Morata stende il Ferencvaros: Juventus agli ottavi di Champions League

4188

Juventus Ferencvaros cronaca diretta live risultato in tempo reale

Reti di Cristiano Ronaldo e Morata per il successo in rimonta della Juventus che stacca il pass per gli ottavi di finale di Champions League.

TORINO – Nel match valevole per la quarta giornata del Gruppo G di Champions League la Juventus batte 2-1 il Ferencvaros staccando il pass per gli ottavi di finale con due giornate d’anticipo. Successo in rimonta per la squadra di Pirlo visto che sono gli ungheresi a passare in vantaggio con Uzuni ma Cristiano Ronaldo e Morata (nel finale) ribaltano la situazione. Con questa vittoria, dunque, la Juventus sale a quota 9 punti qualificandosi per gli ottavi mentre gli ungheresi restano a 1 punto, insieme alla Dinamo Kiev.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: JUVENTUS-FERENCVAROS 2-1 

SECONDO TEMPO

 

95' Fine partita.

93' All'ultimo respiro la Juventus trova il gol qualificazione con Morata che, sugli sviluppi di un cross di Cuadrado, trova la rete del 2-1 con la complicità di Dibusz.

92' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL JUVENTUS! MORATA!

91' Quattro minuti di recupero. 

88' Tra poco ci sarà la segnalazione del recupero. Juventus che occupa stabilmente la metà campo degli ungheresi ma le occasioni latitano. 

86' Nell'altra gara del Gruppo G qualificazione agli ottavi di finale centrata per il Barcellona che sta vincendo 3-0 in casa della Dinamo Kiev grazie alla doppietta di Braithwaite e al gol di Dest. 

84' Doppio cambio nella Juventus con Pirlo che ha appena mandato in campo Ramsey e Rabiot al posto di Arthur e Bentancur. 

83' Chance per la Juventus con Bentancur che raccoglie un pallone vagante ai 20 metri e calcia ma Dibus alza in calcio d'angolo. Massima pressione dei bianconeri. 

81' Seicento secondi più recupero alla conclusione del match, cartellino giallo per Danilo che diventa il secondo ammonito della partita. 

79' Frenesia nella manovra della Juventus. I bianconeri vogliono il gol qualificazione mentre il Ferencvaros protegge un risultato che, in questo momento, varrebbe il terzo posto in classifica. 

77' Juventus ad un passo dal 2-1 con Morata che entra in area e calcia col mancino ma la sua conclusione centra in pieno il palo. Secondo legno dei bianconeri! 

76' Altro doppio cambio nel Ferencvaros con Botka e Laidouni che prendono il posto di Lovrencsics e Siger.

75' Tanti palloni in mezzo buttati dalla Juventus che, ora, pressa alto i portatori di palla del Ferencvaros. Punto di fondamentale importanza per la squadra di Rebrov. 

73' Stiamo entrando nella fase finale della partita con il match che si sta sviluppando prettamente nella metà campo del Ferencvaros ma gli ungheresi restano temibili in contropiede. 

71' Doppio cambio nel Ferencvaros con Isael e Boli che prendono il posto di Zubkov e Nguen. 

70' Juventus ad un passo dal vantaggio con Ronaldo che, servito da Morata, prova a saltare Dibusz ma l'estremo difensore salva il Ferencvaros con un gran guizzo. 

68' Cartellino giallo per Siger, primo ammonito di questo match. 

67' Tanta confusione nella manovre offensive della Juventus. Sottotono questa sera la squadra di Pirlo che ha trovato il pareggio con un'iniziativa personale. Fa molta difficoltà a creare la squadra bianconera. 

65' Juventus che, in questo momento, è ad un passo dagli ottavi di finale visti i cinque punti di vantaggio sul Ferencvaros e sei sulla Dinamo Kiev. In caso di successo la qualificazione diventerebbe matematica. 

63' Triplo cambio che si concretizza in questo momento con Morata, Chiesa e Kulusevski che prendono il posto di Dybala, Bernardeschi e McKennie. 

61' Su capovolgimento di fronte chance per gli ospiti con Nguen che entra in area e incrocia col destro ma Alex Sandro devia in calcio d'angolo. 

60' Juventus ad un passo dal vantaggio con Bernardeschi che calcia da fuori ma Dibusz si salva con l'aiuto del palo. Squillo improvviso dei bianconeri! 

59' Pronto un triplo cambio nella Juventus: Pirlo sta per mandare in campo Morata, Chiesa e Kulusevski. 

58' La Juventus fatica a verticalizzare, come accaduto nella prima frazione di gioco. In questo secondo tempo i bianconeri non sono riusciti a creare chances degne di tal nome.

56' Visto il risultato che sta maturando a Kiev, dunque, la Juventus deve solo vincere per staccare il pass per gli ottavi di finale. Vola la Lazio che sta vincendo 3-1 contro lo Zenit. 

54' Pirlo, intanto, ha mandato a scaldarsi Morata, Chiesa e Kulusevski. Il centravanti spagnolo è il primo indiziato a entrare sul rettangolo di gioco. 

