Laura Rogora e Camilla Moroni qualificate a Parigi 2024

34 0
laura rogora
Laura Rogora – Credit: FASI

BUDAPEST – Un’emozione enorme avvolge tutti gli appassionati di arrampicata sportiva italiani. Al termine di questa infinita giornata di Olympic Qualifier Series, conti alla mano, possiamo finalmente dirlo ad alta voce: le azzurre Laura Rogora e Camilla Moroni parteciperanno alle Olimpiadi parigine!

Hanno conquistato questo incredibile traguardo grazie ai risultati della giornata odierna.

Nella semifinale Boulder le due azzurre Camilla Moroni e Laura Rogora hanno lottato con le unghie e con i denti per accumulare punti preziosi da sommare a quelli che avrebbero poi realizzato nella Semifinale Lead. Camilla Moroni, specialista dei blocchi, con 1 top, 3 zone alte, 4 zone basse (9-17-12 tentativi), ha conquistato con caparbietà l’8° posto.

Laura Rogora ha terminato la gara all’11° posto, con 1 emozionante top agguantato nell’ultimo blocco (1 top, 2 zone alte, 4 zone basse, 6-8-9 tentativi).

Nel comparto maschile Filip Schenk ha lottato, ma è scivolato in 18° posizione.

Nella semifinale Lead Schenk si piazza nuovamente in 18° posizione, la somma dei suoi punteggi lo colloca in 18° posizione nella classifica generale.

Camilla Moroni raggiunge la presa 27 ma non riesce a rilanciare il movimento successivo, si piazza quindi al 16° posto, totalizzando fra Boulder e Lead 78,6 punti, che le assegnano la 13° posizione nel ranking generale.

Laura Rogora dimostra tecnica, abilità e lucidità nella sua specialità, arrivando alla presa 36 e piazzandosi in 5° posizione. Conquista perciò 57 punti pesantissimi da sommare a quelli accumulati nel Boulder: raggiunge così quota 101.0 punti, che le permettono di accomodarsi al 6° posto nella classifica generale e quindi rientrare nella rosa delle finaliste.

Domani potremo così assistere alla sua finale (ore 10.00 Boulder e ore 12.00 Lead), ma con la consapevolezza che sia lei sia la Moroni sono già pronte ad accompagnare Matteo Zurloni (unico già qualificato per l’arrampicata italiana) a Parigi, Camilla per la sua prima esperienza a cinque cerchi e Laura per la sua seconda Olimpiade.

Ma le emozioni per oggi non sono ancora finite, sta infatti cominciando la finale Speed dove gli azzurri Ludovico Fossali e Beatrice Colli si giocheranno il tutto per tutto per il sogno olimpico.