Serie A – Dybala e Matuidi stendono il Bologna: la Juventus vince 2-0

Juventus Bologna cronaca diretta risultato tempo reale

Sesto successo in altrettante partite per la compagine bianconera che batte il Bologna grazie ai gol di Dybala e Matuidi.

TORINO – Nel match valido per la sesta giornata del campionato di Serie A 2018/2019 la Juventus passeggia col Bologna vincendo 2-0. Succede tutto nel primo quarto d’ora con la compagine bianconera che va in rete, nel giro di cinque minuti, con Dybala e Matuidi. Sei vittorie in altrettante partite per la squadra di Allegri che in classifica consolida il primato con 18 punti. Tre lunghezze di vantaggio nei confronti del Napoli in vista del match clou che si giocherà sabato alle ore 18.

Il racconto del match

 

RISULTATO FINALE: JUVENTUS-BOLOGNA 2-0

SECONDO TEMPO

 

93' Fine partita.

91' Tre minuti di recupero.

88' Si attende solo il fischio finale del direttore di gara.

85' Ultimi cinque minuti del match.

82' Sembra un'amichevole estiva, la partita è finita dopo sedici minuti del primo tempo. Dopo il raddoppio la Juventus non ha più spinto mentre il Bologna non si è mai reso pericoloso. 

79' Krejci si incarica della battuta ma Perin fa buona guardia e blocca in due tempi. 

78' Punizione da ottima posizione in favore del Bologna. 

76' Cambio nella Juventus: in campo Bernardeschi per Cuadrado. 

75' Ultimo quarto d'ora del match, poi solo recupero per le speranze delle due compagini. 

73' Calcia Ronaldo ma la sfera si infrange contro la barriera.

72' Punizione da buona posizione per la compagine bianconera. 

70' Venti minuti più recupero alla fine del match, la Juventus è in pieno controllo. 

69' Doppio cambio nel Bologna: in campo Okwonkwo e Santander per Falcinelli e Destro. 

68' Metà della seconda frazione di gioco. 

66' Nella prossima giornata la Juventus tornerà in campo sabato, alle ore 18, contro il Napoli di Ancelotti. Sfida d'altissima classifica in programma all'Allianz Stadium. 

64' In campo Emre Can per Pjanic.

63' Si gioca negli ultimi 40 metri della metà campo difesa dal Bologna.

60' Juventus ad un passo dal tris con un siluro di Cancelo ma Skorupski vola a salvare in corner. 

60' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara con la Juventus in vantaggio 2-0 nei confronti del Bologna. 

57' La Juventus continua ad attacare ma senza forzare troppo. 

55' Inzaghi sembra aver congelato il cambio, fase di stanca del match da qualche minuto a questa parte.

54' Sta per entrare Mattielo nel Bologna. 

52' Poco azione in velocità della Juventus, l'ha scampata bella il Bologna a causa dell'ultimo tocco sbagliato di Cuadrado. 

51' Si riprende a giocare dopo uno scontro di gioco che ha coinvolto Dzemaili e Benatia.

50' Bologna alle corde anche in questi primi minuti della ripresa, la Juve vuole archiviare definitivamente la pratica. 

48' La Juventus ha ricominciato molto forte questa seconda frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Juventus-Bologna. 

 

PRIMO TEMPO

 

46' Fine primo tempo.

45' Un minuto di recupero.

42' Punizione dalla trequarti per la formazione bianconera con Dybala che mette al centro senza trovare la deviazione di un compagno. 

40' Trecento secondi alla conclusione del primo tempo, ritmi molto bassi. 

37' Poco da raccontare in questi ultimi minuti di gioco, dopo la seconda rete la Juventus sta controllando senza affanni.

35' Squillo del Bologna con Falcinelli che allarga il piatto dal limite, palla larga. 

35' Seicento secondi più eventuale recupero alla fine della prima frazione di gioco. 

33' Giallo per Pjanic, primo ammonito del match.

32' Sembra un allenamento quello della Juventus, il Bologna ci sta capendo ben poco. 

30' Mezz'ora della prima frazione di gioco, nulla da raccontare in questi ultimi minuti di gioco. 

27' Juventus ad un passo dal tris con Ronaldo che entra in area ed esplode il destro ma l'estremo ospite respinge in qualche modo. 

26' Ritmi più bassi adesso con la Juve che non ha nessuna necessità di accelerare. 

24' Prova ad accendersi Ronaldo che lascia partire il mancino da fuori ma la sfera si perde a lato. 

23' Metà della prima frazione, Juventus in vantaggio 2-0 sul Bologna e in controllo totale del match. 

