Juventus – Racing Lussemburgo 4-0: poker bianconero

904

Juventus Racing Lussemburgo cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Juventus – Racing Lussemburgo di Giovedì 18 agosto 2022 in diretta: due le reti per tempo, nel primo Rosucci e Girelli, nella ripresa Caruso e Bonfantini

TORINO –  Giovedì 18 agosto, allo Juventus Training Center di Vinovo, la Juventus di Joe Montemurro affronterà il Racing Lussemburgo nella semifinale di andata della Champions Path, ossia la fase preliminare alla Champions League femminile 2022-2023; calcio di inizio previsto per le ore 20.30. In caso di successo le bianconere accederanno al turno successivo dove domenica 21 agosto sfideranno la vincente di Flora Tallinn-Qiryat Gat. La Juventus inizia nel turno 1 dopo essere arrivata nella passata stagione ai quarti per la prima volta. Il turno 1 è uno dei due turni di qualificazione che precedono la fase a gironi a 16 squadre che prenderà il via a ottobre. Le qualificazioni sono divise in due percorsi: percorso Campioni e percorso Piazzate. Per entrambi i percorsi, il turno 1 prevede due fasi, entrambe con la formula del mini torneo in campo unico con gare singole a eliminazione diretta. I gironi sono composti da quattro squadre tranne due che sono da tre che contengono le teste di serie che sono qualificate di diritto alla finale. Le vincitrici di ogni finale (11 del percorso campioni e quattro del percorso piazzate) raggiungono le squadre che entrano nel turno 2 (sorteggio il 1° settembre e partite di andata e ritorno alla fine dello stesso mese). Nel turno 2 le 24 squadre si sfideranno per gli ultimi 12 posti nella fase a gironi insieme al Lione campione in carica e alle altre qualificate di diritto Barcellona, Chelsea e Wolfsburg.

Tabellino

JUVENTUS D (ITA): Aprile R., Boattin L. (dal 27′ st Lenzini M.), Bonansea B. (dal 13′ st Beerensteyn L.), Bonfantini A., Caruso A. (dal 13′ st Gunnarsdottir S.), Girelli C. (dal 27′ st Zamanian A.), Grosso J., Junge-Pedersen S. (dal 13′ st Cernoia V.), Nilden A., Rosucci M., Sembrant L.. A disposizione: Forcinella C., Peyraud-Magnin P.,  Arcangeli N., Beerensteyn L., Cantore S., Cernoia V., Duljan E., Gunnarsdottir S., Lenzini M., Lundorf M., Zamanian A. Allenatore: Montemurro J..

RACING LUXEMBOURG D (LUX): Burtin A., Boussif L. (dal 20′ st Veloso C.), Cammarata T. (dal 31′ st Noel B.), Dos Santos K., Estevez Garcia M., Kocan E., Kohr K. (dal 42′ st Moran C.), Lavinas Teixeira C. (dal 32′ st De Lemos G.), Martins E., Thony C., Wojdyla J. (dal 42′ st Monteiro Andrade D.). A disposizione: Falentin A., Lopes Monteiro O., Armannsdottir S., De Lemos G., Lahmadi C., Monteiro Andrade D., Moran A. M., Moran C., Noel B., Richards A., Veloso C. Allenatore: Grettnich P..

Reti: al 12′ pt Rosucci M., al 21′ Girelli C., al 9′ st Caruso A., al 16′ st Bonfantini A.

Ammonizioni: Kohr K., Thony C., Gunnarsdottir S.

