Fantacalcio, la Juventus può prendere in mano il campionato

591

Nelle prime giornate di campionato la Juventus ha dimostrato di poter aspirare al settimo scudetto consecutivo

TORINO – La Juventus può star tranquilla: la squadra dell’anno scorso sembra essere tornata. Matuidi ha confermato tutto quello di buono che ha fatto col PSG. Rugani sembra aver risolto il problemi di impostazione che la squadra di Allegri aveva mostrato in Supercoppa. Infine Dybala si è confermato un grandissimo numero 10.

Matuidi

Se il PSG avesse potuto trattenerlo lo avrebbe fatto. Matuidi è sempre stato uno dei giocatori più pagati della squadra parigina. Il centrocampista francese è un centrocampista onnipresente, resistente e bravissimo negli inserimenti. Non è solo un mediano ma è anche uno che può far gol e assistere. I dati parlano chiaro: per il club francese ha segnato 33 gol e servito 30 assist in 295 partite. Probabilmente non uguaglierà mai Pogba né dal punto di vista tecnico né da quello dei gol, ma alla Juventus può dare tanto.

Rugani

Il difensore italiano ha un duro compito: sostituire Bonucci. Rugani per ora se la sta cavando bene grazie alle sue abilità con la palla e difensive. La Juventus non ha avuto problemi a dargli una maglia da titolare, poiché Benatia è una riserva più che un titolare, Barzagli non può giocare tutte le partite e la Juventus non ha acquistato un altro difensore. Adesso è sua la responsabilità di gestire il reparto e per ora ci sta riuscendo bene.

Dybala

Per Dybala la Juventus ha rinunciato a €147 milioni da parte del Barcellona. É un giocatore troppo importante, lo conferma la sua tripletta contro il Genoa. Lui si che è un vero “numero dieci”: creativo, bravo nel dribbling, sa segnare ed infine ha un fantastico sinistro. I tifosi della Juventus si augurano di non vederlo andare via.