Jorginho, l’eroe dal dischetto: “L’Italia non molla mai”

66

muro italia logo

WEMBLEY – Tra i protagonisti della magica notte di Wembley non poteva non esserci Jorginho. Autore di una prestazione generosa e del rigore che ha portato in finale gli Azzurri, il giocatore ha parlato al termine di Italia – Spagna. Queste le sue parole riportate sul portale ufficiale di Euro2020: “É bellissimo, è stata una partita sofferta, contro una grandissima squadra che ci ha fatto correre tanto. Sapevamo che dovevamo soffrire, però l’abbiamo portata fino alla fine credendoci fino in fondo e meritando la finale. Dopo che hai segnato l’ultimo rigore ti scende dalle spalle tutta la pressione, prima del tiro ho cercato di isolarmi da tutto, di fare quello che avevo provato ed è andata bene. L’Italia non molla mai, ci crediamo sempre, questo è un gruppo meraviglioso che merita tutto il meglio. Siamo una famiglia!”.

Articoli correlati