Inter-Sassuolo 1-2, il tabellino: per i nerazzurri l’Europa é sempre più lontana

507

Quarta sconfitta consecutiva dell’Inter,  battuta per 1-2 dal Sassuolo grazie alla doppietta di Iemmello. A nulla é valso il gol di Eder. Due soli punti in otto partite allontanano le speranze dei nerazzurri di entrare in Europa.  Partita comunque divertente con tante occasioni da gol per entrambe le squadre.

TABELLINO

RISULTATO FINALE: INTER-SASSUOLO 1-2 (primo tempo 0-1)

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Murillo, Andreolli (Gabigol dal 33’st), Nagatomo (Ansaldi dal 1’st); Brozovic; Gagliardini, Candreva, Joao Mario (Eder dal 1’st); Candreva, Icardi , Perisic A disposizione: Carrizo; Berni; Ansaldi; Sainsbury; Santon; Yao; Banega; Biabiany; Eder; Gabigol Palacio Allenatore: Stefano Vecchi

SASSUOLO (4-3-3):  Consigli; Lirola; Acerbi; Letschert; Peluso; Biondini; Sensi; Missiroli (Aquilani dal 39’st); Berardi; Iemmello (Defrel dal 21’st); Politano A disposizione: Pomini, Cannavaro, Adjapong, Antei, Gazzola, Dell’Orco, Aquilani, Magnanelli, Ricci, Defrel, Matri Allenatore: Di Francesco

Arbitro: Davide Massa della sezione di Imperia

Assistenti: Marrazzo-Di Vuolo

Quarto Uomo: Peretti

Addizionali: Russo-Ghersini

Reti: al 36’pt e al 5’st Iemmello, al 25 st Eder

Ammonizioni: Peluso, Ansaldi; Eder; Gabigol

Recupero: 1′ nel primo tempo+4′ nel secondo tempo

Inter-Sassuolo risultato e cronaca in tempo reale, tabellino liveInter-Sassuolo, lunch match della 36 giornata di Serie A Tim 2016/2017. Presentazione, precedenti, probabili formazioni, cronaca con sintesi, risultato e tabellino in tempo reale.

MILANO – Domenica 14 maggio, alle 12:30, lo stadio di San Siro ospiterà InterSassuolo, lunch  match valevole per la 36ma giornata di campionato. I nerazzurri, nelle ultime sette partite, hanno ottenuto solamente due punti. A farne le spese é stato Stefano Pioli che, esonerato, ha aperto al ritorno di Vecchi.

Per i neroverdi quattordicesimo posto con 40 punti, la certezza matematica della salvezza e l’impossibilità di puntare a traguardi europei. Elementi che etichettano la stagione del Sassuolo come ormai conclusa. Dopo una striscia di risultati altalenanti, la squadra è reduce da due vittorie e tre pareggi nelle ultime cinque partite. Punti che hanno permesso a Di Francesco di uscire definitivamente dalla zona calda della bassa classifica.

Inter-Sassuolo, i precedenti

All’andata l’Inter vinse al Mapei Stadium (0-1) grazie al gol di Candreva. L’anno scorso fu il Sassuolo ad espugnare San Siro con Berardi dagli undici metri. Nella stagione 2014/2015 non passa inosservato il 7-0 dei nerazzurri. Allora, la tripletta di Icardi, la doppietta di Osvaldo e le reti di Guarin e Kovacic demolirono i nero-verdi.

Tre partite a San Siro tra Inter e Sassuolo, con i nerazzurri che hanno ottenuto due vittorie e una sconfitta. Anche il bilancio delle reti sorride alla formazione milanesese, con otto gol fatti e uno subito.

Inter-Sassuolo, le probabili formazioni

Vecchi dovrà rinunciare agli squalificati Medel e Kondogbia e all’infortunato Miranda. Probabile che il tecnico nerazzurro schieri il modulo 4-2-3-1. E così davanti ad Handanovic il reparto difensivo potrebbe essere costituito dalla coppia centrale Andreolli-Murillo e da D’Ambrosio e Nagatomo sulle fasce. A centrocampo dovrebbero esserci Brozovic e  Gagliardini. Dietro all’unica punta Icardi, dovrebbero giocare molto probabilmente Candreva, Joao Mario e Perisic.

Di Francesco non potrà contare sullo squalificato Ragusa e sugli infortunati Duncan, Pellegrini, Mazzitelli, Gazzola, Pegolo, Pomini. Probabile 4-3-3 con Consigli in porta Difesa composta dalla coppia centrale Acerbi-Cannavaro e da Lirola e Peluso sulle fasce. A centrocampo Biondini, Sensi e Missiroli (preferito ad Aquilni). Tridente offensivo composto da Berardi, Matri (in ballottaggio con Defrel, ma in vantaggio) e Politano.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Andreolli, Murillo, Nagatomo; Brozovic; Gagliardini, Candreva, Joao Mario; Perisic;  Icardi A disposizione: Carrizo; Berni; Ansaldi; Sainsbury; Santon; Yao; Banega; Biabiany; Eder; Gabigol Palacio Allenatore: Vecchi

Squalificati: Medel, Kondogbia

Indisponibili: Miranda

SASSUOLO (4-3-3):  Consigli; Lirola; Acerbi; Cannavaro; Peluso; Biondini; Sensi; Missiroli; Berardi; Matri; Politano A disposizione: Pomini, Letschert, Adjapong, Antei, Gazzola, Dell’Orco, Aquilani, Magnanelli, Ricci, Defrel, Iemmello Allenatore: Di Francesco

Squalificati: Ragusa

Indisponibili: Duncan, Pellegrini, Mazzitelli, Gazzola, Pegolo, Pomini

Arbitro: Davide Massa della sezione di Imperia

Assistenti: Marrazzo-Di Vuolo

Quarto Uomo: Peretti

Addizionali: Russo-Ghersini

Stadio: Giuseppe Meazza di Milano

Inter-Sassuolo risultato e cronaca in tempo reale, tabellino live