Ironman, nuovo evento 2022 con il triathlon a Mossel Bay in Sud Africa

28

ironman mossel bay

L’edizione inaugurale della gara avrà luogo il 6 novembre 2022 con l’apertura delle iscrizioni generali il 26 ottobre 2021 su www.ironman.com/im703-mossel-bay

SUD AFRICA – Ironman ha annunciato oggi che aggiungerà un nuovo evento al suo calendario globale di gare del 2022 con il triathlon Ironman® 70.3® Mossel Bay in Sud Africa. Il triathlon inaugurale Ironman 70.3 Mossel Bay si svolgerà domenica 6 novembre 2022 con l’apertura delle iscrizioni generali martedì 26 ottobre 2021.

“Siamo entusiasti di espandere le nostre opzioni di gara in Sudafrica nel Western Cape il prossimo anno con l’aggiunta di una gara Ironman 70.3 a Mossel Bay. Mossel Bay è una città che porta con sé una ricca storia e una bella destinazione turistica, che attira sia gli internazionali che i locali”, ha detto Keith Bowler, Managing Director di Ironman Sudafrica. “Mossel Bay offre una grande facilità di accesso per tutti i viaggiatori, essendo solo a pochi minuti dall’aeroporto George; e solo a quattro ore di macchina dalla città di Città del Capo”.

Atleti e spettatori possono prepararsi a un fantastico percorso di gara in una destinazione ambientata sulla famosa Garden Route del Sudafrica. Grazie alla bellezza paesaggistica delle maestose Outeniqua Mountains, il mare azzurro, le colline e i pascoli verdi, la ricca agricoltura e la cultura, gli atleti, la loro famiglia e i loro amici possono anche godere della vista di, aloe, delfini e balene. Le attività post-gara possono includere il Mossel Bay Zipline, la più grande zipline sull’oceano del mondo, che si estende per circa 1 100 metri di lunghezza e raggiunge gli 80 chilometri all’ora. Con molte altre attività da fare come lo sky diving e varie avventure in barca, questo è un posto che si può solo descrivere come un paradiso – il sogno di ogni turista.

“È un onore e un privilegio per noi essere associati ad altre organizzazioni di successo. Visto che Mossel Bay è il comune meglio gestito del Sudafrica e Ironman è considerato uno dei marchi sportivi più famosi al mondo, siamo entusiasti della spinta economica per la città e dell’esposizione mediatica globale che questa partnership porterà”, ha dichiarato l’assessore Dirk Kotze, sindaco esecutivo di Mossel Bay.

Gli atleti che partecipano all’Ironman 70.3 Mossel Bay affronteranno una nuotata di 1,9 km (1,2 miglia) che inizia di fronte all’iconico Santos Beach Pavilion ed esce dall’acqua a Santos Bay at De Bakke. Da qui, gli atleti si dirigono verso la Transizione prima di affrontare un circuito di 90 km (56 miglia) in bicicletta. Gli atleti pedaleranno su George Road, poi su Louis Fourie Road verso Albertina, sulla N2, prima di raggiungere l’inversione di marcia a Gouritz River Valley poco prima di Herbertsdale sulla R327. Da qui torneranno a Mossel Bay per prepararsi alla transizione a De Bakke.

Infine, gli atleti affronteranno un percorso di 21,1 km (13,1 miglia) in due giri e mezzo che li porterà oltre il porto, attraverso il centro storico di Mossel Bay, il Dias Museum Complex e The Point, dove il traguardo si trova sotto il faro di Cape St Blaize.

Ironman 70.3 Mossel Bay sarà una gara per professionisti e age-group e offrirà slot di qualificazione per l’Ironman 70.3 World Championship 2023 che si svolgerà a Lahti, in Finlandia, il 26 e 27 agosto 2023.

“Siamo entusiasti di accogliere il comune di Mossel Bay nella famiglia Ironman come partner. Il nostro obiettivo era quello di identificare una città in Sudafrica che potesse ospitare un evento e che portasse un’offerta nuova, fornendo agli atleti un’esperienza di livello mondiale, e l’abbiamo trovata a Mossel Bay. Non vediamo l’ora di gareggiare in questo incredibile paesaggio e in questa città”, ha concluso Thomas Veje Olsen, Head of Operations del gruppo Ironman in Europa, Medio Oriente e Africa.

Articoli correlati