Køge – Juventus 1-1: Nilden risponde a Pokorny

763

Koge Juventus cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Køge – Juventus di Martedì 20 settembre 2022 in diretta: succede tutto nel primo tempo per il match di andata giocato in Danimarca, il 28 settembre il ritorno a Torino

COPENAGHEN – Martedì 20 settembre, alle ore 18 al Køge Stadion di Copenaghen, andrà in scena Køge – Juventus, gara di andata dell’ultimo spareggio prima della fase a gironi della Champions League Femminile. Il match di ritorno si disputerà mercoledì 28 settembre alle ore 20:30 allo Stadio “Giuseppe Moccagatta” di Alessandria. Per le bianconere l’urna di Nyon ha riservato un avversario difficile perché il Køge, che ha vinto l’ultimo campionato danese femminile, è in testa alla classifica dopo le prime tre giornate del torneo 22/23 a punteggio pieno; nella scorsa edizione di Women’s Champions League, è approdato alla fase a gironi (nel Gruppo C con Barcellona, Arsenal e Hoffenheim) arrivando ultimo con 0 punti. Le bianconere sono arrivate a questo punto della competizione dopo aver superato il primo ostacolo rappresentato dal Racing Union con un agevole 4-0 grazie alle reti di Rosucci, Girelli, Caruso e Bonfantini in gol e battuto le israeliane del Kiryat Gat 3-1 con marcature di Cantore, Zamanian e Caruso. Non ci sono precedenti tra le due compagini. A dirigere il match sarà la rumena Iuliana Demetrescu, coadiuvata dalle assistenti Mihaela Tepusa, connazionale, e Anita Vad, ungherese. Rumena anche il quarto arbitro, Cristina Trandafir.

Tabellino

KOGE D (DEN): Skiba B., Carusa K., Faerge E., Floe C., Jankovska S., Jans M., Marcussen B., Norheim A., Obaze I., Pokorny M., Svendsen S.. A disposizione: Andersen A., Sorensen F. Belisle M., Fauerholm Callesen A., Guldberg L., Kozlova N., Kramer C., Marcussen A., Ostenfeld C. S., Stockmar Silje Allenatore: Randa-Boldt S..

JUVENTUS D (ITA): Peyraud-Magnin P., Boattin L., Bonfantini A. (dal 17′ st Junge-Pedersen S.), Cantore S. (dal 42′ st Rosucci M.), Caruso A. (dal 17′ st Beerensteyn L.), Cernoia V., Grosso J. (dal 34′ st Girelli C.), Lenzini M., Nilden A., Sembrant L., Zamanian A. (dal 42′ st Duljan E.). A disposizione: Aprile R., Forcinella C., Arcangeli N., Beerensteyn L., Duljan E.,Girelli C., Junge-Pedersen S., Lundorf M., Pfattner E., Rosucci M., Salvai C. Allenatore: Montemurro J..

Reti: al 8′ pt Pokorny M. (Koge D (Den)) al 21′ pt Nilden A. (Juventus D (Ita)) .

Ammonizioni: al 23′ pt Carusa K. (Koge D (Den)) al 43′ st Lenzini M. (Juventus D (Ita)).

Formazioni ufficiali di Køge – Juventus

KOGE (4-5-1): Skiba; Faerge, Svendsen, Norheim, Obaze, Marcussen; Pokorny, Jankovska, Jans, Floe Nielsen; Carusa. A disposizione: Andersen, Sorensen, Nielsen, Guldbjerg, Kozlova, Stockmar, Ostenfeld, Kramer, Marcussen, Belisle, Callesen. Allenatore: Randa-Boldt.

JUVENTUS WOMEN (4-1-4-1): Peyraud-Magnin; Nilden, Lenzini, Sembrant, Boattin; Gunnarsdottir; Bonfantini, Zamanian, Grosso, Cernoia; Cantore. A disposizione: Aprile, Forcinella, Pedersen, Rosucci, Girelli, Lundorf, Beerensteyn, Caruso, Salvai, Arcangeli, Pfattner, Duljan. Allenatore: Montemurro.

Le convocate della Juventus

1 Aprile 2 Pedersen 5 Nilden 7 Cernoia 8 Rosucci 9 Cantore 10 Girelli 12 Lundorf 13 Boattin 15 Grosso 16 Peyraud Magnin 18 Beerensteyn 19 Zamanian 21 Caruso 22 Bonfantini 23 Salvai 24 Arcangeli 29 Pfattner 32 Sembrant 33 Duljan 38 Forcinella 71 Lenzini 77 Gunnarsdottir

Presentazione del match

QUI JUVENTUS –  Montemurro dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3 con Peyraud-Magnin in porta e una difesa a quattro composta al centro da Gama e Sembrant e sulle fasce da Lundorf e Boattin.  A centro campo agiranno  Caruso, Rosucci e Pedersen; tridente offensivo formato da Bonansea, Girelli e Cernoia.

La probabile formazione della Juventus

JUVENTUS WOMEN (4-3-3): Peyraud-Magnin; Lundorf, Gama, Sembrant, Boattin; Caruso, Rosucci, Pedersen; Bonansea, Girelli, Cernoia. Allenatore: Montemurro.

Dove vedere la partita in tv e streaming

La gara sarà visibile in diretta sul canale YouTube della Juventus (con commento in inglese) e su Juventus TV.