NOTA: al 21′ della ripresa Girelli ha fallito un rigore

prile 2 Pedersen 5 Nilden 7 Cernoia 8 Rosucci 9 Cantore 10 Girelli 11 Bonansea 12 Lundorf 13 Boattin 15 Grosso 16 Peyraud-Magnin 18 Beerensteyn 21 Caruso 22 Bonfantini 24 Arcangeli 32 Sembrant 33 Duljan 38 Forcinella71 Lenzini77 Gunnarsdottir

Le dichiarazioni di Martina Rosucci alla vigilia

“Questo è un inizio diverso, abbiamo avuto pochi giorni di preparazione, ma stiamo cercando di ricostruire subito il nostro modo di essere. C’è entusiasmo!». Esordisce così la numero 8 bianconera, che poi, anche in riferimento all’Europeo appena concluso, amaro per le azzurre ha proseguito: «Il calcio è fatto di presente, pensando all’Europeo abbiamo voglia di rivalsa, ma qui siamo la Juventus, ricordiamoci quello che abbiamo fatto l’anno scorso. Abbiamo subito due partite importanti, si entra subito nel vivo e siamo pronte a dimostrare tutto il nostro valore. La scorsa stagione è stata eccezionale, riconfermarsi non sarà facile, ma siamo la Juventus e siamo qui per questo. Le nuove ragazze ci aiuteranno con la loro esperienza e con il loro entusiasmo. Oggi è un giorno molto speciale perché è tornata in gruppo con noi Cecilia Salvai. Ci tengo a dirlo perché è un rientro molto importante e sarà un valore aggiunto»

Le dichiarazioni di Joe Montemurro alla vigilia

Sarà importante trovare subito l’equilibrio nella squadra, rinforzando i concetti di gioco e ricordandoci che la cosa più importante è come andiamo in campo. Il calcio è la cosa più importante Le aspettative sono sempre alte, fa parte di rappresentare un top club come la Juventus. Mi piace vivere queste sfide, sappiamo di dover giocare anche con la pressione su di noi e deve essere uno stimolo ulteriore. Il gruppo azzurro? Le ragazze sono rientrate usando l’esperienza degli Europei come stimolo per voler continuare a stare ad alti livelli e dimostrare tutto nella loro famiglia, che è la Juve. Sono certo che saranno cariche per questo inizio. Anche le nuove arrivate ci daranno tanto. In un top club è importante che il livello sia altissimo anche in allenamento e loro ci aiuteranno ad alzare questo livello, oltre ad avere più alternative a gara in corso. Voglio ringraziare Maurizio Arrivabene che è venuto oggi a parlare con le ragazze – ha concluso -. Questo conferma l’importanza della nostra squadra nell’identità della famiglia Juventus».

Presentazione del match

Nell’amichevole disputata qualche giorno fa le Campionesse d’Italia in carica hanno pareggiato 4-4 in Svizzera contro la formazione del Servette, facendosi rimontare un largo vantaggio di 4-1; nell’occasione, Cristiana Girelli ha realizzato una tripletta.

QUI JUVENTUS –  Montemurro dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3 con Peyraud-Magnin in porta e una difesa a quattro composta al centro da Gama e Sembrant e sulle fasce da Lundorf e Boattin.  A centro campo agiranno  Caruso, Rosucci e Pedersen; tridente offensivo formato da Bonansea, Girelli e Cernoia.

La probabile formazione della Juventus

JUVENTUS WOMEN (4-3-3): Peyraud-Magnin; Lundorf, Gama, Sembrant, Boattin; Caruso, Rosucci, Pedersen; Bonansea, Girelli, Cernoia. Allenatore: Montemurro.

Biglietti

I biglietti per il match sono gratuiti, ma è necessario munirsi di un titolo di accesso per l’evento. Solo sull’Official Ticket Shop Juventus saranno disponibili tali tagliandi a partire dalle ore 16:00 di martedì 16 agosto. Non è prevista la prenotazione dei biglietti al Training Center di Vinovo ed è pertanto necessario munirsi di biglietto online.

Dove vedere la partita in tv e streaming

Il primo match delle Juventus Women sarà trasmesso LIVE su Juventus TV e si potrà anche seguire sul canale YouTube della Juventus con la telecronaca in inglese.