma la rimessa dal fondo è per l'Inter. Intervento dello staff medico, il giocatore non ha problemi a rientrare sul terreno di gioco

14' intervento di Lukaku a centrocampo su Bertolacci può salire la Samp apparsa un pò passiva in questo avvio di match. Lungo lancio che non raggiunge nessuno e nell'occasione contrasto tra Bastoni e Ramirez che ne esce un pò acciaccato

13' spunto di Martinez che da posizione defilata in area prova a mettere una palla dentro, dopo una deviazione ci prova Candreva ma in precario equilibrio calcia a lato

10' LUKAKU!!! Vantaggio dell'Inter!!! Azione da manuale: lancio di Srkiniar per Lautaro che all'ingresso dell'area protegge palla e offre palla a Lukaku che scambia con Eriksen e chiude con il piatto da due passi

9' cross tagliato dalla destra di Eriksen, Audero in presa alta anticipa Lautaro

6' Barella verticalizza su Lautaro che prende una punizione utile sulla trequarti, salgono le maglie nerazzurre e tentativo di Eriksen che scambia e palla in area due volte murata dalla difesa

5' prova dal limite Eriksen a girarsi ma la conclusione è debole e non spaventa Audero

4' accetta un pressing alto la Samp con i nerazzurri al cambio gioco a destra quindi dall'altra fascia è Bastoni a mettere un pallone basso in area intercettato dalla difesa

2' pescato in offside Candreva, il giocatore era stato bravo dal fondo a mettere una palla bassa con Eriksen nell'occasione pronto all'inserimento e alla conclusione in porta ma tutto inutile

1' lancio su Murru, difesa che sbroglia con Skriniar ma è la Samp ad avere un nuovo pallone giocabile. Tentativo di verticalizzazione per La Gumina andato a vuoto, si riparte da Handanovic

partiti! calcio d'avvio battuto dalla Sampdoria

Minuto di raccoglimento per ricordare le vittime del Covid-19 e la scomparsa di Mario Corso, bandiera nerazzurra

Qualche istante ancora e gusteremo il match in tempo reale. Capitani al sorteggio per chi batterà il calcio d'avvio

Le squadre fanno il loro ingresso in campo, nell'ordine prima gli arbitri quindi l'Inter e la Sampdoria

Un saluto a tutti i lettori di Calciomagazine, questa sera dalle 21.45 cronaca diretta di Inter - Sampdoria. In attesa dell'ingresso in campo delle due squadre spazio alle formazioni.

La presentazione del match

MILANO – Questa sera, domenica 21 giugno, alle ore 21.45 andrà in scena Inter – Sampdoria, match valido per il recupero della venticinquesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020. I due tecnici hanno scelto gli undici che scenderanno in campo. Conte conferma la formazione della vigilia con Eriksen alle spalle di Lukaku e Lautaro con Gagliardini ad affiancare Barella nella zona centrale del campo. Dall’altra parte Ranieri cambia un pò di carte con Yoshida, Linetty e La Gumina dal primo minuto. Dalla panchina Gabbiadini. Da una parte ci sono i nerazzurri che sono reduci dall’eliminazione in Coppa Italia, vinta proprio dal Napoli, mentre in campionato occupano la terza posizione in classifica con 54 punti. Dall’altra parte c’è la squadra di Ranieri che, prima della sosta, ha vinto una fondamentale partita contro il Verona ed in classifica occupa la sedicesima posizione con 26 punti.

QUI INTER – Conte dovrebbe mandare in campo la stessa formazione di Napoli: 3-4-1-2 con Handanovic in porta, pacchetto difensivo composto da Skriniar, De Vrij e Bastoni. A centrocampo Barella e Gagliardini in cabina di regia con Candreva e Ashley Young sulle corsie esterne mentre davanti Eriksen agirà alle spalle del tandem offensivo composto da Lautaro Martinez e Lukaku.

QUI SAMPDORIA – La formazione ligure dovrebbe scendere in campo col 4-4-2 con Audero in porta, pacchetto difensivo composto da Bereszynski e Murru sulle corsie esterne mentre nel mezzo Yoshida e Tonelli. A centrocampo Vieira ed Ekdal in cabina di regia con Ramirez e Linetty sulle fasce laterali mentre in attacco spazio al tandem offensivo composto da Bonazzoli e Gabbiadini.

Dove vederla in TV e in streaming

Il match Inter – Sampdoria, valevole per la venticinquesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Calcio Uno (canale 251), inoltre, sarà visibile anche in streaming attraverso i servizi SkyGo e Now TV.

Le probabili formazioni di Inter – Sampdoria

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Gagliardini, Young; Eriksen; Lautaro Martinez, Lukaku. Allenatore Conte

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Murru; Ramirez, Vieira, Ekdal, Linetty; Bonazzoli, Gabbiadini. Allenatore: Ranieri

STADIO: San Siro

Articoli correlati