Verso Russia 2018, Italia-Spagna 1-1 il tabellino della gara

683

Italia Spagna cronaca diretta live risultato in tempo reale

Il tabellino del match valido per la qualificazione ai Mondiali 2018, gruppo G. si gioca allo Juventus Stadium

Italia-Spagna 1-1 tabellino

ITALIA (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Romagnoli; Florenzi, De Rossi, Montolivo ( 30′ Bonaventura), Parolo ( 76′ Belotti), De Sciglio; Pelle ( 59′ Immobile), Eder.

SPAGNA (4-3-3): De Gea; Carvajal, Ramos, Pique, Jordi Alba ( 23′ Nacho); Busquets, Koke, Iniesta; Vitolo ( 84′ Thiago Alcantara), Diego Costa ( 67′ Morata), David Silva.

Reti: 55′ Vitolo (S), 82′ rig. De Rossi (I)

Arbitro: Felix Brych

Ammoniti: Vitolo, Diego Costa, Sergio Busquets, Pique, Ramos (S), Parolo, Bonucci, Bonaventura (I)

Guardialinee: Borsch-Lupp

Quarto uomo: Dankert

Stadio: Juventus Stadium

Presentazione Italia-Spagna

TORINO – Domani alle ore 20.45 scenderanno in campo, allo Juventus Stadium, Italia e Spagna per il match del gruppo G valevole per la qualificazione ai Mondiali 2018.

La nuova Italia di Gianpiero Ventura arriva a questa sfida dopo la vittoria in terra Israeliana nella prima giornata per 1-3 mentre le Furie Rosse hanno demolito il Lichtestein per 8-0. L’ultimo precedente tra la Nazionale azzurra e quella spagnola risale agli ottavi di finale degli Europei di giugno 2016: gli uomini dell’ex CT Antonio Conte, nella circostanza, hanno sconfitto per 2-0 le Furie Rosse con una prestazione stellare. Al di là di questo risultato, però, l’Italia non batte la Spagna da USA ’94. Sono 11, in tutto, le vittorie dei nostri Azzurri contro le 10 spagnole, mentre i pareggi sono 14. Fischio d’inizio alle ore 20.45 allo Juventus Stadium.

QUI ITALIA – il Ct Ventura sembra affidarsi al solito 3-5-2 con Buffon in porta ed il blocco Juve composto da Bonucci, Brazagli e Chiellini in difesa. In cabina di regia Verratti con Parolo e Bonaventura mezz’ali mentre sugli esterni agiranno Candreva e Darmian che dovranno fare tutte e due le fasi. Attacco composto da Eder e Pellè.

QUI SPAGNA – Le Furie Rosse di Lopetegi se la giocano con il solito ed offensivo 4-3-3. De Gea in porta; Jordi Alba, Ramos, Piquè e Carvajal in difesa. Centrocampo di qualità con i due blaugrana Busquets ed Iniesta e Koke. In attacco Morata e Nolito affianco alla punta centrale Diego Costa.

Articoli correlati