Juventus, Pjanic resta un obiettivo: le parole di Koeman

34

barcellona bandiera

Le parole dell’allenatore del Barcellona che, al termine del match con la Real Sociedad, ha parlato del centrocampista bosniaco.

BARCELLONA – Ronald Koeman ha parlato di Miralem Pjanic, al termine del match vinto 4-2 sulla Real Sociedad. Queste le parole dell’allenatore del Barcellona: “Abbiamo 27 giocatori, devo lasciarne fuori quattro e ognuno conosce perfettamente la sua situazione. Sono un allenatore che dà sempre una possibilità ai giovani, che sono il futuro di questo club. Collado era quasi ceduto a una squadra belga dieci giorni fa e in questo momento preferisco avere Demir. Fa parte della competizione e preferisco avere altri giocatori”.

Articoli correlati