21' Non ha nessuna fretta per la formazione di Allegri che, adesso, gestisce il risultato con il possesso. 

19' La Juventus ha giù chiuso il match e non sono passati nemmeno venti minuti dal fischio d'inizio. 

17' Tutto facile per la Juventus con Ronaldo che mette al centro per Matuidi che scarica col piatto sotto la traversa, 2-0. 

16' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL JUVENTUS! MATUIDI!

16' Abbiamo superato da poco il primo quarto d'ora di gara con la compagine bianconera che sta conducendo 1-0 grazie al gol di Dybala.

14' La Juventus ha sbloccato il risultato subito con l'uomo in atteso, primo gol stagionale per l'argentino. 

12' Passa in vantaggio la compagine bianconera: Matuidi calcia verso la porta Skorupski respinge. Sulla palla arriva Dybala che col destro non sbaglia, 1-0. 

11' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL JUVENTUS! DYBALA!

11' Squillo del Bologna con Falcinelli che calcia da posizione defilata ma la sfera termina fuori. 

10' Primi dieci minuti di gara, sempre 0-0 tra Juventus e Bologna in questo avvio. 

7' Adesso la punizione da buona posizione è in favore del Bologna ma lo schema non va a buon fine, riparte la Juventus. 

6' Calcia Pjanic ma allontana in qualche modo la formazione emiliana. 

5' Punizione da buona posizione per la compagine bianconera. 

3' Il canovaccio tattico è chiarissimo sin da subito con la Juventus che fa la partita mentre il Bologna aspetta. 

1' PARTITI! E' cominciata Juventus-Bologna!

 

20.58 Le squadre sono in campo, tra poco si comincia. 

20.48 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi. 

20.30 Le due compagini sonp in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

20.18 3-5-2 per il Bologna con Falcinelli a supporto di Destro. 

20.09 3-5-2 per la Juventus con Dybala e Ronaldo a comporre il tandem offensivo mentre siamo ancora in attesa dell'undici titolare del Bologna. 

20.03 Siamo in attesa delle formazioni ufficiali del match.

20.00 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretat di Juventus-Bologna, incontro valido per la sesta giornata del campionato di Serie A. 

 

IL TABELLINO

JUVENTUS (3-5-2): Perin; Barzagli (86' Alex Sandro); Benatia, Bonucci, Cancelo, Matuidi, Pjanic (64' Emre Can), Bentancur, Cuadrado (76' Bernardeschi), Dybala, Ronaldo. Allenatore: Allegri

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Paz, Calabresi, Danilo, Mbaye; Djiks (86' Orsolini), Dzemaili, Nagy, Krejci, Falcinelli (68' Okwonkwo), Destro (68' Santander). Allenatore: Inzaghi

RETI: 11' Dybala (J), 16' Matuidi (J)

AMMONIZIONI: Pjanic, Cuadrado (J), Paz, Danilo, Calabresi (B)

ESPULSIONI:

RECUPERO: 1' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo

STADIO: Allianz Stadium

La presentazione del match

QUI JUVENTUS – Allegri cambierà sicuramente qualcosa rispetto al match di Frosinone. La sua Juventus potrebbe scendere in campo col 3-5-2 con Perin in porta, pacchetto difensivo composto da Benatia, Barzagli e Bonucci A centrocampo Bentancur in cabina di regia con Emre Can e Matuidi mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Cancelo e Bernardeschi. In attacco spazio al tandem offensivo composto da Dybala e Cristiano Ronaldo.

QUI BOLOGNA – Gli emiliani dovrebbero cambiare pochissimo rispetto alla sfida contro la Roma. 4-4-1-1 con Skorupski tra i pali, pacchetto difensivo composto da De Maio e Danilo centrali mentre sulle fasce Mbaye e Mattiello. A centrocampo Nagy e Dzemaili in cabina di regia con Orsolini e Dijks sulle fasce In attacco tandem offensivo composto da Falcinelli e Okwonkwo.

Dove vederla in TV e in streaming

Juventus – Bologna, match valevole per la sesta giornata del campionato di Serie A 2018/2019 sarà trasmessa in diretta esclusiva da DAZN.

Le probabili formazioni di Juventus – Bologna

JUVENTUS (3-5-2): Perin; Barzagli; Benatia, Bonucci, Cancelo, Matuidi, Bentancur, Emre Can, Bernardeschi, Dybala, Ronaldo. Allenatore: Allegri

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Mattiello De Maio, Danilo, Mbaye; Orsolini, Dzemaili, Nagy, Djiks, Falcinelli, Okwownko. Allenatore: Inzaghi

STADIO: Allianz Stadium