AlbinoLeffe – Pordenone 1-1: Borghini pareggia allo scadere

593

Albinoleffe Pordenone cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita AlbinoLeffe – Pordenone di Sabato 17 dicembre 2022 in diretta: ospiti avanti su autorete di Milesi alla mezz’ora della ripresa si vedono raggiungere in pieno recupero

ZANICA – Sabato 17 dicembre alle ore 14.30 calcio d’inizio per la partita AlbinoLeffePordenone per la 19esima giornata dal campionato di Serie C 2022/23 girone A. Si gioca allo Stadium sotto la direzione arbitrale di Mario Perri della sezione Roma 1. Sarà coadiuvato dagli assistenti Pietro Pascali di Bologna e Marco Porcheddu di Oristano; quarto ufficiale Alberto Quarà di Nichelino. La squadra di casa arriva dal successo esterno per 1-0 a Trento mentre gli ospiti hanno strappato un pareggio a Vicenza. Nelle ultime quattro partite i neroverdi hanno perso molto terreno nella corsa alla promozione diretta raccogliendo appena 3 punti e perdendo la vetta dalla classifica ora a due punti. Pronostico che resta a favore della squadra di Di Carlo con il successo dato a 2.15 mentre il pareggio a 3.15 e la sconfitta a 3.45. Le squadre si ritrovano dopo più di tre anni. Era infatti il 19 gennaio 2019 quando i neroverdi si imposero in casa per 1-0 con rete di Berrettoni al 3′ della ripresa. Sguardo alla classifica dove dopo 18 turni guidano Pro Sesto e FeralpiSalò con 34 punti quindi un’altra coppia, Vicenza e Lecco a 33 quindi il Pordenone a 32. Dalle ore 13.30 ci avvicineremo alla diretta dell’incontro scoprendo le formazioni ufficiali che scenderanno in campo.

Tabellino

ALBINOLEFFE: Pagno A., Borghini D., Brentan M. (dal 41′ st Muzio C.), Cocco A., Doumbia I. (dal 19′ st Giorgione C.), Gusu M., Manconi J., Miculi A. (dal 32′ st Petrungaro L.), Milesi L. (dal 40′ st Marchetti S.), Piccoli M., Zoma M. A.. A disposizione: Giroletti A., Allieri A., Bersanetti D., Concas F., De Felice A., Gelli J., Giorgione C., Marchetti S., Muzio C., Petrungaro L., Rosso D., Toma R.

PORDENONE: Festa M., Ajeti Ar., Benedetti A., Bruscagin M., Burrai S. (dal 41′ st Giorico D.), Candellone L. (dal 45’+3 st Piscopo K.), Deli F. (dal 1′ st Dubickas E.), Palombi S. (dal 32′ st Biondi K.), Pirrello R., Torrasi E., Zammarini R.. A disposizione: Martinez M., Biondi K., Casarin, Destito M., Dubickas E., Giorico D., Ingrosso G., La Rosa A., Negro S., Piscopo K.

Reti: al 45’+2 st Borghini D. (AlbinoLeffe) al 30′ st Milesi L. (Pordenone) autogol.

Ammonizioni: al 19′ pt Brentan M. (AlbinoLeffe) al 10′ pt Benedetti A. (Pordenone), al 25′ pt Ajeti Ar. (Pordenone), al 40′ pt Bruscagin M. (Pordenone), al 45’+1 st Torrasi E. (Pordenone).

Formazioni ufficiali di Albinoleffe-Pordenone

ALBINOLEFFE (3-5-2): Pagno; Borghini, Milesi, Miculi; Gusu, Doumbia, Brentan, Piccoli, Zoma; Manconi, Cocco. A disposizione: Giroletti, Bersanetti, Marchetti, Muzio, Giorgione, Petrungaro, Concas, Gelli, Rosso, De Felice, Allieri, Toma. Allenatore: Giuseppe Biava

PORDENONE (4-3-1-2): Festa; Bruscagin, Pirrello, Ajeti, Benedetti; Torrasi, Burrai, Zammarini; Deli; Candellone, Palombi. A disposizione: Martinez, Casarin, Giorico, Dubickas, La Rosa, Biondi, Ingrosso, Negro, Destito. Allenatore: Domenico Di Carlo

I convocati del Pordenone

Portieri: 1 Marco Festa, 22 Miguel Angel Martinez, 45 Casarin.

Difensori: 3 Matteo Bruscagin, 15 Arlind Ajeti, 17 Alessandro La Rosa, 18 Amedeo Benedetti, 29 Gabriele Ingrosso, 31 Roberto Pirrello, 34 Stefano Negro.

Centrocampisti: 5 Daniele Giorico, 8 Salvatore Burrai, 10 Francesco Deli, 21 Kevin Biondi, 23 Emanuele Torrasi, 33 Roberto Zammarini.

Attaccanti: 7 Edgaras Dubickas, 11 Kevin Piscopo, 14 Simone Palombi, 27 Leonardo Candellone, 39 Marco Destito.

