Juventus-Lazio 1-2, il tabellino: doppietta super di Immobile

Juventus-LazioIl tabellino di Juventus-Lazio 1-2 il risultato finale, doppietta di Immobile ma Dybala sbaglia un altro rigore nel finale. 

TORINO – Dopo quindici la Lazio torna a vincere in casa della Juventus e lo fa nella maniera più folle possibile nell’anticipo dell’ottava giornata. Vittoria in rimonta per la compagine Laziale perché è proprio la Juve a passare in vantaggio con Douglas Costa che corregge in rete una respinta corta di Strakosha. Nella ripresa, però, è un’altra Lazio tanto che al 47′ Immobile pareggia e poi al 56′ completa la rimonta con un calcio di rigore. Allegri si gioa tutte le carte ed inserisce anche Dybala che prima colpisce il palo e poi, all’ultimo secondo, fallisce un calcio di rigore convalidato dal VAR dopo un contatto tra Patric e Bernardeschi. Satrakosha lo ipnotizza e la Lazio può gioire.

RISULTATO FINALE: JUVENTUS-LAZIO 1-2 (primo tempo 1-0)

IL TABELLINO

Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner (73′ Sturaro), Barzagli, Chiellini, Asamoah; Khedira (65′ Dybala), Bentancur, Matuidi; Douglas Costa (54′ Bernardeschi), Higuain, Mandzukic. A disposizione: Pinsoglio, Szczesny, Benatia, Cuadrado, Dybala, Sandro, Rugani, Sturaro, Bernardeschi. Allenatore: Allegri

Lazio (3-5-2): Strakosha; Bastos, de Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic (84′ Patric); Luis Alberto (72′ Nani), Immobile (76′ Caicedo). A disposizione: Guerrieri, Vargic, Patric, Nani, Caicedo, Felipe, Mauricio, Jordao, Di Gennaro, Murgia. Allenatore: Inzaghi

Reti: 23′ Douglas Costa (J), 47′ Immobile (L), 54′ Rig. Immobile (L)

Ammonizioni: Buffon, Sturaro (J), Patric (L)

Espulsioni:

Recupero: 0′ nel primo tempo, 4′ nel secondo tempo

Stadio: Allianz Stadium

Juventus-Lazio 1-2, il tabellino: doppietta super di Immobile

(attendere il caricamento. Se non visualizzi correttamente il testo utilizza il link HTML)

Si gioca alle 18 all’Allianz Stadium con la squadra di Allegri che vuole ripartire e, in questo caso, iniziare la caccia al Napoli che alle 20.5 giocherà contro la Roma all’Olimpico. La squadra bianconera è reduce dal pareggio in rimonta contro l’Atalanta e in classifica ha due lunghezze di svantaggio dai Partenopei. Di fronte, però, ci sarà una Lazio più in forma che mai visto che gli uomini di Inzaghi sono al quarto posto in classifica con 16 punti, tre in meno della Juve, e nell’ultimo turno di campionato hanno demolito il Sassuolo 6-1.

L’anno scorso vinse la Juventus 2-0 grazie alle reti di Higuain e Dybala nella prima frazione di gioco. Le due squadre però si sono affrontate anche nelle finali di Coppa Italia e Supercoppa Italia: nella prima vinse la compagine bianconera sempre 2-0 mentre nella seconda ebbe la meglio la squadra di Inzaghi che vinse 3-2 grazie alla doppietta di Immobile e la rete di Murgia all’ultimo secondo, vana la doppietta di Dybala.

QUI JUVENTUS – Allegri sorride perché ritrova Nazionali ed anche infortunati che hanno recuperato dai loro acciacchi. Lo schema dovrebbe essere il 4-2-3-1 con Buffon tra i pali, in difesa spazio a Benatia e Chiellini mentre sulle fasce agiranno Lichtesteiner e Alex Sandro. A centrocampo c’è Khedira che si gioca il posto con Bentancur per affiancare Matuidi mentre in attacco Higuain sarà supportato da Douglas Costa, Dybala ed uno tra Cuadrado e Bernardeschi.

QUI LAZIO – Nessun problema per Inaghi che può schierare l’undici titolare: 3-4-2-1 con Strakosha tra i pali, terzetto difensivo formato da Bastos, De Vrij e Radu. A centrocampo Parolo e Lucas Leiva nel mezzo mentre sulle fasce spazio a Marusic e Lulic. Davanti Milinkovic-Savic e Luis Alberto supporteranno Immobile.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro, Khedira, Matuidi, Cuadrado, Dybala, Douglas Costa, Higuain. Allenatore: Allegri

LAZIO (3-4-2-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu, Marusic, Lucas Leiva, Parolo, Lulic, Luis Alberto, Milinkovic-Savic, Immobile. Allenatore: Inzaghi

Arbitro: Mazzoleni

Guardalinee: Manganelli e Preti

Quarto uomo: Giacomelli

Var: Fabbri

Assistente Var: Aureliano

Stadio: Allianz Stadium