52' Intanto si è sbloccata la gara di Kiev con il Barcellona in vantaggio grazie al gol di Dest. In questo momento catalani matematicamente agli ottavi di finale. 

51' Sempre 0-0 nell'altro match del girone tra Dinamo Kiev e Barcellona. Bianconeri che hanno cominciato questo secondo tempo con un piglio leggermente più aggressivo. 

49' Copione tattico molto simile ai primi minuti del primo tempo con la Juventus in possesso palla, alla ricerca del varco giusto, e Ferencvaros chiuso nella sua metà campo. 

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori. In campo gli stessi ventidue protagonisti della prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Juventus-Ferencvaros. 

 

PRIMO TEMPO

 

48' Fine primo tempo.

46' Due minuti di recupero. 

43' Tra poco l'eventuale segnalazione del recupero. Non ci sono state grosse interruzioni in questa prima frazione di gioco: Ronaldo ha risposto a Uzuni. 

41' Si fa vedere la Juventus con un gran mancino da fuori di Bernardeschi ma la conclusione del numero 33 bianconero si perde alta di poco.

40' Pillola statistica: il gol realizzato da Cristiano Ronaldo è il numero 749 in carriera, sono 131 le reti in Champions League del fuoriclasse portoghese. 

38' Reazione della squadra ospite con Heister che, sugli sviluppi di un corner, lascia partire un gran mancino da fuori ma Ronaldo alza in calcio d'angolo. 

36' All'improvviso pareggia la Juventus con Ronaldo che, dal limite, lascia partire un mancino insidioso che sorprende Dibusz. Pari all'Allianz Stadium! 

35' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL JUVENTUS! RONALDO!

34' Manca verticalità alla squadra di Pirlo che fa tanto possesso ma sterile. Una sola chance creata fino a questo momento da parte della Juventus, ungheresi che stanno rischiando pochissimo. 

32' Classifica del Gruppo G che al momento vede il Barcellona in testa con 10 punti, Juventus al secondo posto con 6, Ferencvaros terzo con 4 e Dinano Kiev ultimo con 2. 

30' Prima mezz'ora di gioco che è andata in archivio all'Allianz Stadium con il Ferencvaros che sta conducendo 1-0 grazie al gol di Uzuni. 

28' Fase statica della gara con la Juventus che non ha ancora reagito al vantaggio del Ferencvaros. Tanto possesso ma, allo stesso tempo, anche tanti errori da parte della squadra di Pirlo.

26' Sta aumentando la pressione la squadra bianconera ma non riesce ad alzare i ritmi. Fase difensiva molto italiana da parte del Ferencvaros che non lascia spazi all'iniziativa di Ronaldo e compagni.

24' Intanto arrivano buone notizie da Roma perché la Lazio ha raddoppiato contro lo Zenit grazie al gol di Marco Parolo. Juventus sempre in possesso nella metà campo ungherese. 

23' Juventus che si è riversata subito nella metà campo alla ricerca del pareggio immediato. La rete del Ferencvaros ha colto di sorpresa gli uomini di Pirlo. 

21' Risultati che cambiano anche negli altri raggruppamenti con il Manchester United che ha raddoppiato mentre il Borussia Dortmund l'ha sbloccata contro il Brugge.

20' All'improvviso passa in vantaggio il Ferencvaros con Uzuni che, su cross di Nguen, anticipa Alex Sandro battendo Szczesny. Clamoroso all'Allianz Stadium! 

19' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL FERENCVAROS! UZUNI!

19' Sta prendendo campo la squadra di Pirlo in questa fase. I ritmi non sono particolarmente alti ma ora la Juventus staziona nella metà campo della squadra di Rebrov. 

17' Palleggio apprezzabile da parte degli ospiti che, però, faticano ad alzare il baricentro negli ultimi 30 metri della metà campo della Juventus. Bianconeri che accelerano all'improvviso, come accaduto pochi istanti fa. 

15' Juventus ad un passo dal vantaggio con Dybala che, sugli sviluppi di un cross di Ronaldo, calcia in spaccata trovando l'opposizione di Dibusz.

14' La squadra ungherese sta uscendo bene dopo un avvio piuttosto guardingo. Personalità da parte della squadra ospite che fa possesso nella metà campo della Juventus. Ritmi ancora piuttosto bassi. 

12' Per quanto riguarda i risultati negli altri gironi si sono sbloccati entrambi i match del Gruppo H: Manchester United e PSG in vantaggio su Basaksehir e Lipsia. Alle ore 18.55 Siviglia e Chelsea hanno staccato il pass per gli ottavi di finale. 

10' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in via senza emozioni e conclusioni verso la porta. Sempre 0-0 tra Juventus e Ferencvaros. 

8' In contemporanea si sta giocando anche Dinamo Kiev-Barcellona. La Juventus potrebbe staccare il pass per gli ottavi in caso di successo e di contemporanea non vittoria degli ucraini contro i catalani. 