Biava: “dovremo mettere in campo attenzione, determinazione e cattiveria”

“Quella che ci attende domani sarà un’altra partita difficile, contro una delle squadre più forti e meglio attrezzate del girone, che può vantare in rosa giocatori di categoria superiore. Se vogliamo portare via punti, dovremo mettere in campo attenzione, determinazione e cattiveria, e giocare compatti con il giusto spirito di squadra. Dopo un ottimo avvio di campionato, nelle ultime uscite il Pordenone ha rallentato un po’ ma proprio per questo troveremo di fronte a noi una formazione che vorrà recuperare e riprendere il cammino per tornare in vetta il più in fretta possibile. Fuori casa poi hanno raccolto molti punti e anche per questo motivo dovremo stare doppiamente attenti. Dal canto nostro stiamo bene. A Trento è arrivata una vittoria che ci ha dato sicuramente morale, soprattutto dopo le due sconfitte casalinghe. Abbiamo voglia di fare qualcosa di speciale anche a Zanica, dove ultimamente non siamo riusciti a raccogliere punti. Sono proprio quelli che ci mancano per avere una classifica migliore. Sappiamo che il Pordenone è una squadra forte ma se vogliamo cambiare le sorti del nostro campionato dobbiamo inizare a vincere anche allo Stadium”.

Di Carlo: “Vogliamo ritrovare la vittoria”

“Vogliamo ritrovare la vittoria, attraverso una grande prestazione, per chiudere bene il girone d’andata. Consapevoli del nostro valore, così come delle qualità dell’AlbinoLeffe. Servirà un’attenzione massima per riprenderci quello che ci è mancato nell’ultimo periodo. Dobbiamo stare concentrati e dare il massimo. Bisogna mettersi più attenzioni nei momenti della partita da parte di tutti. Partita molto impegnativa dal punto di vista dell’agonismo, grandissima attenzione. Prestazione e atteggiamento sia da parte di chi gioca che di chi subentra in campo”.

La presentazione del match

QUI ALBINOLEFFE – Biava con il 3-5-2 e trio difensivo composto da Saltarelli, Milesi e Borghini. A centrocampo esterni Zoma e Gusu con Piccoli, Brentan e Doumbia come interni. In avanti verso la conferma per Cocco e Manconi.

QUI PORDENONE – Di Carlo potrebbe riproporre l’undici visto con il Vicenza nell’ultimo turno con l’unica eccezione per Pinato che fermo per squalifica non sarà in campo. Al suo posto potrebbe giocare Torrasi con Zammarini e Burrai. In difesa esterni Benedetti e Bruscagin con Ajeti e Pirrello centrali. In avanti Dubickas e Candellone con il supporto di Deli.

Le probabili formazioni di AlbinoLeffe – Pordenone

ALBINOLEFFE (3-5-2): Pagno; Saltarelli, Milesi, Borghini; Zoma, Piccoli, Brentan, Doumbia, Gusu; Cocco, Manconi. Allenatore: Giuseppe Biava

PORDENONE (4-3-1-2): Festa; Benedetti, Ajeti, Pirrello, Bruscagin; Zammarini, Burrai, Torrasi; Deli; Dubickas, Candellone. Allenatore: Domenico Di Carlo

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguito previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C. Si potrà seguire anche su Sky in diretta tv e streming e su NOW all’interno della trasmissione Diretta gol sul canale Sky Sport Football, Sky Sport 251 con telecronaca di Manuel Favia.

Info biglietti

Il pubblico locale potrà acquistare i ticket di accesso nei settori dedicati anche il giorno della partita presso il Botteghino dello stadio a partire dalle ore 13.00 sino all’inizio della gara, nel rispetto delle normative per la prevenzione della diffusione del virus Covid-19.

I ticket di accesso riservati alla tifoseria locale sono i seguenti:

PREZZI GIORNO GARA (BIGLIETTERIA ALBINOLEFFE STADIUM)

TRIBUNA INFERIORE
– INTERO: EUR 12,00
– RIDOTTO U18: EUR 6,00
– JUNIOR U4: EUR 1,00

TRIBUNA SUPERIORE
– INTERO: EUR 17,00
– RIDOTTO U18: EUR 12,00
– JUNIOR U4: EUR 1,00

I biglietti per il settore ospiti, acquistabili solo dai residenti in Provincia di Pordenone, non saranno in vendita il giorno della gara. Per gli stessi non è obbligatoria la Tessera del Tifoso. Il parcheggio riservato alla tifoseria ospite è il P7.

Per richiedere biglietti con tariffe agevolate per persone con disabilità (1€ p.h. 100% e accompagnatore – 5 € p.h. 75-99%) è possibile inviare un’email a biglietteria@albinoleffe.com, allegando i documenti di identità dei richiedenti e il relativo certificato di disabilità entro le 48 ore antecedenti l’evento.