PSV Eindhoven – Milan 3-0: doppietta per Madueke

617

PSV Eindhoven Milan cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita PSV Eindhoven – Milan di Venerdì 30 dicembre 2022 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming l’amichevole dei rossoneri

EINDHOVEN – Dopo la sconfitta per 2-1 contro l’Arsenal e quella per 4-1 contro il Liverpool, venerdì 30 dicembre, alle ore 18.15, al Philip Stadion di Eindhoven, il Milan affronterà in amichevole il PSV. Peri rossoneri di Pioli sarà l’ultimo test di preparazione in vista della ripresa del campionato, che li vedrà impegnati il 4 gennaio alle ore 12.30 contro la Salernitana.  Il PSV é secondo nell’Eredivisie, a pari merito con l’Ajax e a tre lunghezze dalla capolista Feyenoord, con 30 punti, frutto di dieci vittorie e quattro sconfitte, quarantadue gol fatti e venti subiti; lo scorso 17 dicembre ha battuto in amichevole il Sassuolo col risultato di 1-2. La squadra di Pioli, invece, dopo il 2-1 rifilato alla Fiorentina, é seconda a quota 33 con un percorso di dieci partite vinte, tre pareggiate e due perse, trentatré reti realizzate e quindici incassate. Nei giorni scorsi ha perso in amichevole per 3-1 contro il Lione. L’ultimo confronto risale al 28 agosto 2013 quando, in Champions League, il Milan si impose col punteggio di 3-0.

Tabellino in tempo reale

PSV (NED): Benitez W., El-Ghazi A. (dal 26′ st Saibari I.), Madueke N. (dal 33′ st Fofana F.), Max P. (dal 22′ st Mwene P.), Obispo A., Ramalho A. (dal 41′ st Oppegard F.), Sangare I. (dal 33′ st Ledezma R.), Teze J. (dal 26′ st Hoever K.), Til G. (dal 13′ st Simons X.), Veerman J. (dal 26′ st Gutierrez E.), Vertessen Y. (dal 13′ st de Jong L.). A disposizione: Drommel J., Waterman B., de Jong L., Fofana F., Gutierrez E., Hoever K., Ledezma R., Mwene P., Oppegard F., Saibari I., Simons X.

MILAN (ITA): Adli Y. (dal 21′ st Leao R.), Bennacer I. (dal 21′ st Bakayoko T.), Calabria D. (dal 21′ st Thiaw M.), De Ketelaere C. (dal 21′ st Diaz B.), Dest S. (dal 21′ st Ballo-Toure F.), Kalulu P. (dal 21′ st Kjaer S.), Mirante A. (Portiere), Rebic A. (dal 1′ st Lazetic M.), Saelemaekers A. (dal 21′ st Pobega T.), Tomori F. (dal 21′ st Gabbia M.), Tonali S. (dal 21′ st Vranckx A.). A disposizione: Nava L., Tatarusanu C., Bakayoko T., Ballo-Toure F., Bozzolan A., Diaz B., Foglio C., Gabbia M., Kjaer S., Lazetic M., Leao R., Mangiameli F., Pobega T., Thiaw M., Vranckx A.

Reti: al 8′ pt Til G. (PSV (Ned)) , al 21′ pt Madueke N. (PSV (Ned)) , al 11′ st Madueke N. (PSV (Ned)) .

Formazioni ufficiali

PSV (4-3-3): Benitez; Teze, Obispo, Ramalho, Teze; Veerman, Sangare, Til; Madueke, Vertessen, El Ghazi. A disposizione: Drommel, Waterman, Xavi Simons, Hoever, Gutierrez, De Jong, Saibari, Mwene, Ledezma, Oppegard, Fofana. Allenatore: van Nistelrooij

MILAN (4-2-3-1): Mirante; Calabria, Kalulu, Tomori, Deste; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, De Ketelaere, Adli; Rebic. A disposizione: Tatarusanu, Nava, Foglio, Bozzolan, Thiaw, Diaz, Leao, Gabbia, Bakatyoko, Vranckx, Lazetic, Kjaer, Mangiameli, Ballo-Touré, Pobega. Allenatore: Pioli.

Presentazione del match

QUI PSV – Van Nistelrooy dovrebbe affidarsi al modulo 4-2-3-1 con Benitez in porta e difesa composta da Mwene, Teze, Obispo e Max. In mediana Sangaré e Van den Heuvel. Unica punta Oppegard supportata da Saibari, Madueke, e Vertessen.

QUI MILAN – Pioli dovrebbe rispondere con il consolidato modulo 4-2-3-1, con Tatarusanu in porta e con la difesa a quattro composta al centro da Tomori e Gabbia e sulle fasce da Kalulu e Pobega In mediana spazio a Tonali e Vrancx. Sulla trequarti Saelemaekers, Adli e Rebic di supporto all’unica punta Origi.

Le probabili formazioni di PSV Eindhoven -Milan

PSV EINDHOVEN (4-2-3-1): Benitez, Mwene, Teze, Obispo, Max, Sangaré, Van den Heuvel, Saibari, Madueke, Vertessen, Oppegard. Allenatore: Van Nistelroy.

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Gabbia, Tomori, Pobega; Tonali, Vranckx; Saelemaekers, Adli, Rebic; Origi. Allenatore: Pioli.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta da DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale. La gara sarà visibile anche su Sky Sport, Sky Spot Calcio, Sky Sport uno (canale 251 satellite); in streaming, per i soli abbonati Sky, su SkyGo, app scaricabile gratuitamente.