Latina-Catania: la presentazione del match

272

logo-cataniaMatch salvezza in quel di Latina tra i laziali allenati da Mark Iuliano ed il Catania di Dario Marcolin. La trentaseiesima giornata darà un verdetto su chi tra le due squadre potrà allontanarsi dalla zona calda della classifica e visto i risultati favorevoli della giornata di ieri si prevede battaglia al Domenico Francioni. Entrambe le squadre sono ferme a quota 41 punti.

TOP CATANIA – Riccardo Maniero dovrà guidare l’attacco etneo in questa difficile trasferta. Dovrà sfruttare al massimo gli assist che gli arriveranno dal duo di fantasisti Rosina e Castro e continuare quel percorso di crescita che lo ha visto scalare le gerarchie nello starter XI di Marcolin. La difesa sarà guidata da Luca Ceccarelli ed in questi giorni è balzata agli occhi un’interessante statistica: Il Catania degli argentini viaggiava ad una media di quasi due gol subiti a partita, quello degli italiani ha una media inferiore al gol subito. Sicuramente l’esperienza dell’ex capitano dello Spezia ha influito ed in questa difficile trasferta servirà il miglior Cecca possibile anche contro il non irresistibile attacco del Latina. Infine una nota di merito va a Lorenzo Del Prete che nell’ultima partita contro il Trapani a tratti è stato devastante. Il terzino destro arrivato dal Perugia sta riprendendo la miglior forma e le sue discese lungo l’out di destra stanno diventando sempre più frequenti. Il numero 18 etneo sta diventando un’arma in più per Marcolin.

TOP LATINA – I centrocampisti Valiani e Viviani saranno i public enemies number one per la retroguardia etnea. Il primo ad una lunga esperienza unisce gran corsa e propensione agli inserimenti in area avversaria mentre il secondo è un vero e proprio specialista nei calci da fermo ed è uno dei miglior Under di questa Serie B. Quest’oggi l’attacco nerazzurro verrà guidato dal catanese Litteri. Fino ad oggi per lui una stagione avara di soddisfazioni ma all’ex Ternana non mancano i mezzi per far male e la mancanza di Schiavi favorirà la velocità della punta laziale.

Probabili Formazioni

Marcolin non ha nessun dubbio di formazione. L’infortunato Schiavi verrà sostituito da Sauro che farà coppia con Ceccarelli in mezzo alla difesa con Del Prete e Mazzotta a completare il quartetto davanti a Gillet. A centrocampo rientra Coppola che farà coppia con Sciaudone e capitan Rinaudo. Mentre in avanti il duo di fantasisti Rosina e Calaiò dietro l’unico centravanti Maniero. Anche Per Iuliano nessun dubbio di formazione. Crimi e Figliomeni si fermano per squalifica e Paolucci ed Olivera non rientrano dai loro infortuni mentre Valiani rientra e si riprende il suo posto in mezzo al campo. Spazio per Bidaoui in avanti e panchina per Sowe.

Latina (4-3-3): Di Gennaro; Angelo, Brosco, Dellafiore, Bruscagin; Valiani, Viviani, Ammari; Doudou, Litteri, Bidaoui. All. Mark Iuliano

Catania (4-3-2-1): Gillet; Del Prete, Sauro, Ceccarelli, Mazzotta; Sciaudone, Rinaudo, Coppola; Castro, Rosina; Maniero. All. Dario Marcolin

Articoli correlati