Lazio – Benevento 5-3: pioggia di gol all’Olimpico, per la Lazio sono cinque vittorie di fila

961

Lazio-Benevento

La Lazio domina il primo tempo, ma crolla nella ripresa. Il Benevento sfiora l’impresa, per la Lazio sono cinque vittorie di fila

ROMA – Sotto il diluvio dell’Olimpico la Lazio vince 5-3 contro il Benevento. Dopo il primo tempo dominato dai biancocelesti, terminato 3-1, nella ripresa succede di tutto. Passano due minuti nella seconda frazione e la Lazio trova il quarto gol, poi Immobile dal dischetto potrebbe portare a cinque le marcature odierne dei capitolini, ma dagli undici metri si fa ipnotizzare da Montipò. Il Benevento cambia modulo e, di conseguenza, cambia la gara. Prima Viola trasforma un calcio di rigore causato da una trattenuta di Marusic, tre minuti dopo i giallorossi trovano anche il 4-3 poi annullato dal Var per una spinta di Caldirola su Immobile. A cinque dal termine Glik stacca più in alto di tutti e riaccende le speranze degli ospiti. Nell’ultimo dei sei minuti di recupero Ciro Immobile trova, in contropiede, il gol del definitivo 5-3. La Lazio centra la quinta vittoria di fila portandosi a -3 dalla Juventus con una partita in meno.

La cronaca con commento minuto per minuto

LAZIO-BENEVENTO 5-3 IN DIRETTA

96' finisce qui!! Lazio batte Benevento 5-3

95' IMMOBILE!!!!! LA LAZIO CHIUDE IN CONTROPIEDE!!! 5-3

93' Giallo per Parolo

90' 6 di recupero!

85' GLIK!!!! STACCO DI TESTA SU CALCIO D'ANGOLO!!!!  4-3

85' Miracolo di Reina!! Conclusione bellissima di Depaoli

81' Sinistro di Insigne da ottima posizione che termina altissimo.

78' Dentro Iago Falque fuori Ionita

77' Il secondo gol di Correa è stato considerato autogol di Montipò

74' Momento di gara a favore del Benevento che sta spingendo molto

70' Giallo per Akpa

70' Dentro Akpa e Muriqi per Luis Alberto e Correa

68' On field Review! Spinta su Immobile gol annullato!

66' LAPADULAA!!! STACCO IMPERIOSO DA CALCIO D'ANGOLO! 4-3!!

63' VIOLA!!! SPIAZZATO REINA

62' Rigore per il Benevento!

62' Possibile rigore per il Benevento! On field review

61' Destro di Improta dal limite blocca Reina

57' Nel Benevento Viola,Caldirola e Lapadula per Schaittarella, Letizia e Gaich

56' Nella Lazio dentro Parolo e Lulic  per Fares e Leiva

55' MONTIPO!!!! SALVATAGGIO SUL RIGORE E MIRACOLO SULLA RESPINTA DI FARES

55' RIGORE!

54' ATTENZIONE GHERSINI FERMA IL GIOCO! VAR PER POSSIBILE RIGORE PER LA LAZIO!

54' Giallo per Glik

51' Diluvia sull'Olimpico

50' Giallo per Schiattarella

48' CORREAAAA!!! CONTROPIEDE FULMINANTE DELL'ARGENTINO CHE METTE LA PALLA SOTTO LE GAMBE DI MONTIPO'! 4-1

45' Si riparte! Dabo è entrato al posto di Sau. Problema fisico per l'autore del gol giallorosso.

SECONDO TEMPO

46' Fine primo tempo

45' 1 di recupero

44' MARCO SAU!!! DESTRO A GIRO IMPRENDIBILE PER REINA!

42' La Lazio sta dominando la gara

37' CORREA SPIAZZA MONTIPO'!!! 3-0

35' RIGORE PER LA LAZIO!! MONTIPO' STENDE CORREA DOPO AVER FATTO UNA GRANDE PARATA!

30' Mezz'ora di gioco! Lazio avanti 2-0!

24' Buon contropiede del Benevento che porta Improta al tiro. La conclusione termina larga senza creare problemi a Reina.

21' IMMOBILEEEE!!! SCAVETTO SU MONTIPO' DOPO IL SUGGERIMENTO DI MILINKOVIC!! QUESTA VOLTA IL GOL E' SUO! 150 GOL IN SERIE A!

16' E' in vantaggio anche il Bologna sullo Spezia grazie ad un rigore di Orsolini

11' Da capire se il gol è da attribuire a Depaoli a Immobile. La palla in porta è stata spinta in scivolata dal difensore giallorosso sul tiro in caduta di Immobile.

10' IMMOBILEEEE!!!! LAZIO IN VANTAGGIO!!! 

