Juventus – Standard Liegi 1-1: Soulé in gol per i bianconeri

857

partite della juventus in diretta

La partita Juventus – Standard Liegi di Venerdì 30 dicembre 2022 in diretta: sotto nel primo tempo per l’autorete di Danilo, la squadra di Allegri trova il pari all’11’ della ripresa

TORINO – Dopo lo 0-2 rifilato all’Arsenal e l’1-0 al Rjieka, Venerdì 30 dicembre, all’Allianz Stadium di Torino, la Juventus affronterà in amichevole i belgi dello Standard Liegi; la gara avrà inizio alle 14,30. Ultimo test per i bianconeri in vista della ripresa di campionato che li vedrà impegnati il 4 gennaio alle ore contro la Cremonese. La squadra di Allegri, grazie a sei successi consecutivi, occupa la terza posizione con 31 punti, dieci in meno della capolista Napoli, frutto di nove vittorie, quattro pareggi, due sconfitte, ventiquattro gol fatti e sette subiti. Lo Standard Liegi è sesto nella Jupiler League con 29 punti grazie a un percoro di nove partite vinte, due pareggiate e sette perse. L’ultimo confronto risale al lontanissimo 3 novembre 1982 quando in Champions League la Juventus si impose per 2-0.

Tabellino

JUVENTUS (ITA): Szczesny W., Ake M. (dal 15′ st Barbieri T.), Alex Sandro (dal 1′ st Huijsen D.), Bremer (dal 1′ st Rugani D.), Danilo (dal 1′ st Gatti F.), Kean M. (dal 1′ st Soule M.), Kostic F. (dal 1′ st Iling S.), Locatelli M. (dal 1′ st Barrenechea E.), McKennie W., Milik A. (dal 1′ st Compagnon M.), Miretti F. (dal 25′ st Sersanti A.). A disposizione: Perin M., Pinsoglio C., Barbieri T., Barrenechea E., Compagnon M., Fagioli N., Gatti F., Huijsen D., Iling S., Rugani D., Sersanti A., Soule M.

ST. LIEGE (BEL): Bodart A., Alzate S., Balikwisha W. (dal 38′ st Dragus D. M.), Bokadi M. (dal 20′ st Fossey M.), Davida O. (dal 20′ st Canak C.), Donnum A. (dal 38′ st Calut A.), Dussenne N., Laifis K. (dal 20′ st Laursen J.), Melegoni F. (dal 20′ st Noubi Ngnokam L.), Perica S. (dal 19′ st Ohio N.), Zinckernagel P. (dal 38′ st Kuavita L.). A disposizione: Epolo M., Henkinet L., Calut A., Canak C., Dragus D. M., Fossey M.,  Kuavita L., Laursen J., Noubi Ngnokam L., Ohio N.

Reti: al 11′ st Soule M. (Juventus (Ita)) al 32′ pt Danilo (St. Liege (Bel)) autogol.

Formazioni ufficiali

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bremer, Alex Sandro; Aké, McKennie, Locatelli, Miretti, Kostic; Kean, Milik. A disposizione: Pinsoglio, Perin, Gatti, Rugani, Barbieri, Huijsen, Fagioli, Barrenechea, Sersanti, Compagnon, Soulé, Iling-Junior. Allenatore: Allegri.

STANDARD LIEGI (3-4-1-2): Bodart; Laifis, Bokadi, Dussenne; Melegoni, Zinckernagel, Alzate, Donnum; Balikwisha; Davida, Perica. A disposizione: Henkinet, Epolo, Calut, Dragus, Ohio, Fossey, Laursen, Kuavita, Noubi, Canak.  Allenatore: Deila.

La presentazione del match

QUI JUVENTUS – Per Allegri probabile conferma del modulo 3-5-2 con Perin tra i pali e con una retroguardia composta da Gatto, Bemer e Rugani. In cabina di regia ci saranno Locatelli con Fagioli e Miretti mentre sulle fasce toccherà a Kostice Soulé completare la linea di centrocampo. Davanti la coppia Kean – Chiesa.

QUI STANDARD LIEGI – Per lo Standard Liegi probabile modulo 3-4-1-2 con Bodart in porta e con Noubi, Bokadi e Laursen pronti a formare il blocco difensivo. In mezzo al campo Cimirot e Alzate mentre sulle corsie esterne agiranno Melegoni e Donnum. Davanti David e Perica, supportati dall’unico trequartista Balikwisha.

Le probabili formazioni di Juventus – Standard Liegi

JUVENTUS (3-5-2): Perin; Gatti, Bremer, Rugani, Soulé, Fagioli, Locatelli, Miretti, Kostic, Chiesa, Kean Allenatore: Allegri.

STANDARD LIEGI (3-4-1-2): Bodart, Noubi, Bokadi, Laursen, Melegoni, Cimirot, Alzate, Donnum, Balikwisha, David, Perica.

Dove vedere la partita in tv e streaming

La partita sarà trasmessa in diretta da Dazn e Sky. Per seguirla su Dazn si potranno utilizzare le smart tv compatibili con la app, scaricabile anche su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TimVisionBox o ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.