Italia, Conte: “Gara giocata con personalità e coraggio”

Euro 2016 logoL’Italia impatta 1-1 contro la Croazia nel match valido per le qualificazioni a Euro 2016. Reduce dalla gara disputata a Spalato, il ct azzurro Antonio Conte ha così commentato a Rai Sport la prestazione offerta dai suoi ragazzi: “Abbiamo offerto una gara con personalità e coraggio. Sono contento, ma sappiamo che c’è ancora da lavorare. I giovani crescono, è importante che maturino esperienza”.

Il gol croato? “Siamo stati un po’ ingenui, ma eravamo convinti che la rete di El Shaarawy fosse convalidata. Il nostro era un gol regolare, c’è stata una doppia beffa. Personalmente credo che l’arbitro avrebbe dovuto fermare il gioco”.

Il 4-3-3? “Mi permette di valorizzate gli esterni che abbiamo, è una soluzione alla quale lavoriamo. Abbiamo dimostrato un’idea di gioco nonostante pochi giorni di lavoro, è importante conoscere anche altri moduli”.

L’Italia ha già un piede in Francia per l’Europeo? “Credo che sia stata una buona prestazione, rispetto alla gara dell’andata abbiamo dimostrato più personalità e voglia di giocare a calcio. Credo che avremmo meritato qualcosa in più”.

[Marco Frattino – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]