Juventus Next Gen – Virtus Verona 0-3: doppietta per Talarico

548

Juventus Next Gen Virtus Verona cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Juventus Next Gen – Virtus Verona di Sabato 17 dicembre 2022 in diretta: netto successo degli ospiti che la sbloccano a fine primo tempo con Gomez e dilagano nella ripresa

Alessandria – Sabato 17 dicembre, allo Stadio “Moccagatta” di Alessandria, si affronteranno alle 14:30 Juventus Next Gen e Virtus Verona, sfida valevole per la diciannovesima giornata di Lega Pro girone A. Le due formazioni sono accomunate da grandi motivazioni, per inseguire i loro rispettivi obiettivi prefissati. La Juventus Next Gen, vuole riscattare il ko di Arzignano e consolidarsi in piena zona play off. Reduce da un buon momento la Virtus Verona, che punta al terzo successo consecutivo per tirarsi fuori dalla zona calda della classifica. C’è da attendersi una gara equilibrata, tra due formazioni decise a puntare alla conquista dei tre punti. A dirigere l’incontro Emanuele Ceriello della Sezione di Cario, coadiuvato dagli assistenti Leonardo e Pierpaolo Vitale, rispettivamente delle Sezioni di Lucca e Salerno. Il quarto uomo sarà David Kovacevic della Sezione di Arco Riva. I precedenti tra Juventus Next Gen e Virtus Verona, sorridono a quest’ultimi che vantano un successo e un pari su due sfide disputate. Occasione per gli uomini di Brambilla di poter invertire questo trend negativo che non li ha ancora mai visti imporsi sugli scaligeri.

Tabellino

JUVENTUS NEXT GEN: Raina M., Compagnon M., Iocolano S., Mancini T., Mulazzi G., Ntenda J., Nzouango F., Palumbo M., Poli F., Sekulov N. (dal 28′ st Lipari M.), Sersanti A.. A disposizione: Garofani G., Bonetti A., Cotter Y., Cudrig N., Hasa L., Lipari M., Rafia H., Savona N., Stramaccioni D., Verduci G., Yildiz K.

VIRTUS VERONA: Giacomel A., Cella S., Daffara M., Danti D., Fabbro M. (dal 29′ pt Ruggero M.), Faedo C., Gomez J., Hallfredsson E., Lonardi L., Munaretti L., Tronchin S. (dal 1′ st Talarico R.). A disposizione: Siaulys O., Sibi S., Manfrin G., Mazzolo F., Nalini A., Priore E., Ruggero M., Santi M., Sinani I., Talarico R., Turra M., Zarpellon L.

Reti: al 44′ pt Gomez J. (Virtus Verona) , al 18′ st Talarico R. (Virtus Verona) , al 45’+1 st Talarico R. (Virtus Verona) .

Ammonizioni: al 25′ pt Compagnon M. (Juventus U23) al 45’+1 pt Gomez J. (Virtus Verona), al 5′ st Hallfredsson E. (Virtus Verona), al 22′ st Lonardi L. (Virtus Verona), al 31′ st Ruggero M. (Virtus Verona).

Formazioni ufficiali

JUVENTUS NEXT GEN (4-3-3): Raina, Mulazzi, Poli, Nzouango, Ntenda; Sersanti, Palumbo, Iocolano; Compagnon, Mancini, Sekulov. A disposizione: Garofani, Savona, Stramaccioni, Cudrig, Verduci, Bonetti, Rafia, Cotter, Lipari, Hasa, Yildiz. Allenatore: Brambilla

VIRTUS VERONA (4-3-1-2): Giacomel; Daffara, Faedo, Cella, Munaretti; Tronchin, Halfredsson, Lonardi; Juanito; Fabbro, Danti. A disposizione:  Syaulis, Sibi, Mazzolo, Nalini, Sinani, Manfrin, Ruggero, Santi, Zarpellon, Talarico, Turra. Priore. Allenatore: Fresco

La presentazione del match

QUI JUVENTUS NEXT GEN – Mister Brambilla conferma il consueto 4-3-1-2, composto da Raina tra i pali, difesa a quattro con Muharemovi e Riccio centrali, subordinati sugli esterni da Savona (sinistra) e Barberi (destra). A guidare il centrocampo ci sarà Barranechea, affiancato dalle mezzali Compagnon e Palumbo. Iocolano agirà alle spalle del duo d’attacco Cudrig-Sekulov.

QUI VIRTUS VERONA – Mister Fresco rimane fedele al suo 3-5-2, composto da Giacomel tra i pali, protetto dal tridente difensivo Daffara, Cella e Faedo. A centrocampo ci sarà l’esperto islandese Hallfredsson, affiancato da Lonardi e Tronchin. Sulle corsie esterne agiranno Munaretti a sinistra e Sinani a destra. In attacco spazio al tandem Fabbro – Danti.

Le probabili formazioni di Juventus Next Gen – Virtus Verona

JUVENTUS NEXT GEN (4-3-1-2): Raina; Savona, Muharemovic, Riccio, Barberi; Compagnon, Barrenechea, Palumbo; Iocolano; Cudrig, Sekulov. Allenatore: Massimiliano Brambilla.

VIRTUS VERONA (3-5-2): Giacomel; Daffara, Cella, Faedo; Munaretti, Lonardi, Hallfredsson, Sinani, Tronchin; Fabbro e Danti. Allenatore: Luigi Fresco

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C.

A cura di Rocco Calandruccio