Lautaro, parla l’agente: “Barcellona? E’ concentrato sull’Inter”

155

tappetino spagna

Le parole dell’agente di Lautaro Martinez nel corso di un’intervista rilasciata sulle pagine del Mundo Deportivo.

MILANO – Beto Yaque, agente di Lautaro Martinez, ha rilasciato un’intervista sulle pagine del quotidiano Mundo Deportivo. Queste le sue parole riguardo il suo assistito: “Non sta pensando al mercato e a tutto quello che si legge sulla stampa. E’ concentrato solo sull’Inter, ma è sicuramente è una grande soddisfazione perché sa che sta facendo molto bene. Io e il mio socio Roly Zarate abbiamo sempre visto un grande potenziale in lui e sapevamo che avrebbe potuto avere un grande futuro. I complimenti di Messi? Sono stati dei complimenti che Lautaro ha apprezzato tantissimo. Hanno un bel rapporto”. 

L’agente dell’argentino ha, poi, aggiunto: “Per me in realtà ha alcune cose di Aguero e altre di Luis Suarez rimanendo comunque un calciatore diverso dagli altri. Barcellona? Lautaro ha un contratto quinquennale con i nerazzurri e quello che è uscito in merito sono solo notizie della stampa”. Rifiuto al Real Madrid? Lo fece perché è stato sempre convinto che avrebbe trionfato con la prima squadra del Racing. Non ha mai detto che non gli piace il Real Madrid, solo che voleva trionfare col Racing”.

Sulle origini del Toro ha dichiarato: “L’ho scoperto io e l’ho portato al Racing. Ciò che più mi colpì fu la sua tecnica, il controllo di palla che aveva in un campo di terra e il suo temperamento. Andammo a vederlo con la famiglia a Tre Arroyo, una città vicina a Bhia Blanca. Quando lo conobbi aveva 15 anni, ci volle un po’ di tempo per convincerlo perché aveva avuto una brutta esperienza con dei provini col Boca e col San Lorenzo. Io e il mio socio, Rolando Zarate, abbiamo sempre visto in lui un gran potenziale, sapevamo che avrebbe avuto un grande futuro vista la crescita repentina e lo sviluppo rapido che ha avuto”.

Articoli correlati