6' Lungo possesso da parte della squadra bianconera che sta provando ad aprire le maglie di un Ferencvaros molto chiuso, match che sta rispettando le attese della vigilia. 

5' In campo anche un'altra italiana, è la Lazio. I capitolini sono già in vantaggio contro lo Zenit grazie al gol messo a segno da Ciro Immobile. 

3' Ritmi bassi in questo avvio di partita. Copione tattico che sembra essere chiaro sin dalle prime battute con la Juventus che fa la partita mentre gli ungheresi aspettano. 

1' PARTITI! E' cominciata Juventus-Ferencvaros! 

 

20.57 I giocatori di Juventus e Ferencvaros fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

20.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi. 

20.30 Le due squadre sono in campo per il classico ricaldamento pre-partita.

19.54 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-4-2 per la Juventus con il tandem offensivo composto da Dybala e Cristiano Ronaldo mentre il Ferencvaros risponde col 3-4-3 ed il tridente d'attacco formato da Uzuni, Zubkov e Nguen.

19.45 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Juventus-Ferencvaros, incontro valido per la quarta giornata del Gruppo G di Champions League.

 

IL TABELLINO

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Alex Sandro, De Ligt, Danilo, Cuadrado; Mckennie (62' Kulusevski), Bentancur (83' Rabiot), Arthur (82' Ramsey), Bernardeschi (62' Chiesa);  Dybala (62' Morata), Cristiano Ronaldo. A disposizione: Pinsoglio, Israel, Dragusin, Frabotta, Ramsey, Rabiot, Portanova, Kulusevski, Chiesa, Morata. Allenatore: Pirlo 

FERENCVAROS (3-4-3): Dibusz; Lovrencsics (75' Botka), Dvali, Blazic, Frimpong, Heister; Siger (75' Laidouni), Somalia; Uzuni, Zubkov (70' Isael), Nguen (70' Boli). A disposizione: Szecsi, Ori, Kovacevic, Botka, Csontos, Kharatin, Mak, Laidouni, Boli, Isael, Baturina. Allenatore: Rebrov

RETI: 19' Uzuni (F), 35' Cristiano Ronaldo (J), 92' Morata (J)

AMMONIZIONI: Siger (F), Danilo, Chiesa (J)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 2' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo

STADIO: Allianz Stadium

La presentazione del match

Da una parte c’è la formazione bianconera che, in campionato, viene dal convincente successo casalingo contro il Cagliari ed in classifica occupa il quarto posto con 16 punti. Dall’altra parte troviamo la compagine ungherese che viene da un successo esterno in campionato ed in classifica occupa il primo posto con 23 punti. Discorso qualificazione quasi chiuso per gli uomini di Pirlo che hanno bisogno di un successo (e della contemporanea non vittoria della Dinamo Kiev sul Barcellona) per staccare il pass per gli ottavi di finale. La gara dello Stadium verrà diretta dal tedesco Daniel Siebert, coadiuvato dagli assistenti connazionali Jan Seidel e Rafael Foltyn. Al VAR ci sarà Marco Fritz, con Mark Borsch all’AVAR. Il quarto uomo sarà Harm Osmers.

QUI JUVENTUS – Pirlo dovrebbe mandare in campo i suoi col 4-4-2 con Szczesny in porta, pacchetto difensivo composto da De Ligt e Danilo nel mezzo mentre sulle corsie esterne spazio a Cuadrado e Alex Sandro. A centrocampo Bentancur e Arthur in cabina di regia con Kulusevski e Bernardeschi sulle corsie esterne mentre davanti tandem offensivo composto da Dybala e Cristiano Ronaldo, otto gol in cinque partite di campionato per il portoghese.

QUI FERENCVAROS – Gli ungheresi dovrebbero scendere in campo col 4-2-3-1 con Dibusz in porta, pacchetto difensivo composto da Lovrencsics e Heister sulle corsie esterne mentre nel mezzo Blazic e Botka. A centrocampo Kharatin in cabina di regia con Somalia mentre in attacco spazio al tridente composto da Uzuni, Isael e Tokmac Nguen alle spalle di Boli.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Juventus – Ferencvaros del 24 novembre 2020, valido per la quarta giornata di Champions League, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno (numero 201 del satellite) e Sky Sport (252 del satellite). Sarà come sempre disponibile anche la visione in diretta streaming attraverso Sky Go , il servizio riservato agli abbonati Sky la cui applicazione è scaricabile su smartphone, pc e tablet. In alternativa per Juventus – Ferencvaros sarà possibile seguire l’evento in streaming anche su Now TV, acquistando uno dei pacchetti disponibili sulla piattaforma web.

Le probabili formazioni di Juventus – Ferencvaros

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Alex Sandro, De Ligt, Danilo, Cuadrado; Kulusevski, Bentancur, Arthur, Bernardeschi;  Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Pirlo

FERENCVAROS (4-2-3-1): Dibusz; Lovrencsics, Blazic, Botka, Heister; Kharatin, Somalia; Uzuni, Isael, Tokmac Nguen; Boli. Allenatore: Rebrov

STADIO: Allianz Stadium

Articoli correlati