9' Prova con la testa Radu, ma la girata termina alta senza creare apprensioni a Montipò

8' Bella gara in questi primi minuti. Ritmi alti.

4' Palo clamoroso di Immobile che gira verso la porta di Montipò con la testa. La palla torna poi sui piedi del 17 che non riesce a girare verso la porta

2' Stacca di testa Ionita, palla alta. 

0' Si parte!

INIZIO PARTITA

14.30 Trenta minuti all'inizio della gara

14.00 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio benvenuti nella diretta di Lazio - Benevento.

 

TABELLINO LIVE

Lazio (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva (11'st Parolo), Luis Alberto (25'st Akpa Akpro (40'st Hoedt)), Fares(11'st Lulic); Correa (25'st Muriqi), Immobile. A disposizione: Alia, Cataldi, Escalante, Musacchio, Patric , Pereira, Strakosha. Allenatore: Farris.

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Glik, Barba, Letizia (12'st Caldirola); Improta, Schiattarella (12'st Viola), Ionita (33'st Iago Falque); Insigne, Sau (1'st Dabo); Gaich (12'st Lapadula). A disposizione: Di Serio, Hetemaj, Lapadula, Lucatelli, Manfredini, Pastina, Tello, Allenatore: F.Inzaghi.

Reti: 10'pt aut. Depaoli (L), 21'pt Immobile (L), 37'pt Correa (L), 44'pt Sau (B), 3'st aut. Montipò (L), 18'st rig. Viola (B), 40'st Glik (B), 45' 5'st Immobile (L)

Ammoniti: Montipò(B), Schiattarella (B), Glik(B), Akpa Akpro (L), Parolo (L)

Recupero: 1'pt, 6'st

Arbitro: Ghersini

Note: 10'st Montipò para rigore ad Immobile

Stadio: Olimpico di Roma

Le parole di Farris e Inzaghi

F.Inzaghi“Sarà la partita di tutti i calciatori del Benevento. Sarà la prima di tre gare ravvicinate, deciderò domenica mattina. Sappiamo interpretare molto bene due sistemi di gioco, sono gli atteggiamenti che fanno la differenza e non i numeri. A Torino abbiamo vinto con la mentalità giusta, non perché avevamo la difesa a tre o a quattro. Anche col Sassuolo è stato un buon Benevento, ma il risultato purtroppo è stato differente. Abbiamo calciatori che possono interpretare diversi moduli, come Improta che è una mezzala che si è adattata benissimo come attaccante esterno o addirittura terzino. Non escludo che si possa ripartire dalle due punte, in quel caso Lapadula affiancherebbe Gaich. Mancherà Tuia, ma nel terzetto difensivo posso far giocare tranquillamente Barba e far scivolare Glik. Tutte hanno avuto lo stesso svantaggio, sarebbe stato bello avere lo stadio pieno quando abbiamo vinto il campionato e quando ci sono state imprese sportive. Non esiste calcio senza tifosi, se le cose miglioreranno ritroveremo la nostra gente nelle ultime partite e sarebbe stupendo. Un valore aggiunto che darà senso a quello che stiamo facendo”.

La presentazione del match

QUI LAZIO – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 3-5-2 con Reina in porta, pacchetto difensivo composto da Marusic, Acerbi e Radu. A centrocampo Lucas Leiva in cabina di regia con Milinkovic-Savic e Luis Alberto mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio ad Lazzari e Fares. In attacco tandem offensivo composto da Correa e Immobile.

QUI BENEVENTO – Inzaghi dovrebbe mandare in campo i suoi con un modulo speculare con Montipò tra i pali, pacchetto difensivo composto da Glik, Caldirola e Barba. A centrocampo Schiattarella in cabina di regia con Hetemaj e Ionita mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Depaoli e Improta. In attacco tandem offensivo composto da Gaich e Insigne.

Le probabili formazioni di Lazio – Benevento

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Fares; Correa, Immobile. Allenatore: S. Inzaghi

BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Glik, Caldirola, Barba; Depaoli, Hetemaj, Schiattarella, Ionita, Improta; Gaich, Insigne. Allenatore: F. Inzaghi

STADIO: Olimpico

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Lazio – Benevento, valevole per la trentunesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport (numero 253 del satellite, 484 del digitale). Un’altra possibilità per assistere a Lazio – Benevento è lo streaming, e in particolare l’applicazione gratuita Sky Go. Tutti gli abbonati a Sky potranno assistere alla gara tramite dispositivi come pc, smartphone e tablet. Sempre a proposito di streaming, c’è anche la possibilità di seguire la sfida su NOW, il servizio di streaming e on demand di Sky attraverso il quale, previo l’acquisto di uno dei pacchetti appositi, si può assistere al meglio della programmazione di Sky.

Articoli correlati