La Serie A vuole cambiare format: 18 squadre e play-off

56

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport il massimo campionato italiano potrebbe cambiare format dal 2023.

MILANO – Il campionato di Serie A potrebbe cambiare format. Lo riporta il Corriere dello Sport spiegando che, nella giornata di domani, è in programma una riunione nella quale ai presidenti saranno presentate le prime ipotesi elaborate da Deloitte a proposito del nuovo format del campionato, dal 2023 o 2024. La base di partenza è la riduzione delle squadre a 18, seguita da varianti con playoff per lo Scudetto a 4, 6 o 8 squadre e playout per la retrocessione. L’argomento è già da tempo sul tavolo della Federcalcio, con Gravina che spinge per la riforma del campionato a 18 squadre e, soprattutto, l’introduzione degli spareggi.

Articoli correlati