Juventus, parla Ronaldo: “Vogliamo vincere la Champions League”

Juventus, parla Ronaldo: "Vogliamo vincere la Champions League"

Le parole del fuoriclasse portoghese nel corso di un’intervista a DAZN, di cui è diventato global brand ambassador 

TORINO – Sabato alle ore 18 la Juventus affronterà la Lazio nell’incontro valido per la seconda giornata di campionato. Sarà la prima di Cristiano Ronaldo davanti al proprio pubblico: il fuoriclasse portoghese ha esordito in Serie A, in quel di Verona, senza insaccare la rete ma il suo contributo è stato più che positivo per il risultato finale, in favore della compagine bianconera. L’ex giocatore del Real Madrid, intanto, si racconta nel corso di un’intervista a DAZN, di cui è diventato global brand ambassador. Queste le sue parole: “Ci focalizzeremo sulla Champions, con i miei compagni, ma senza ossessione, passo dopo passo, e poi vedremo: se quest’anno, l’anno prossimo o quello dopo… L’obiettivo è vincere il campionato, la Coppa Italia e naturalmente fare del nostro meglio in Champions”.

L’ex Manchester United prosegue parlando della scelta di venire alla Juventus: “Ci sono cose nella vita che sembrano decise dal destino e in questo caso è stato così. Non mi sarei mai aspettato di giocare in questo club, ma certe cose avvengono in maniera naturale. Come tutti sanno, la Juve è uno dei migliori club al mondo e per me è stata una decisione facile. Chiaramente, quello che ho fatto al Real Madrid è stato incredibile, ho vinto tutto e ho tanti amici, la mia famiglia è lì, ma la Juve ha dimostrato di volermi più di tutti. Mi hanno dato un’opportunità e sono felice: voglio provare a scrivere la storia anche con questo club”. E sul famoso numero 7 dichiara: “E’ il mio numero preferito, ne ho parlato con la società e con Cuadrado che mi ha detto: “Te la cedo volentieri”. E’ andato tutto bene. Sono sorpreso della disponibilità del club e di Cuadrado. Sono felice di poter continuare con il numero 7″, chiude così Ronaldo.

Fonte foto: Twitter Juventus