Lazio: provata la difesa a tre. Dias, Biava ed Hernanes salteranno Verona

FORMELLO – Il passaggio del turno in Coppa Italia ha donato nuovi stimoli alla Lazio, quella di domenica sarà l’occasione giusta per riprendere la marcia in campionato dopo il brutto passo falso casalingo contro il Chievo. Petkovic in vista della sfida ai rossoblù dovrà fare a meno di Dias e Biava entrambi squalificati, ma riavrà a disposizione Cana. L’albanese viaggia veloce verso una maglia da titolare, le conferme sono arrivate proprio nella sessione di allenamento di oggi: durante la  consueta partitella in famiglia l’ex-Galatasaray si è mosso al centro di Ciani e Radu, in una linea difensiva a tre. In assenza di due colonne portanti della retroguardia, dunque, Petkovic sembra intenzionato a confermare il modulo già scelto in occasione della gara con la Juventus di martedì.

A centrocampo è ormai scontata l’assenza di Hernanes, che fino a sabato rimarrà a casa e non si allenerà a Formello. Lo staff medico ha imposto riposo assoluto al brasiliano in seguito alla brutta botta alla tempia rimediata durante la gara con la Juve, rischia tre settimane di stop. Senza il Profeta, Petkovic potrebbe arretrare Mauri nella linea cinque in mediana: il brianzolo andrebbe a occupare con Ledesma e Gonzalez  la zona centrale del campo. Lulic e Konko potrebbero muoversi come esterni, mentre alle spalle dell’unica punta Klose il mister di Sarajevo sta pensando a Candreva. Intanto oggi il tedesco, che martedì ha abbandonato il campo anzitempo per crampi, ha preso parte alla ripresa. Primo giorno di lavoro, invece, per il neo acquisto Pereirinha che si è regolarmente allenato con i suoi nuovi compagni.

[Alessandro De Dilectis – Fonte: www.lalaziosiamonoi.it]