Inter: Stoke su Shaqiri

Inter logoLo Stoke non molla la presa su Xherdan Shaqiri. Secondo le ultime che arrivano dalla Gran Bretagna, il club allenato da Mark Hughes tenterà lo svizzero offrendogli l’opportunità di rilanciarsi in vista di un ritorno in Champions League. Come informa il Sunday Observer, l’ex Bayern potrà infatti utilizzare il Britannia Stadium come trampolino di lancio e se riesce a riaffermarsi con la maglia dei Potters gli verrà data la possibilità di liberarsi per un top club che disputi la massima competizione europea.

Questa l’ultima idea della società di Peter Coates, che aveva già offerto al numero 91 nerazzurro uno stipendio da 60mila sterline a settimana, equivalenti a 4,4 milioni di euro netti a stagione, ingaggio che lo renderebbe il calciatore più pagato nella rosa degli inglesi. Nelle casse dell’Inter finirebbero invece 12 milioni di sterline (17 milioni di euro), ma tutto dipenderà dalla scelta definitiva del giocatore, che finora ha rifiutato il passaggio a una squadra considerata di seconda fascia rispetto ai nerazzurri anche perché vuole far ricredere Roberto Mancini. Hughes gli offrirebbe inoltre un ruolo da titolarissimo nell’undici del suo Stoke, garanzia che Shaq sa di non avere a San Siro ma che secondo i primi spifferi da Brunico vorrebbe provare a riguadagnarsi.

[Daniele Alfieri – Fonte: www.fcinternews.it]