Juventus, questa la priorità! Bisogna rimediare a un errore estivo…

Gennaio è partito, la Juventus torna sul mercato per completare quella rivoluzione iniziata pochi mesi fa. Prima parte di stagione importante. I quindici acquisti estivi – contando esclusivamente i calciatori che hanno esordito in prima squadra fino a dicembre – troveranno un seguito in questo mese.

Bisognerà rimediare agli errori estivi, a quegli investimenti sbagliati che in un mercato così attivo sono altamente probabili. Il giudizio infatti sull’operato di Marotta e Paratici è decisamente positivo. Spazzate via le critiche da una prima parte di stagione che – seppur macchiata dall’eliminazione in Europa League – ha regalato una Juventus competitiva in campionato e con all’attivo il miglior attacco della Serie A.

C’è, però, anche una lista dei bocciati. E’ il caso di Jorge Martinez, bloccato dagli infortuni, o Davide Lanzafame, esterno di centrocampo chiuso dai Pepe, Krasic o Marchisio di turno. Armand Traoré il terzino sinistro in fase di valutazione, Marco Motta l’altro calciatore non all’altezza delle aspettative estive. Il terzino destro di proprietà dell’Udinese è stato uno dei primi acquisti della nuova dirigenza bianconera: prestito con diritto di riscatto la formula dell’accordo trovato lo scorso 5 luglio.

Un inizio da titolare che non ha convinto Luigi Delneri. L’ex tecnico della Sampdoria ci ha messo poco per relegarlo in panchina. Diverse soluzioni alternative prima di giungere a Sorensen, classe ’92 che è riuscito a dare maggiori garanzie rispetto all’ex Roma.

Ora però si tornerà sul mercato per dar manforte al giovane danese. Marotta ha ben presente la sua priorità: l’investimento più importante sarà riservato all’acquisto di un nuovo terzino destro. Glen Johnson l’ipotesi più suggestiva ma – al contempo – più difficile per le richieste del Liverpool, non inferiori ai 17 mln di euro. Andreas Beck il primo obiettivo, come dichiarato dallo stesso amministratore delegato bianconero: “E’ assolutamente sul nostro taccuino”. Zaccardo ed Eboué altre due ipotesi da non sottovalutare.

E’ caccia al terzino destro. Da qui a gennaio parte il mercato della Juventus.

[Raimondo De Magistris – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]