Mondiali U20 – Italia – Ecuador 0-1: Mina stende gli azzurrini nei supplementari, Italia quarta

125

mondiali u20 polonia 2019

Le nazionali U20 di Italia ed Ecuador si sono fronteggiate a Gydnia per la finale valida per il terzo e quarto posto dei mondiali di categoria. Ad avere la meglio sono stati gli ecuadoregni che, nei tempi supplementari, si sono portati in vantaggio con Mina

La sintesi

Ad iniziare forte sono i sudamericani che, al 5′ minuto, sfiorano il vantaggio con una girata di campana. Pochi minuti dopo è ancora l’Ecuador a farsi pericoloso con Plata, ma sulla conclusione è bravo ad opporsi in due tempi Carnesecchi. Sul finire del primo tempo l’Italia, dopo aver dominato la seconda parte della prima frazione, si fa vedere con un tiro di Del Prato che, però, non crea grandi problemi al portiere avversario. Il primo tempo si conclude senza troppe emozioni, si va al riposo sullo 0-0.

Nella ripresa non cambia il copione: i primi minuti sono tutti di marca ecuadoregna con ben quattro tiri. Sull’ultimo di questi è fondamentale Carnesecchi che, con una parata, devia la palla sul palo in quella che, fino al 55′, è la migliore occasione della gara. Il secondo tempo, a differenza del primo, continua ad essere tutto in favore della nazionale blu-giallorossa che al 77′ sfiora di nuovo il gol con Rezabala. A dieci minuti dal termine si fa vedere anche l’Italia con Colpani, ma il diagonale termina di poco sul fondo. Al termine dei cinque minuti di recupero della ripresa il risultato è ancora fermo sullo 0-0, si andrà dunque ai supplementari.

Passano due minuti nel primo dei due tempi e Quintero stende in area Olivieri causando calcio di rigore in favore dell’Italia, ma dagli 11 metri l’attaccante azzurro che aveva subito il fallo si fa ipnotizzare da Ramirez. Al 104′ si porta in vantaggio l’Ecuador con Mina che sugli sviluppi di un calcio di punizione è bravo a deviare la palla nella porta di Carnesecchi. Nel secondo tempo supplementare, a tre minuti dal termine, l’Italia va vicina al pareggio con Ranieri, ma la conclusione termina di poco larga. Per gli azzurri non c’è più nulla da fare, l’Ecuador arriva terzo nei mondiali U20 2019

Articoli correlati