Italia, prima cinquina nell’era Prandelli

248

5-0, con questo risultato l’Italia di Cesare Prandelli si sbarazza della nazionale “dilettante” delle isole Faer Oer. Bella gara al Franchi di Firenze, con il pubblico sempre intento ad applaudire i gol e le giocate degli azzurri, Cassano su tutti. Si vede subito che ogni giocatore merita il suo spazio in questa squadra che, a dispetto dell’avversario poco credibile, ha comunque gente affamata di affacciarsi sul palcoscenico della nazionale per onorarne la maglia sentendone il peso.

“Sapevo che Firenze è generosa, ero sicuro che sarebbe stata serata di festa. I ragazzi sono stati bravi perchè c’è sempre il rischio di fare una brutta figura. Non era facile mantenere lo stesso ritmo per 90 minuti”, queste le parole del ct ai microfoni della Rai, cui poi aggiunge: “Cassano sta bene e fa le cose importanti. Gilardino?, Mi aspettavo che sarebbe tornato al gol”. Parole di elogio per tutti dal selezionatore, soddisfatto per come il popolo italiano si stia riavvicinando all’Italia dopo i recenti insuccessi sudafricani.

TABELLINO

ITALIA – ISOLE FAR OER 5-0

ITALIA (4-3-3): Viviano; De Silvestri, Bonucci, Chiellini, Antonelli; Montolivo, Pirlo, De Rossi; G.Rossi (14’st Quagliarella), Gilardino (14’st Pazzini), Cassano. A disposizione: Sirigu, Gastaldello, Cassani, Molinaro, Palombo. C.T.: Prandelli.

FAR OER (4-4-2): Nielsen; Lokin (30’st Naes), Gregersen, Rubeksen, Bo; Samuelsson, Davidsen, Petersen Benjaminsen; Edmundsson (43′ st Udsen sv); Mouritsen (30′ st Holst)

MARCATORI: 11’pt Gilardino, 22’pt De Rossi, 27’pt Cassano, 36’st Quagliarella, 45’st Pirlo

NOTE: ammoniti Lokin

[Renato Chieppa – Fonte: www.tuttobari.com]