Formazioni Inter – Spezia: ecco chi scende in campo

52

Inter Spezia cronaca diretta live risultato in tempo reale

Le formazioni ufficiali di Inter – Spezia del 20 agosto 2022, gara valida per la seconda giornata del campionato di Serie A 2022/2023

MILANO – Questa sera alle 20.45 in campo Inter e Spezia per la seconda giornata del campionato di Serie A. Dalle ore 19.45 ci avvicineremo alla sfida sfogliando le formazioni ufficiali scelte dai due allenatori. Si tratta della sesta gara in casa contro i liguri per i nerazzurri che hanno sempre vinto in tre occasioni in campionato con 17 reti realizzate e 4 subite. Quella con il maggiore scarto è datata 20 maggio 1937 quando in Coppa Italia si imposero per 7-1. Inzaghi deve rinunciare a Mkhitaryan alle prese con un problema muscolare mentre D’Ambrosio è arruolabile. Nel trio difensivo torna Bastoni con Skriniar e de Vrij mentre a centrocampo Dumfries ha la meglio su Darmian e Dimarco preferito a Gosens. Nessun dubbio per il trio di interni Barella, Brozovic, Calhanoglu. In avanti Lautaro Martinez e Lukaku. Gotti dovrebbe giocare anche lui con il 3-5-2. Senza Amian, Antiste, Ferrer e più recente Verde, cambia qualcosa nello scacchiere. In difesa Nikolau, Kiwior, Caldara; a centrocampo esterni Reca e Gyasi con Sala assieme Bastoni e Bourabia interno. In avanti con Nzola supportato da Agudelo.

DIRETTA DELLA PARTITA

Formazioni ufficiali di Inter – Spezia

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 2 Dumfries, 23 Barella, 77 Brozovic, 20 Calhanoglu, 32 Dimarco; 90 Lukaku, 10 Lautaro. A disposizione: 21 Cordaz, 24 Onana, 5 Gagliardini, 8 Gosens, 9 Dzeko, 11 Correa, 12 Bellanova, 14 Asllani, 33 D’Ambrosio, 36 Darmian, 42 Agoumé. Allenatore: Simone Inzaghi.

Squalificati: 

Indisponibili: Mkhitaryan (salta seconda giornata), D’Ambrosio (dubbio seconda giornata)

Diffidati: –

Ballottaggi: Dumfries 55%-Darmian 45%, Gosens 55%-Dimarco 45%

SPEZIA (3-5-1-1): 69 Dragowski; 29 Caldara, 14 Kiwior, 43 Nikolaou; 11 Gyasi, 6 Bourabia, 7 Sala, 20 Bastoni, 13 Reca; 33 Agudelo; 18 Nzola. A disposizione: 1 Zoet, 40 Zovko, 2 Holm, 8 Ekdal, 15 Hristov, 17 Podgoreanu, 23 Capradossi, 24 Kovalenko, 28 Ellertsson, 30 Maldini, 44 Strelec, 77 Bertola, 89 Balde Sanca. Allenatore: Luca Gotti

Squalificati: 

Indisponibili: Amian (rientro inizio ottobre), Antiste (salta seconda giornata), Ferrer (dubbio seconda giornata), Verde (salta seconda giornata)

Diffidati: –

Ballottaggi: Sala 55%-Kovalenko 45%